“Chi è quel Pokémon?” il cast di Detective Pikachu prova a cimentarsi negli indovinelli

Gli attori del film sono abbastanza preparati sui Pokémon?

0
2334

Oggi, giovedì 9 maggio, è il giorno di Detective Pikachu. Mentre sul nostro sito potete leggere l’accurata recensione del primo live-action basato sull’universo dei Pokémon, recentemente il cast si è divertito giocando a una serie di indovinelli che gli amanti dei mostriciattoli tascabili più veterani ricorderanno con piacere.

Durante la Premiere mondiale del film, tenutasi lo scorso 25 Aprile a Tokyo, gli attori si sono lasciati andare a un momento di svago, sfidandosi a “Chi è quel Pokémon?”. Molti fan delle creature tascabili ricorderanno sicuramente questa serie di domande e risposte che apparivano tra uno stacco pubblicitario e l’altro all’interno degli episodi dell’anime. Sin dal primissimo di questi, “L’inizio di una grande avventura”, in tale segmento veniva mostrata la sagoma oscurata di un Pokémon e i telespettatori dovevano cercare di indovinare a chi appartenesse. La soluzione arrivava al termine degli spot promozionali.

Eliminato dopo il quarantesimo episodio della prima serie animata, poi ripreso dopo sette anni e ancora in maniera più o meno rimaneggiata nel corso delle stagioni, questi enigmi, seppur troppo semplici per un fan accanito, costituivano un simpatico intermezzo. Così, per celebrare l’arrivo nelle sale cinematografiche di Detective Pikachu, alcuni attori del cast, fra cui Justice Smith, Ryan Reynolds, Kathryn Newton, Rob Letterman, Marie Litoyo e Ryoma Takeuchi (rispettivamente doppiatori nipponici di Kathryn Newton e Justice Smith) hanno provato a cimentarsi con “Chi è quel Pokémon?”. Il gruppo è andato egregiamente, tranne per Reynolds che non è riuscito a indovinare la silhouette di Lickitung e Clefairy, questo ultimo mancato anche da altri.

L’interprete di Deadpool sembra perdersi anche nella seconda parte, dove l’intervistatore tenta di esaminare le conoscenze degli interpreti sui nomi dei Pokémon. Ottima prova per Justice Smith che nel generale si dimostra preparato tanto sulle sagome che sui nomi delle creature tascabili.

Mentre Detective Pikachu è ufficialmente uscito nelle sale cinematografiche italiane, nelle scorse ore era girata la voce che l’intero film fosse stato caricato su internet (tranquilli, era solo una mossa orchestrata da Ryan Reynolds stesso). Ricordiamo inoltre a tutti i cacciatori di Pokémon GO che avete tempo fino al 17 maggio per approfittare dei tanti bonus a tema rilasciati.

Commenti dal forum

Discutine sul forum