...

V Battle Deck: una nuova serie per i mazzi precostruiti del GCC Pokémon

V Battle Deck: una nuova serie per i mazzi precostruiti del GCC Pokémon

Metti mi piace!
3 5

I V Battle Deck sono i prossimi mazzi precostruiti che il Gioco di Carte Collezionabili Pokémon offrirà ai propri giocatori. Il loro rilascio è previsto per il prossimo 5 febbraio 2021 al costo di $14,99 in pieno clima da 25° anniversario del mondo Pokémon.

Le due carte dedicate ai Pokémon Iniziali della regione di Kanto erano state inizialmente rilasciate in Giappone nei V Starter Deck e in un altro prodotto per il mercato Giapponese molto simile a quelli oggi in analisi.

Questi prodotti, di cui già si conosceva l’esistenza, sono un inedito (per il mercato occidentale) e vedranno protagoniste le carte di Venusaur V e Blastoise V. A metà strada tra i mazzi tematici, indirizzati agli Allenatori più giovani e ai novizi, e i League Battle Decks, pensati per i giocatori più esperti, questi nuovi mazzi precostruiti sembrano porsi come una via di mezzo.

Battle Deck

A supporto di questa tesi un nuovo indicatore: il Play Level. In una scala da 1 a 3, dove i V Battle Deck si sono visti assegnato il punteggio minimo, questo nuovo fattore sembra sia destinato a indicare, come succede in altri giochi di carte, il livello di difficoltà nel gestire le strategie interne del mazzo.

I prodotti saranno disponibili anche in bundle al costo di $29,99 e al loro interno in questa versione saranno presenti delle carte Allenatore in versione olografica, due per ogni mazzo.

FONTE: PokéBeach

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!
Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Giuseppe Flavio Canonaco
...

Interessante l'aggiunta del Play Level

Mi piacciono questi Battle Deck 

...

Molto interessante l’aggiunta del livello di difficoltà. I Pokémon ci stanno (niente charizard!!!!!!! Yeah). 

Ma quelli di Mew, Incineroar, Wailord,... sono già usciti? Taggo qualcuno che magari lo sa @Buzzwole1991 @Mana @Franzini

Usciti in italiano intendo ovvio

...

Peccato che bisogno aspettare febbraio ...

Tocca per altri articoli