1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Nintendo

Assassin’s Creed Compilation sarebbe prossimo all’arrivo su Nintendo Switch

Diversi rivenditori tedeschi hanno recentemente inserito nei propri siti delle pagine placeholder che segnalerebbero l’arrivo su Nintendo Switch di una finora non annunciata Assassin’s Creed Compilation. Ezio Auditore sarebbe prossimo all’approdo su console ibrida? Media Markt (noto in italia come Media World) e Saturn sono due delle catene europee ad aver pubblicato sui loro siti […]

di 
   · 1 min lettura Nintendo
Metti mi piace!
0

Diversi rivenditori tedeschi hanno recentemente inserito nei propri siti delle pagine placeholder che segnalerebbero l’arrivo su Nintendo Switch di una finora non annunciata Assassin’s Creed Compilation. Ezio Auditore sarebbe prossimo all’approdo su console ibrida?

Media Markt (noto in italia come Media World) e Saturn sono due delle catene europee ad aver pubblicato sui loro siti le pagine incriminate, complete di EAN (il numero di articolo europeo) e con il nome di Ubisoft come sviluppatore principale. Il misterioso titolo avrebbe il prezzo di 39,99€, comune alle edizioni remastered o ai porting provenienti da altre console.

Dato il sostanziale supporto dato finora alla console ibrida da parte della casa produttrice con sede a Montreuil e il fatto che alcuni titoli della serie sono già approdati su Wii U ai tempi della loro uscita sul mercato, un supporto a Nintendo Switch tramite l’approdo della serie dell’Assassino parrebbe più che probabile.

Le limitate capacità grafiche della console ibrida nei confronti di quelle casalinghe della concorrenza e l’incertezza riguardo la futura disponibilità in Occidente della speciale Edizione Cloud di Assassin’s Creed Odyssey in arrivo in Giappone, rendono tuttavia scarsamente concretizzabile il lancio su di essa di questo e degli ultimi capitoli.

La Assassin’s Creed Compilation recentemente trapelata online potrebbe dunque essere una versione riadattata di quella rilasciata nel corso degli ultimi mesi su PlayStation 4 e Xbox One, comprendente i capitoli della trilogia di Ezio Auditore? Non ci resta che attendere maggiori informazioni a riguardo da parte di Nintendo e Ubisoft.

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

Assassin's Creed Nintendo Switch Rumor

Promozioni

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia

avatar
Di   

gli assassin's creed sono bellissimi

avatar
Di   
On 6/12/2018 at 11:23, Zaffira ha scritto:

Il fatto è che questo gioco pochi lo prenderanno dato che molti hanno giocato altrove

Pure questo è vero :+1:

Gente che ricompra gli stessi giochi per più piattaforme ci sono, io ad esempio ho comprato la Ezio Collection per PS4 nonostante io abbia giocato ad AC2. Brotherhood e Revelations su PS3. Però gente che fa cosi non è molta, e di conseguenza le vendite rischiano di andare male

avatar
Di   
On 6/12/2018 at 11:12, DylanZ ha scritto:

Io non so davvero che dirti. :facepalm:

A volte ho il dubbio che Nintendo abbia paura di osare. E' vero...non avrà la potenza economica di Sony e Microsoft (che hanno introiti anche da altri prodotti, oltre che dalle consolle) però montare componenti più performanti sulle piattaforme che realizza non è un grosso ostacolo. Certo...poi ciò che realizzi lo devi vendere ovviamente ad un prezzo maggiore rispetto a quello attuale per esempio...però allo stesso tempo con una consolle più potente avresti un parco titoli con più appeal per l'utenza...e di conseguenza faresti più vendite! :yeah:

Poi per carità, io di marketing ecc ecc non ci capisco nulla..magari la realtà è 10mila volte più complicata (e sicuramente lo è..) però boh..io sta cosa non me la spiego :+1:

La realtà della cosa in effetti non possiamo conoscerla a fondo. Sono solo nostre supposizioni basate su quello che vediamo nei prodotti che creano, però è una realtà anche la nostra. Vedremo cosa faranno più avanti. La switch cmq mi piace molto e ci sono molti bei giochi, speriamo bene per il futuro :)

On 6/12/2018 at 11:23, Zaffira ha scritto:

