1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Mondo

I Capipalestra Pokémon come non li avete mai visti: reinventati da alcuni disegnatori

Alcuni disegnatori stanno usando l’hashtag #GymLeaderRedesign per condividere su Twitter le loro libere interpretazioni dei Capipalestra Pokémon, con risultati in alcuni casi sconvolgenti.

di 
   · 3 min lettura Mondo
Metti mi piace!
0

Alcuni giorni fa, ha fatto la sua comparsa su Twitter l’hashtag #GymLeaderRedesign, una sfida artistica indirizzata a tutti i disegnatori appassionati del mondo delle creature tascabili. L’obiettivo è quello di proporre una libera interpretazione del design ufficiale dei Capipalestra Pokémon, anche discostandosi parecchio dall’originale. Nessuna regola vincolante: l’unico limite è la fantasia. Vediamo insieme alcune delle creazioni più interessanti e originali!

L’utente @strawberrymew1 ha proposto un’inedita versione di Jasmine, esperta del tipo Acciaio nota per la sua gentilezza ed eleganza. La disegnatrice ha immaginato una Jasmine che lavora attivamente come guardiana del faro di Olivinopoli e che non esita ad aiutare i marinai che sostano nel porto della città. Per rendere al meglio questa idea, ha scelto di sostituire il vestito chic del design ufficiale con una salopette rattoppata e sporca di fuliggine.

Ciprian di Grecalopoli ha avuto una rivisitazione ancora più radicale: cambio di etnia, abbigliamento, pettinatura e aggiunta di accessori. Il design originale, particolarmente spoglio, lascia spazio a uno stile estremamente ricercato. Con il motivo sulla tavola da surf a tema Wailmer e Wailord e il pareo con i colori di Mantine e la stampa di un Remoraid, il Ciprian di @THEUNOVAPRINCE sembra uscito direttamente dalla settimana della moda.

Il contributo maggiore alla sfida è stato offerto da @jsketch12, l’utente che ha lanciato l’hashtag. Sotto la sua matita sono passati Camelia, Bianca, Chiara, Misty, Brock, Anemone, Marzia e molti altri Capipalestra.

La preoccupazione per la salute di Bianca, che sfoggia dei cortissimi pantaloncini in una città perennemente innevata, ha spinto il disegnatore a intervenire sul suo vestiario. La Bianca di @jsketch12 indossa infatti una pesantissima tuta, in grado di tenerla al caldo anche nelle giornate più fredde. Inoltre, possiede anche uno snowboard, decorato con una fantasia che ricorda il pelo di Abomasnow, per spostarsi velocemente tra le strade di Nevepoli.

Il nuovo design di Chiara rivela l’immenso amore che l’utente nutre nei confronti del franchise Pokémon. Prendendo spunto da una vecchia illustrazione ufficiale in cui la Capopalestra gioca con Aipom, l’artista l’ha trasformata in una giocatrice di baseball. Una Chiara che passa le giornate ad allenarsi e, forse, poco propensa a perdersi nel centro commerciale di Fiordoropoli.

Chiara Aipom baseball
Chiara e Aipom

La rivisitazione che ha divertito di più l’autore (e sconvolto molti utenti) è però quella di Misty. L’Allenatrice specializzata nel tipo Acqua, estremamente snella nel design ufficiale, è stata infatti raffigurata come una nuotatrice dai muscoli particolarmente sviluppati. Come spunto principale, @jsketch12 ha utilizzato le foto di atlete che praticano nuoto, uno sport in cui avere un corpo resistente è fondamentale. Insomma, un universo alternativo in cui le intense bracciate della Capopalestra di Celestopoli hanno scolpito un fisico possente.

Il disegnatore si è talmente affezionato al suo nuovo design di Misty da arrivare a dedicarle più di una fan art.

Eccola ad esempio protagonista di un rifacimento di una famosissima scena di Pokémon il film – Mewtwo colpisce ancora. In questa vignetta non c’è spazio per le freddure di Brock, che viene zittito da una forzutissima Misty, in grado di spaccare le rocce a mani nude.

Cosa aspettate? Correte a esplorare l’hashtag dedicato ai Capipalestra Pokémon e, se siete particolarmente creativi, provate a cimentarvi voi stessi in questa divertente sfida a colpi di matita!

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

🕘  Notizie recenti