Game Freak vuole sorprendere i giocatori nel 2019

Ecco gli auguri di fine anno della software house

0
3298

Grazie al debutto di Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee!, il 2018 ha segnato un momento importante per la storia di Game Freak e del brand Pokémon, con il passaggio dell’ultraventennale saga dei mostriciattoli tascabili da una tradizione di console portatili all’ibrida Nintendo Switch.

Proprio al prolifico 2018 trascorso, che sta ormai giungendo al termine, è dedicata la breve lettera di ringraziamento che la software house, come d’abitudine, ha inviato anche quest’anno alla celebre rivista di videogiochi Famitsu. Sulle sue pagine, oltre ai tradizionali auguri di fine anno, la casa sviluppatrice di Pokémon menziona le sue speranze per il 2019: sorprendere i giocatori.

Come riporta il noto sito Serebii, Game Freak non si è dilungata oltre sull’argomento, lasciando campo libero alla curiosità e alla fantasia dei fan. Le sorprese in questione potrebbero fare riferimento al fantomatico prossimo titolo Pokémon, sul cui annuncio hanno già iniziato a serpeggiare rumor? Oppure la software house si riferisce al suo nuovissimo progetto Town?

Qualunque sia il caso, Game Freak ha ampiamente dimostrato di essere in grado di sorprendere anche il suo pubblico di vecchia data, come testimonia la più recente coppia di titoli Pokémon con le sue chiacchierate innovazioni e il modo in cui essa ha riportato alla luce e  riscritto gli esordi della saga.

  • Caricamento..
  • Caricamento..
  • Caricamento..
  • Caricamento..
  • Caricamento..
  • Caricamento..
  • Caricamento..
  • Caricamento..
  • Caricamento..

Commenti dal forum

Discutine sul forum