Il fatto è che questo gioco pochi lo prenderanno dato che molti hanno giocato altrove

Hai ragione, se lo avessero fatto prima avrebbero guadagnato di più, però credo che si aspettino i guadagni che possono avere con altri prodotti tipo i porting, per esempio metroid trilogy su switch. La maggior parte ci hanno giocato su cube e wii, ma sicuramente qualcuno vorrà riprovarlo su switch

avatar
Di   

Il fatto è che questo gioco pochi lo prenderanno dato che molti hanno giocato altrove

avatar
Di   
7 minuti fa, DarthMizu ha scritto:

Sì in effetti una potenza maggiore delle console non sarebbe male, anche perché Nintendo si vanta molto di tutte le feature che ha la switch, con i joycon a infrarossi, con percezione di movimento, telepatia, e poteri vari, ma ho ancora da vedere giochi che sfruttano a pieno queste capacità. A parte Just Dance e un po' su Mario Aces, non si sfruttano neanche tanto su Mario Party, quindi che senso ha puntare su queste cose se in giochi come Mario Odissey, Zelda, Pokemon non vengono sfruttate? Potenziami la console e portamici anche giochi tipo Assassin's creed a questo punto.

Io non so davvero che dirti. :facepalm:

A volte ho il dubbio che Nintendo abbia paura di osare. E' vero...non avrà la potenza economica di Sony e Microsoft (che hanno introiti anche da altri prodotti, oltre che dalle consolle) però montare componenti più performanti sulle piattaforme che realizza non è un grosso ostacolo. Certo...poi ciò che realizzi lo devi vendere ovviamente ad un prezzo maggiore rispetto a quello attuale per esempio...però allo stesso tempo con una consolle più potente avresti un parco titoli con più appeal per l'utenza...e di conseguenza faresti più vendite! :yeah:

Poi per carità, io di marketing ecc ecc non ci capisco nulla..magari la realtà è 10mila volte più complicata (e sicuramente lo è..) però boh..io sta cosa non me la spiego :+1:

avatar
Di   
3 minuti fa, DylanZ ha scritto:

Beh si dai...e che cavolo! La scelta aziendale di Nintendo è chiara..realizza piattaforme e giochi "diversi" dalla concorrenza...per seguire i propri ideali, per distinguersi o chissà per quale altro motivo. Però non possono girarci intorno per sempre. Si, Mario Pikachu, Link & Co. gli hanno dato da mangiare per anni e continueranno a farlo...però devono pure capire che se si sforzassero per realizzare piattaforme più potenti, capaci di reggere e far girare i titoloni multipiattaforma avrebbero solo che da guadagnarci! Gia con Switch hanno fatto e stanno facendo un lavorone..la strada è questa ormai..non devono tornare indietro. :yeah:

 

Sì in effetti una potenza maggiore delle console non sarebbe male, anche perché Nintendo si vanta molto di tutte le feature che ha la switch, con i joycon a infrarossi, con percezione di movimento, telepatia, e poteri vari, ma ho ancora da vedere giochi che sfruttano a pieno queste capacità. A parte Just Dance e un po' su Mario Aces, non si sfruttano neanche tanto su Mario Party, quindi che senso ha puntare su queste cose se in giochi come Mario Odissey, Zelda, Pokemon non vengono sfruttate? Potenziami la console e portamici anche giochi tipo Assassin's creed a questo punto.

avatar
Di   
Adesso, DarthMizu ha scritto:

Dici che c'è qualche spiraglio di luce e di speranza??? Speriamo :riot::nuisance:

Beh si dai...e che cavolo! La scelta aziendale di Nintendo è chiara..realizza piattaforme e giochi "diversi" dalla concorrenza...per seguire i propri ideali, per distinguersi o chissà per quale altro motivo. Però non possono girarci intorno per sempre. Si, Mario Pikachu, Link & Co. gli hanno dato da mangiare per anni e continueranno a farlo...però devono pure capire che se si sforzassero per realizzare piattaforme più potenti, capaci di reggere e far girare i titoloni multipiattaforma avrebbero solo che da guadagnarci! Gia con Switch hanno fatto e stanno facendo un lavorone..la strada è questa ormai..non devono tornare indietro. :yeah: