Nintendo

Nintendo continuerà a sfruttare tutte le funzionalità di Switch con i nuovi giochi

Negli ultimi giorni la Casa di Kyoto ha spiazzato tutti i suoi fan presentando il nuovo modello Nintendo Switch Lite e annunciando una versione aggiornata di Nintendo Switch con più autonomia. Considerate le particolarità della prima, che sarà una console portatile vera e propria, ovviamente priva di controller Joy-Con e HD Rumble, in molti si sono chiesti se in futuro la grande N continuerà a sfruttare appieno tutte le funzionalità di cui dispone la console ibrida.

Doug Bowser, il presidente di Nintendo of America, dopo aver svelato il consiglio di Reggie ha voluto tranquillizzare tutti i fan sul futuro della grande N.

nintendo switchNel corso di un’intervista rilasciata al prestigioso settimanale newyorkese TIME, il presidente in carica ha voluto dissipare i dubbi sui nuovi titoli in arrivo e sulle intenzioni degli sviluppatori. Ecco le parole di Bowser:

I nostri sviluppatori sono focalizzati sul dispositivo Nintendo Switch originale e, naturalmente, creano i giochi basandosi sulle capacità di quel modello. Dal momento che la maggior parte dei titoli in commercio sono compatibili con entrambe le versioni di Switch, non credo che sorgeranno dei problemi.

Noi vogliamo soprattutto che gli sviluppatori siano in grado di creare esperienze di gioco avvincenti ed emozionanti per entrambe le console. In definitiva, molto dipende dal titolo che gli sviluppatori devono realizzare. Se intendi sviluppare un gioco che fa un utilizzo intensivo del motion control, allora si sfrutteranno appeno tutte le capacità della console ibrida. Utilizzando i Joy-Con, inoltre, sarà possibile giocare a quel titolo anche su Nintendo Switch Lite

Articolo di Luca Fassoni

Commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)