1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Iniziative

Millennium Community Award 2020, ecco il vincitore

Millennium Community Award 2020: ecco la Top 5 finale e il vincitore che si guadagna il titolo di miglior gioco per Switch dell’anno.

di 
   · 6 min lettura Iniziative
Metti mi piace!
9

In conclusione di questo stranissimo 2020 abbiamo lanciato per la prima volta il Millennium Community Award, una votazione simbolica per decidere quale sia il migliore videogioco dell’anno per Nintendo Switch secondo l’intera community di Pokémon Millennium.

Come ogni progetto che viene lanciato dal nostro portale, tutto è sempre in divenire, o per restare in tema con il focus principale della community, tutto è sempre in evoluzione. Anche il Millennium Community Award, attualmente improvvisato nelle ultime settimane e riguardante un semplice riconoscimento simbolico, col tempo confidiamo che diventi un appuntamento fisso sempre più grande e con più categorie.

Prima di lasciarci alla Top 5 dei migliori giochi per Nintendo Switch del 2020, cogliamo l’occasione per ringraziare i votanti e tutti i nostri lettori. Senza di voi non saremo qui oggi a discutere con publisher e developer, né potremmo mai portarvi contenuti riguardo i loro prodotti, e nemmeno avremmo mai potuto pensare a una premiazione come il Millennium Community Award. GRAZIE di vero cuore, e felice anno nuovo a tutti.

5 – Mario Kart Live: Home Circuit

Al quinto posto troviamo Mario Kart Live: Home Circuit, scelto dal 15,4% dei votanti del Millennium Community Award 2020. un capolavoro innovativo di Nintendo e Velan Studios, annunciato in occasione del trentacinquesimo anniversario di Super Mario. Vi lasciamo alla descrizione del gioco che ne fa Gaia, redattrice che si è occupata della sua recensione e di una guida artistica su come vivacizzare le vostre corse in casa!

Mario Kart Live: Home Circuit porta le folli corse dell’idraulico baffuto nel salotto di casa! Con il suo gameplay mai visto prima, contraddistinto dall’uso della realtà aumentata, riesce a conquistare chiunque lo provi. Nonostante alcuni piccoli difetti tecnici e il prezzo elevato, l’idea innovativa e lo splendido modellino radiocomandato rendono questo titolo una delle migliori novità Nintendo degli ultimi anni.

Gaia Tornitore

4 – Paper Mario: The Origami King

Al quarto posto troviamo un altro titolo dedicato a Super Mario, e nello specifico nella sua versione cartacea sviluppato da Intelligent Systems e ovviamente pubblicato da Nintendo. Con la sua essenza bidimensionale in un mondo 3D, e un combattimento strategico ma accessibile a tutti, Paper Mario: The Origami King è stato votato da quasi il 24% delle persone che hanno partecipato al Millennium Community Award. Il nostro caporedattore Salvatore è stato colpito molto positivamente dalla freschezza del titolo.

Paper Mario: The Origami King è la carta vincente giocata da Nintendo per l’estate. Un titolo che unisce la tranquillità di uno stile grafico unico nel suo genere e dai colori accesi a un gameplay solido e adatto a tutta la famiglia. Un GDR non troppo proibitivo, ma che garantisce allo stesso tempo una sfida con i suoi succulenti enigmi ambientali. Il perfetto titolo da giocare in totale relax, cullati dalle atmosfere suggestive del suo mondo di carta

Salvatore Montagnolo

3 – Pokémon Mystery Dungeon: Squadra di Soccorso DX

Sul podio al terzo posto troviamo un titolo dei nostri mostriciattoli tascabili preferiti: Pokémon Mystery Dungeon: Squadra di Soccorso DX, un remake di The Pokémon Company, Spike Chunsoft e Nintendo che ha fatto breccia nei cuori nostalgici del 32,5% dei votanti del Millennium Community Award 2020, e del nostro redattore Michele che ne ha scritto una affettuosa recensione e preziosissime guide molto dettagliate, come quella dedicata ai Pokémon cromatici e le neo-introdotte Megaevoluzioni.

Pokémon Mystery Dungeon: Squadra di Soccorso DX cavalca l’onda nostalgica dei titoli per Nintendo Switch, colpendo al cuore un’intera generazione di Allenatori. Un ottimo mix di presente e passato, capace di immergere il videogiocatore in dungeon intricati e dai colori pastello, con creature fortissime e mappe che sembrano infinite ad animare un post game adatto ai più temerari. Si erge di diritto tra i migliori titoli del 2020, aprendo un futuro roseo per il roguelike dei mostriciattoli tascabili.

Michele Ferracci

2 – Xenoblade Chronicles: Definitive Edition

Al secondo posto del Millennium Community Award 2020 troviamo il gioco che ha ricevuto il voto più alto mai dato dalla nostra redazione per il momento: un bel 9,5. Xenoblade Chronicles Definitive Edition è un formidabile remake del primo capitolo della saga, un videogioco immancabile per la vostra Nintendo Switch perché rasenta la perfezione assoluta. Sviluppato da Monolith Soft con l’aiuto di Monster Games e pubblicato da Nintendo, questo titolo ha ricevuto le preferenze del 38,2% dei votanti e un’accorato messaggio della nostra redattrice Alessia.

