Rivelato l’aspetto definitivo della figure di Verde e Squirtle

Un altro colpo messo a segno dalla famosa azienda

0
2808

Lo scorso autunno Kotobukiya, l’azienda nipponica nota per l’altissima qualità delle figure di sua produzione, aveva mostrato l’aspetto provvisorio della statuetta dedicata a Verde e Squirtle, il più recente acquisto della linea di modellini in scala 1/8 degli Allenatori protagonisti, con un prototipo ancora privo di colori e quindi completamente grigio.

Oggi possiamo finalmente ammirare la versione definitiva di questa piccola opera d’arte basata sull’illustrazione dello storico artista di Game Freak Hitoshi Ariga, che ritrae l’Allenatrice di Kanto nel suo primo design ufficialmente utilizzato, quello visto in Pokémon Rosso Fuoco e Verde Foglia.

Come di consueto, Kotobukiya non ha tradito le aspettative, regalando ai fan del mondo Pokémon un piccolo capolavoro in quanto a cura dei dettagli, la stessa per cui l’azienda si è sempre distinta. Anche la colorazione, con uno strategico chiaroscuro, contribuisce a donare a Verde e Squirtle una vibrante vitalità. Diamo un’occhiata ai particolari che rendono la statuetta un irrinunciabile pezzo da collezione.

La graziosa Allenatrice di Biancavilla assume qui un’aria sbarazzina e sicura di sé, contribuendo a delineare una caratterizzazione del personaggio che fino ai recentissimi Pokémon: Let’s Go, Pikachu e Eevee non avevamo mai potuto apprezzare. Finalmente Verde sembra godere di una maggiore (e ben meritata) importanza tra i suoi colleghi Allenatori.

Il Pokémon Tartaghina rende la scena ritratta ancora più frizzante, sembra infatti sprizzare l’entusiasmo di chi si appresta a dare inizio a una nuova avventura, con una posa dinamica che dà l’idea di essere più allegra e festosa piuttosto che pronta all’attacco.

La statuetta, che uscirà a settembre di quest’anno, sarà alta complessivamente 19 centimetri e potrà arricchire la collezione dei fan della regione di Kanto o della storica Allenatrice al costo di 9500 yen (circa 75 euro).

Chissà quale sarà il prossimo Allenatore con il rispettivo Pokémon iniziale ad ampliare le fila delle riproduzioni firmate Kotobukiya dei protagonisti dei giochi Pokémon… Non vediamo l’ora di scoprirlo, ma il risultato finale può già dirsi garantito!

Commenti dal forum

Discutine sul forum