Pokémon Nero e Bianco

Pokémon Nero e Bianco

LogoBN

Come per i giochi della quarta generazione, Pokémon Versione Nera e Pokémon Versione Bianca sono stati pubblicati per Nintendo DS. Le date di pubblicazione, 18 settembre 2010 in Giappone, 4 e 6 marzo 2011 rispettivamente in Europa e America rappresentarono, allora, una novità, in quanto nessun gioco della serie principale precedente a questi era uscito prima in Europa e successivamente in America.

Trama del gioco:

Il gioco parte da Soffiolieve dove la professoressa Aralia ha lasciato un pacco regalo per il giocatore, Komor e Belle, due amici d’infanzia. Esso contiene i tre Pokémon iniziali di Unima, ovvero Tepig, Snivy e Oshawott. Una volta scelto, Komor e Belle ne scelgono uno tra i restanti, e successivamente Belle sfida il giocatore, mettendo però sottosopra la camera. Anche Komor sfida il giocatore, peggiorando ulteriormente la situazione. Notato il caos, essi vanno giù dalla mamma per scusarsi, e poi escono.

Dopo aver assistito al litigio tra Belle e il padre e aver ricevuto il Pokédex dalla professoressa Aralia e la Mappa Città dalla madre, i tre si separano per iniziare la loro avventura a Unima, conquistare le otto medaglie e diventare Campione. Purtroppo, non tutte le cose vanno per il verso giusto e infatti il Team Plasma verrà incontrato (e i suoi seguaci sconfitti) varie volte, tra cui N, che si rivelerà in seguito esserne il leader, insieme a uno dei Sette Saggi, Ghecis, che ha un obiettivo diverso dagli altri: la distruzione di Unima. Il giocatore dovrà, per terminare la trama principale, sventare i piani di Ghecis in cima alla Lega Pokémon che, a differenza degli altri giochi, non presenterà un Campione, a seguito della lotta con i superquattro, quando sfidati la prima volta. Sconfitto Ghecis, N promette che non avrebbe tentato mai più di separare il mondo degli umani da quello dei Pokémon. Il gioco, in ogni caso, non può considerarsi terminato, in quanto vi sono ancora i Sette Saggi da trovare, i Pokémon Leggendari da catturare e, infine, la possibilità di affrontare nuovamente la Lega Pokémon, incontrando così il Campione Nando.