Rewind 2018: ripercorriamo i momenti salienti dell’ultimo anno di Pokémon e Nintendo

Ecco tutto ciò che ha segnato il 2018 del mondo dei mostriciattoli tascabili e della grande N!

0
1262

Come ogni ultimo giorno dell’anno che si rispetti, ci troviamo qui oggi per analizzare l’andamento degli ultimi 12 mesi di questo pazzo 2018 per quanto concerne il mondo Pokémon e il mondo Nintendo. Sono state moltissime le uscite importanti in quest’anno, sia per quanto riguarda Nintendo Switch sia per quanto concerne il mondo mobile, che ha visto l’arrivo di molte novità per Pokémon GO e anche di nuove uscite interessanti. Quindi senza ulteriori indugi, lanciamoci in questo Rewind 2018!

23 marzo 2018 – Detective Pikachu approda su Nintendo 3DS

Un gioco che inizialmente venne rilasciato esclusivamente per il Nintendo eShop giapponese, e che in occasione dell’uscita del secondo capitolo, The Pokémon Company ha deciso di fare arrivare anche in occidente, lo scorso 23 marzo. Detective Pikachu è arrivato non solo nel negozio digitale delle console della famiglia Nintendo 3DS, ma anche in una speciale edizione fisica con tanto di amiibo gigante dell’investigatore Pokémon.

Quest’anno è stato anche annunciato il primissimo film in live action dedicato ai mostriciattoli tascabili, e si dà il caso che sarà proprio basato su questa particolare iterazione del brand Pokémon! Il film Detective Pikachu arriverà nelle nostre sale il 9 maggio 2019.

20 aprile 2018 – Lancio di Nintendo Labo

Una delle innovazioni più interessanti e peculiari di quest’anno, tanto da essere stata annoverata dalla rivista americana TIME tra le migliori invenzioni del 2018. Nintendo Labo cerca di reinventare la concezione di videogioco tramite l’utilizzo di oggetti che sono agli antipodi dell’intrattenimento elettronico: dei giocattoli di cartone. I primi due kit di Labo usciti al lancio avvenuto lo scorso aprile, il Kit Assortito e il Kit Robot, hanno fin da subito scatenato la fantasia di tutti i possessori di Nintendo Switch che hanno creato tantissime diverse interazioni con i Toy-Con: da chitarre elettriche a sedie a rotelle radiocomandate, da fisarmoniche a piccole catapulte e tanto altro ancora.

30 maggio 2018 – Pokémon Quest arriva su Nintendo Switch

Pokémon Quest, un nuovo titolo “free to play” dedicato ai mostriciattoli tascabili, è approdato su Nintendo Switch lo scorso maggio e fin da subito è riuscito a conquistare moltissimi appassionati grazie al suo design “cubettoso“, tanto da superare i 7 milioni e mezzo di download e invadere i Pokémon Center giapponesi con prodotti ad esso dedicati. Questo simpatico spin-off è disponibile anche su smartphone e tablet, dove è riuscito ad avere un buon successo e ricavarsi un’altra importante fetta di utenza.

19 settembre 2018 – Introdotto il servizio Nintendo Switch Online

Per la prima volta nella storia delle console Nintendo, è stato introdotto un servizio per il multiplayer online a pagamento, permettendo così una migliore qualità ed efficienza delle prestazioni di Nintendo Switch per tutti i titoli che supportano l’online. Nonostante un iniziale scetticismo da parte del pubblico, Nintendo Switch Online ha avuto una grande ricezione in generale e l’uscita di titoli molto importanti, che tratteremo a breve in questo stesso articolo, ha portato questo servizio al grande successo che ha ottenuto ora.

Il costo dell’abbonamento è il più basso della concorrenza e il fatto che si possa pagare un abbonamento familiare con il quale si possono collegare fino a 8 account diversi permette di spendere ancora di meno e dividere il pagamento con familiari o amici. Infine per tutti gli acquirenti di questo servizio verrà garantito l’accesso a una esclusiva applicazione per smartphone e a un vastissimo catalogo di giochi per NES da giocare quando e come si vuole, con l’aggiunta anche di competere contro altri giocatori online.

