Il primo ministro di Singapore in visita a un torneo del GCC Pokémon

0
1251

Lee Hsien Loong, il primo ministro di Singapore, è stato recentemente sorpreso intento a assistere a un torneo del Gioco di Carte Collezionabili Pokémon.

Figlio del politico Lee Kuan Yew, fondatore della Repubblica di Singapore, e con una lunga carriera militare e politica alle spalle, sembra proprio che l’amato Loong si sia avvicinato all’idea di una carriera da Allenatore di mostriciattoli tascabili.

Questa non è certo la prima volta che un esponente della politica mostra interesse per il mondo Pokémon, ricordiamo il caso del politico malese Lim Kit Siang e il suo Deoxys o ancora la donna norvegese Erna Solberg, primo ministro e leader del partito conservatore.

Tra un Pokémon Center all’interno dell’aeroporto di Jewel Changi, il primo permanente al di fuori del Giappone, e una Zona Safari di Pokémon GO entrambi risalenti allo scorso aprile, Singapore sta mostrando al mondo di essere una nazione decisamente Pokémon friendly.

Commenti dal forum

Discutine sul forum