...
Zarude, tra leggende inglesi e giapponesi

Zarude, tra leggende inglesi e giapponesi

Metti mi piace!
39 5

Durante il 27 febbraio, giorno del Pokémon Day, la creatura misteriosa della quale conoscevamo solo la silhouette ha preso forma e nome: Zarude, il Pokémon Scimmialigna, di tipo Erba/Buio. Il suo nome proviene dal giapponese 猿 saru (scimmia) e rude (maleducata). Il primo termine viene spesso usato per indicare qualcosa di positivo e, dal momento che questo Pokémon appare così selvaggio, forse si vuole richiamare il termine “yamazaru” (letteralmente “scimmia selvatica“) e quindi “zaru“, un dispregiativo per indicare dei modi grossolani.

Con Zarude si aggiunge un ulteriore Pokémon somigliante a una scimmia. Questa creatura avrà, come sappiamo, un ruolo nel film “Pokémon Coco” e, durante la presentazione del nuovo trailer del film, la creatura è stata mostrata nella sua forma animata, apparendo come una specie di protettore della foresta. Forse sarà proprio quello il suo ruolo nel 23° lungometraggio.

La sua presenza è stata confermata in Pokémon Spada e Scudo, ma è stato rivelato dal sito ufficiale che “non può essere trovato normalmente“. Farà parte di un evento o sarà ottenibile in un luogo speciale? Lo vedremo. Quel che sappiamo per certo sono: la sua altezza, 1,8 metri, il suo peso, 70,0 chilogrammi, e la sua abilità, Fogliamanto.

Inoltre, il sito ufficiale dichiara che Zarude è un abile combattente che sfrutta le liane nel suo corpo, crescenti dai polsi, la nuca e le piante dei piedi, utili in svariate occasioni, come raccogliere bacche sugli alberi o aggrapparsi a essi. Queste possiedono anche delle proprietà curative e guariscono ogni ferita avvolgendosi attorno a essa.

Gli Zarude vivono in branco e sono ostili a chi non ne fa parte, attaccando qualunque sconosciuto immediatamente e senza sosta, sfruttando il proprio ingegno, l’ambiente circostante e gli artigli affilati. Vivono nel profondo della foresta, temuti da tutte le altre creature che condividono il posto.

Nel frattempo, internet si è già sbizzarrito, come se non lo stesse facendo anche quando conosceva solo la sagoma. Alcuni hanno comparato il Pokémon misterioso a Joker, per via del disegno sulla faccia che assomiglia a una maschera (appunto quella del protagonista di Persona 5), altri lo hanno paragonato a un altro tipo di mostriciattolo, un Gremlin, piccola bestia alla quale non si deve dare acqua e nutrimento dopo la mezzanotte. Le somiglianze con molti altri personaggi sono davvero molte.

L’ispirazione per il design di questo mostriciattolo potrebbe essere stata una leggenda metropolitana inglese, della contea di Cambridge per la precisione, in cui si narra di una creatura che condivideva le caratteristiche di una scimmia e un cane, creduto un demone o un fantasma. I racconti di questo strano essere hanno portato Slough Hill a essere poco frequentata dai bambini, dato che sembrava proprio quello il posto infestato dalla Shug Monkey.

Zarude

Un’altra leggenda collegabile a Zarude è quella dei Sarugami (tradotto dal giapponese “spirito scimmia”) che presentano un aspetto identico alle scimmie selvagge delle isole giapponesi, ma più grandi, violente e intelligenti, in grado di parlare e avvistate con addosso degli abiti, proprio come nel caso del Pokémon misterioso, che nel trailer indossa un mantello sulle spalle. Queste preferiscono stare lontane dall’uomo, vivendo nelle montagne, e, talora dovessero avere un confronto diretto, sfocerebbe nella violenza. Si pensa che siano i resti di un antico culto devoto alle scimmie, difatti nel trailer si può notare la presenza di un tempio, lo stesso di Pokémon 4Ever, e ora sono considerati degli yokai. Il suo collegamento con questi spiritelli spiegherebbe il tipo Buio. La descrizione dei Sarugami coincide in parte con la voce del Pokédex di Zarude.

Zarude

Siamo tutti molto curiosi riguardo il futuro di questo nuovo Pokémon misterioso, in attesa di scoprire di più.

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Manuel Gagliano
...

Molto interessanti come possibili ispirazioni, anche perché così gli si riesce a dare un’aura più inglese e quindi più idonea a Galar.

...

E se fosse la fusione dello Shug Monkey e del sarugami!?

...

Mi sembra l'evoluzione della scimmia che vive nell'armadio di Chris Griffin xD

Tocca per altri articoli