Xenoblade Chronicles: Definitive Edition è uno dei giochi che è stato più atteso in questo bizzarro 2020. Un titolo caratterizzato da quel sapore di novità che riesce ad attrarre sia chi ha già giocato alla versione originale, sia chi vuole scoprire l’incredibile storia di Shulk intento a cambiare le sorti di un destino nefasto. Con la speciale aggiunta di un capitolo inedito, Xenoblade Chronicles: Definitive Edition si presenta come un buon compromesso tra coloro che desiderano un’avventura avvincente e coloro che desiderano una storia scacciapensieri.

Alessia Mazzeo

1 – Animal Crossing: New Horizons

Non giriamoci attorno, era ovvio che il gioco dell’anno sarebbe stato Animal Crossing: New Horizons, il titolo che più di tutti ci ha accompagnato nei periodi bui di marzo e aprile 2020, tra quarantene e notizie nefaste. A dimostrazione del suo importante ruolo nella nostra community, il 65,4% di tutti i votanti ha scelto Animal Crossing: New Horizons al Millennium Community Award. Una statistica schiacciante.

Molti dei giocatori hanno trovato un rifugio completo nelle isole paradisiache di Animal Crossing, rilassandosi tra le attività quotidiane del gioco e una modalità sandbox potenziata in questo nuovo capitolo della saga. Vi abbiamo perfino preso in giro con un pesce d’aprile dedicato al titolo e la nostra Gaia, dopo aver redatto una magnifica recensione, continua ad aggiornarci tutti con le novità in arrivo di stagione in stagione.

Animal Crossing: New Horizons è stato un vero successo mediatico, capace di coinvolgere veterani e neofiti di tutte le età nel suo mondo colorato, pacifico e rilassante. Forte anche del suo periodo di lancio, questo titolo è stata la perfetta via di fuga dalla noia e dalle preoccupazioni del 2020, alleggerendo la quotidianità di ogni giocatore e stimolandone la creatività. I costanti aggiornamenti, inoltre, allungano di molto la godibilità di questo capolavoro che a oggi rientra a pieno titolo tra i videogiochi immancabili per Nintendo Switch.

Gaia Tornitore

Menzioni d’onore per questo 2020

Tra i giochi più votati ma che non ce l’hanno fatta ad arrivare alla Top 5 del Millennium Community Award 2020 troviamo Immortals Fenyx Rising, uno zelda-like di Ubisoft tremendamente ironico ambientato nella mitologia greca, e poco distanti da lui ci sono Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 4 – Road to Boruto, un porting di Bandai Namco, e un commovente gioco indie, Spiritfarer.

Menzione d’onore anche a Indivisible, un gioco indie molto convincente, e A Short Hike, altro indie creato da un singolo sviluppatore che ha conquistato i cuori di molti. A chiudere la coda troviamo la visual novel ambientata nel Mondo di Tenebra Vampire: The Masquerade – Coteries of New York, la sorpresa Jenny LeClue – Detectivu, l’ibrido tra Pokémon-like e metroidvania Monster Sanctuary, il divertente Here Be Dragons e il tecnicissimo Collapsed.

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia

avatar
Di   

mi ritengo soddisfatto, quello che ho votato io è sul gradino del podio ;)

avatar
Di   
41 minuti fa, Luigi06 ha scritto:

Che bello non avere nessuno dei top 5 giochi :banana:

Io solo mistery 

5 minuti fa, Giove0 ha scritto:

In verità non ci ho fatto nulla, ogni volta che costruisco qualcosa la demolisco 

Ah ah sei un tipo indeciso molto direi XD comunque come gioco ammetto mi piacerebbe provarlo 

avatar
Di   
42 minuti fa, evilespeon ha scritto:

Ci hai passato 200 ore? Hai costruito un complesso industriale sulla tua isola o cosa?XD 

In verità non ci ho fatto nulla, ogni volta che costruisco qualcosa la demolisco 

avatar
Di   
Adesso, Icarus ha scritto:

Sí, si tratta di un porting. In genere la serie Nina Storm é riuscita a riadattare al meglio le avventure di Naruto, unendo una modalità avventura abbastanza fedele all'anime a dei combattimenti in 3d con un cast pazzesco!

Vero

avatar
Di   
1 ora fa, ChristmasGhost ha scritto:

Il nuovo Ninja Storm intendi?

Sí, si tratta di un porting. In genere la serie Nina Storm é riuscita a riadattare al meglio le avventure di Naruto, unendo una modalità avventura abbastanza fedele all'anime a dei combattimenti in 3d con un cast pazzesco!

avatar
Di   

Che bello non avere nessuno dei top 5 giochi :banana:

avatar
Di   
Adesso, Giove0 ha scritto:

Dillo alle mie 200 ore (quanto tempo dio mio)

Ci hai passato 200 ore? Hai costruito un complesso industriale sulla tua isola o cosa?XD