Giochi

Storia di un leak autentico: Pokémon Let's Go cela delle sorprese sul multiplayer online?

Manca davvero pochissimo al lancio dei primi videogiochi Pokémon della serie principale su Nintendo Switch, ma Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Let’s Go, Eevee!, come dimostrato dall’ultimo trailer pubblicato, avevano ancora degli assi nella manica.

Le sorprese, tuttavia, potrebbero non essere finite con quel filmato. Infatti, attraverso un vecchio leak, è possibile presumere che i remake di prima generazione abbiano una piccola chicca anche riguardo la modalità online! Per fare chiarezza è però necessario tornare indietro nel tempo, a una data molto particolare: il 1° aprile 2018.

Pokémon Let's Go Real Leaks 1

Clicca sull’immagine per ingrandirla.

Nonostante l’attendibilità del leak, questo articolo ha come unico scopo quello di speculare sulla possibilità che i punti non ancora confermati si rivelino altrettanto autentici al lancio di Pokémon Let’s Go. Non si tratta in alcun modo di informazioni confermate da Nintendo e The Pokémon Company.

In quella data bislacca, un tale “Real Leaks” fece la sua apparizione sulla board anonima di 4chan, pubblicando una serie di informazioni riguardo quelli che sarebbero stati i prossimi giochi Pokémon, ai tempi non ancora annunciati. Ecco di seguito le informazioni rivelate:

  • I titoli saranno remake di Pokémon Giallo per Nintendo Switch;
  • Le versioni saranno due: Pikachu ed Eevee;
  • Rosso e Blu avranno un ruolo nella storia, mentre il protagonista e il rivale saranno nuovi Allenatori;
  • Torneranno i Pokémon al seguito dell’Allenatore;
  • Le MN saranno nuovamente sostituite dal Poképassaggio;
  • La modalità multigiocatore online avrà una hub per i giocatori;
  • I giochi saranno compatibili con Pokémon GO;
  • Il sistema di cattura sarà lo stesso di Pokémon GO;
  • Ci saranno ricompense sia in questi giochi, che in Pokémon GO, se collegati;
  • Ci sarà un nuovo accessorio compatibile sia coi nuovi giochi, che con Pokémon GO;
  • I giochi verranno annunciati presto e usciranno quest’anno.

Alcuni punti non sono esattamente corretti: è vero che l’Allenatore può cavalcare i Pokémon al suo seguito di dimensioni più grandi, però è anche vero che le MN sono sostituite dalle Tecniche Segrete del proprio Pokémon iniziale. Inoltre, non è ancora noto se ci saranno delle ricompense collegando Pokémon GO e Let’s Go, escludendo la scatola misteriosa di Meltan. Quasi tutto il resto, tuttavia, è stato verificato come autentico, con l’eccezione di un singolo punto: attualmente non vi è alcun segno di una hub online per i giocatori, ovvero un’area di gioco accessibile tramite Internet dove è possibile interagire con gli altri giocatori e accedere alle funzionalità online.

Pokémon Let's Go Real Leaks 2 Pokémon Let's Go Real Leaks 3

Clicca sulle immagini per ingrandirle.

Ma con tutte le informazioni corrette, non è certo questo a screditare il leak. Ecco inoltre ulteriori prove della sua veridicità: oltre un mese più tardi, il 15 maggio, Real Leaks tornò con nuove informazioni. Affermò infatti che i nomi dei prossimi giochi sarebbero stati “Pokémon Let’s GO! Pikachu e Pokémon Let’s GO! Eevee”, e che sarebbero stati presenti solamente i primi 151 Pokémon della regione di Kanto. Infine, pubblicò il logo giapponese di una delle due versioni!

Certo, non sarebbe la prima volta che un leak si riveli essere non preciso al 100%. Persino il famoso “leak cinese” di Pokémon Sole e Pokémon Luna presentava dettagli che non si sono rivelati corretti, come la possibilità di poter cavalcare la maggior parte dei Pokémon esistenti. Tuttavia, vista la veridicità del leak, possiamo solo sperare che Real Leaks avesse ragione su tutto, e che Game Freak abbia davvero realizzato per Pokémon Let’s Go un’area dove poter incontrare gli altri giocatori.

Il leaker è infine sparito dalla circolazione il giorno dopo l’annuncio dei titoli, facendo però intuire un suo possibile ritorno nel 2019, probabilmente con nuovi leak riguardanti i titoli di ottava generazione.

Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Let’s Go, Eevee! usciranno sul mercato il 16 novembre 2018. Per usufruire delle funzionalità multigiocatore online, sarà necessario il servizio a pagamento Nintendo Switch Online.

Offerte Instant Gaming

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Redazione

Speciali

Commenti

...
Sabry 10/11/2018 18:32:26

Interessante nonostante non userò i servizi online per non dover fomprare l abbonamento...almeno finché non avrò più giochi per cui valga la pena

...
gt91 11/11/2018 13:45:07

A quanto pare non è emerso un bel NULLA dai datamine, tranne qualche info sulle stat e cose così. Vergognoso xD

 

https://twitter.com/Kaphotics

 

 

Davvero, 60 euro di nulla. Un gioco quasi copia-incolla.

...
Zem1992 12/11/2018 00:41:39

mo vedete che proprio quello e la parte falsa del leak :asduj1:

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)