Alla scoperta del primo titolo di Game Freak: Ken Sugimori disegna Quinty di Mendel Palace

0
718

Dopo un video con Ken Sugimori alle prese con Pulseman e uno con James Turner all’opera su Tempo di Harmoknight e uno con Hironobu Yoshida al lavoro su Jill di Drill Dozer, torna la rubrica dedicata all’origine dei personaggi più famosi di Game Freak. Questa volta è nuovamente il turno di Ken Sugimori, il leggendario character designer della casa videoludica, in una speciale sessione di disegno con intervista dedicata a Quinty di Mendel Palace, il primo gioco mai sviluppato da Game Freak.

Mendel Palace, noto anche come Quinty nei confini nipponici, è un puzzle game per NES pubblicato da Namco nel 1989 e da Hudson Soft l’anno successivo, quando fece il suo debutto negli Stati Uniti. Lo scopo del gioco, che vede inoltre Satoshi Tajiri alla direzione e alla programmazione e Junichi Masuda alla composizione, è guidare il protagonista Carton alla ricerca della fidanzata Jenny, rapita dalla sua sorellina gelosa Quinty.

Una curiosità su questo gioco è rappresentata dall’esistenza di una sua versione manga, di cui proprio lo stesso Ken Sugimori ha curato il character design dei personaggi. L’illustratore di Game Freak, in questo video, disegna l’antagonista del gioco colorandola successivamente a Copic. Come nel caso delle puntate precedenti, il video purtroppo non presenta sottotitoli ufficiali in inglese o italiano, rendendoci molto difficile la comprensione dell’intervista.

La prossima puntata, che sarà rilasciata l’8 marzo, vedrà come ospite James Turner. A chi sarà dedicato il prossimo episodio?

Commenti dal forum

Discutine sul forum