16 ottobre 2018 – Pokémon GO: arriva la quarta generazione

Il 2018 ha visto tantissime novità per quanto riguarda Pokémon GO, che hanno quasi rivoluzionato l’opera di Niantic che l’estate di quest’anno ha compiuto già 2 anni. Il 30 marzo di quest’anno sono state introdotte le ricerche sul campo, ossia delle ricompense speciali ottenute completando degli obiettivi ottenibili nei vari Pokéstop: riscattando i premi si potrà ricevere un timbro. Se si completerà una ricerca al giorno per sette giorni si potranno fare delle “scoperte straordinarie” che molto spesso si traducono in Pokémon rari o talvolta leggendari.

Quest’estate sono state finalmente introdotte le Amicizie, con le quali sarà possibile scambiarsi Pacchi Regalo tra Allenatori contenenti tanti oggetti utili, come Polvere di Stelle o Uova, e inoltre sarà possibile anche scambiarsi Pokémon tra amici, in modo da facilitare il completamento del Pokédex. Recentemente poi sono state introdotte le Lotte tra Allenatori che aggiungono un altro tipo di competizione tra i giocatori, che però a differenza delle Lotte in Palestra saranno più strategiche e necessiteranno di una tattica perfetta per sconfiggere l’avversario.

Ciò che però è stata l’introduzione più attesa è senz’ombra di dubbio l’arrivo della quarta generazione anche su Pokémon GO, che aggiunge tantissimi nuovi mostriciattoli da catturare e tantissimi nuovi Pokémon leggendari e misteriosi da sconfiggere nei vari Raid e Raid EX.

25 ottobre 2018 – Viene pubblicato il Manga Pokémon Rubino e Zaffiro

Dopo l’enorme successo delle due pubblicazioni precedenti, sbarca in Italia anche la terza iterazione del manga dedicato ai Pokémon, questa volta basato sui giochi di terza generazione Pokémon Rubino e Zaffiro. Questi tre nuovi volumi composti da 87 capitoli in totale sono sbarcati in Italia alla fine dello scorso ottobre e ha riscosso fin da subito un enorme successo anche grazie all’uscita dei tre volumi in concomitanza con la più grande fiera fumettistica italiana, il Lucca Comics & Games 2018, che sicuramente ha spinto molto le vendite del cofanetto “Pokémon – La Grande Avventura: Box 3“.

16 novembre 2018 – Pokémon: Let’s Go, Pikachu! & Let’s Go, Eevee! arrivano su Switch

Il 16 novembre 2018 può essere considerata quasi come una data storica per il brand dei mostriciattoli tascabili: per la prima volta un gioco della serie principale di Pokémon sbarca su una console fissa, Nintendo Switch in questo caso. Pokémon: Let’s Go, Pikachu! & Let’s Go, Eevee! marchiano un enorme passo avanti per la serie, in un titolo molto chiacchierato fin dal suo annuncio, ma che dopo la sua uscita è riuscito comunque a riscuotere il solito successo e dimostrare di cosa può essere in grado questa serie dopo il suo approdo su Nintendo Switch.

Ovviamente questo titolo oltre a essere riuscito a intrattenere milioni di giocatori e appassionati, pone delle ottime basi all’attesissimo gioco che arriverà l’anno prossimo insieme all’ottava generazione… aspettiamocene delle belle!

7 dicembre 2018 – Super Smash Bros. Ultimate arriva su Switch

Il gioco più atteso per Nintendo Switch di questo 2018 arriva finalmente sull’ibrida della casa di Kyoto, insieme a tantissimi appassionati che hanno acquistato la console proprio per giocare a questo titolo (come il sottoscritto, ad esempio). Super Smash Bros. Ultimate accontenta tutti i desideri dei fan più accaniti della saga, ma allo stesso tempo crea un gioco perfettamente accessibile anche ai nuovi giocatori. Tutti i Personaggi mai apparsi in questa serie tornano a darsi battaglia, insieme a nuovi lottatori che racchiudono perfettamente il pacchetto diretto magistralmente da Masahiro Sakurai, che mantiene tutte le promesse e le alte aspettative per questo quinto capitolo della sua famosissima serie picchiaduro.

