Mondo Pokémon

Ryan Reynolds ha fatto credere ai fan che il film Detective Pikachu fosse trapelato online!

L’intero film di Detective Pikachu è stato caricato online sulla piattaforma YouTube da un anonimo utente! O questo è ciò che Ryan Reynolds e il marketing dietro l’attesissimo film Pokémon vogliono farci credere

Nel corso delle ultime ore un finora sconosciuto profilo Twitter nominato InspectrPikachu ha fornito un link al suddetto video, recante il titolo “POKÉMON Detective Pikachu: Full Picture“. Ryan Reynolds, ovviamente già a conoscenza del simpatico inganno, ha prontamente retwittato il tutto.

Il video di 1 ora e 42 minuti sembrava essere a tutti gli effetti un leak dell’intera pellicola cinematografica, con tanto di loghi Warner Bros., Legendary, The Pokémon Company e addirittura una breve introduzione con il protagonista umano Tim Goodman. Peccato che, dopo il primo minuto di filmato il tutto viene bruscamente interrotto dal Pikachu Detective protagonista del film, impegnato in una lunghissima danza in stile Key & Peele, il famoso duetto comico americano!

La reazione dei fan di tutto il mondo non si è fatta attendere, tra chi si è rifiutato di cliccare il video per non rovinarsi la visione del film, chi osanna la mossa di marketing compiuta da Reynolds e il Team dietro Detective Pikachu e chi si è detto oltraggiato dall’inganno.

“Se questo filmato non verrà trasmesso durante i titoli di coda VI DENUNCIO.”

“Non voglio infastidirti Ryan, lo vedrò solo al cinema! Stai tranquillo, non piangere! 🌸🌸🌸”

“Okay, questa è la cosa più carina che io abbia mai visto”

“Pagherei comunque per vedere un film così.”

Nel frattempo l’account Twitter ufficiale per il film Detective Pikachu è stato rinominato Detective Leakachu proprio per celebrare questa bizzarra e riuscitissima manovra di marketing che nelle ultime ore sta riuscendo a focalizzare l’attenzione di tutta la rete sulla pellicola in uscita il 9 maggio 2019 nelle sale cinematografiche italiane.

Cosa ne pensate di questo buffo Pikachu ballerino? Anche voi siete cascati nella trappola tesa da Ryan Reynolds e Warner Bros.?

Articolo di Francesco Romano

Commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)