Il 2019 promette molto anche per questo titolo, soprattutto grazie ai cinque personaggi che verranno introdotti tramite DLC, di cui però per ora ne sappiamo soltanto uno: Joker, protagonista di Persona 5, gioco di ruolo creato da ATLUS che sembrerebbe dover arrivare anche sull’ibrida di Nintendo.

11 dicembre 2018 – il film Pokémon: In ognuno di noi arriva in Italia

A cinque mesi dalla proiezione nelle sale giapponesi, il 21° film Pokémon: In ognuno di noi è finalmente disponibile anche in Italia per tutti i dispositivi Android e iOS. Nel nostro Paese, il lungometraggio non è riuscito ad arrivare nelle sale, ma sarà comunque possibile visionarlo grazie agli store digitali Google Play e App Store.

In questa nuova avventura Ash e il suo fidato Pikachu sono impegnati in una visita in un villaggio in riva al mare. Gli abitanti di questo luogo si riuniscono una volta l’anno per rendere omaggio al Pokémon leggendario Lugia che, durante il tipico Festival del Vento, fa la sua apparizione per donare loro il vento che gli era stato promesso. Ash sarà accompagnato da cinque nuovi personaggi durante la sua avventura: Lisa, Kagachi, Largo, Hisui e Trito. Nel film farà anche la sua prima apparizione il Pokémon misterioso Zeraora.

Pokémon Millennium – il nostro 2018

Dulcis in fundo, tutto lo staff ci tiene particolarmente a ripercorrere tutti ciò che sono stati i traguardi raggiunti da Pokémon Millennium in questi ultimi 12 mesi, tenendo conto di tutti i nostri social network: il nostro sito, ovviamente, e il nostro forum; senza tralasciare tutti gli altri canali a esso collegati come il canale YouTube, la pagina Facebook, quella di Instagram, il canale di Telegram e il nostro profilo di Twitter, senza dimenticarci del nostro server Discord ufficiale!

Ogni giorno tutto lo staff si impegna al 100% per mantenere al meglio ogni singolo portale associato alla nostra realtà, soddisfacendo quanto più possibile il desiderio di informarsi e discutere delle nostre passioni, e tutto ciò può essere constatato dalla grandiosa risposta dei nostri utenti che sul solo sito hanno raggiunto la cifra di 2,5 milioni, per un totale di 8,3 milioni di accessi totali e 16,1 milioni di pagine visitate!

Il canale YouTube dei nostri amatissimi Cydonia e Chiara viaggia speditissimo come al solito, e chiude l’anno solare con ben più di 170 mila iscritti. Per quanto invece riguarda gli altri social network, la nostra pagina Facebook è sulla soglia dei 90 mila Mi piace mentre il nostro gruppo Facebook conta all’attivo circa 25.800 membri. Anche su Instagram e Twitter i follower non fanno che aumentare, facendo arrivare i nostri profili rispettivamente a 61,4 mila e 5,5 mila! Infine il nostro canale di Telegram ha raggiunto e superato i 7,7 mila iscritti e da poco è stato affiancato da un canale secondario completamente riservato alle migliori offerte di Amazon dedicate a videogiochi e informatica in generale, che anch’esso conta 1,4 mila utenti!

Questi numeri sono stati eccezionali per questo 2018, che possiamo considerare quasi come un anno “di transizione” verso quello che si preannuncia essere un 2019 ricco di novità e annunci sia per il mondo Pokémon che per il mondo Nintendo. Col cuore pieno di gioia tutto lo staff di Pokémon Millennium vi augura un felice anno nuovo!

Commenti dal forum

Discutine sul forum