1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Giochi

Pokémon Masters EX vede febbraio tra aggiornamenti e datamine

Pokémon Masters EX si è aggiornato alla versione 2.5.0 e i data miner svelano i contenuti delle prossime avventure con tanti nuovi arrivi.

di 
   · 4 min lettura Giochi

In quest’ultima settimana di gennaio il team di sviluppo di casa DeNA ha rilasciato alcuni aggiornamenti per Pokémon Masters EX, al fine di predisporre il gioco dedicato alle creature tascabili per le numerose avventure che lo attendono: l’app mobile, giunta alla versione 2.5.0, stupirà i propri Allenatori con tantissime altre sfide!

Mentre ormai è tutto pronto per l’evento di San Valentino (a tal proposito Pokémon Masters EX ha cambiato ulteriormente icona, recando in primo piano le protagoniste della prossima campagna Lucinda e Serena), i lavori della squadra di programmazione si sono rivolti alla risoluzioni di alcuni problemi minori che andavano a inficiare l’esperienza sull’isola di Pasio.

Pokémon Masters EX si aggiorna alla versione 2.5.0

Nella fattispecie, i mutamenti apportati nel titolo di casa DeNA si possono riassumere nei seguenti punti:

  • revisione del doppiaggio dell’Unimossa di Lucinda & Turtwig;
  • correzione della mossa Solarraggio, che veniva potenziata anche da condizioni climatiche come Grandine o Tempesta di sabbia;
  • aggiustamento del sistema di autoincubazione delle Uova Pokémon e compensazione di 300 gemme;
  • bilanciamento della Precisione di alcune mosse in particolari situazioni e ulteriore omaggio di 300 gemme.

Come al solito, però, aggiornamento è sinonimo di datamine: riprendendo alcune informazioni presenti nel messaggio firmato da Yu Sasaki e Tetsuya Iguchi e rifacendoci alle indiscrezioni estratte dai codici di gioco dell’ultimo aggiornamento citato, possiamo anticiparvi quali saranno le Unità che calcheranno i Campi Lotta dell’isola di Pasio nei giorni a venire!

Nel mese di febbraio la regione ispirata al Paese dell’amore per antonomasia (vale a dire la Francia) sarà la stella assoluta del titolo DeNA: Kalos brillerà di nuova luce in Pokémon Masters EX a partire dal prossimo 11 febbraio e si presenterà luminosa sulla scena di Pasio rappresentata da due Unità formidabili e potenti come poche. Stiamo parlando nientemeno che delle coppie composte dal Professor Platan & Xerneas e da Elisio & Yveltal.

Il Professor Platan sarà il protagonista di un nuovo Evento Leggendario

L’esperto di creature tascabili di sesta generazione sarà il secondo Professore Pokémon a unirsi alle fila dei giocatori (dopo il celeberrimo Professor Oak) e sarà protagonista del prossimo Evento leggendario che germoglierà nell’app mobile in compagnia del Pokémon Creazione.

Insieme al mostriciattolo di copertina di Pokémon X, Platan costituirà un’Unità di tipo Folletto con il ruolo di Aiutante, in grado di utilizzare un set di attacchi rappresentato da Magibrillio, Forza Lunare, Il mondo è grande! (mossa che accelera la barra mosse della squadra, restituisce gradualmente Punti Salute a tutti gli alleati e ne cura i problemi di stato) e Legnicorno.

Elisio è in arrivo in Pokémon Masters EX

A fare da contraltare a tale duo non poteva che esserci la coppia composta dallo sconsiderato leader del Team Flare e dal Pokémon Distruzione, che conquisterà le Ricerche Unità con un’Unicerca VIP Masterparty (come accaduto per l’Unità leggendaria formata da N & Zekrom).

Con la creatura di copertina di Pokémon Y, Elisio formerà un duo di tipo Volante con la mansione di Attaccante speciale, in grado di sfruttare un quartetto di assalti costituito da Ali del Fato, Attacco Speciale X, Neropulsar e La Fine del mondo! (mossa che ricarica di due barrette la barra mosse, riduce il conto alla rovescia per l’Unimossa di un’azione e aumenta di molto la probabilità di sferrare brutti colpi in cambio di una riduzione delle statistiche difensive).

Ginepro in Pokémon Masters EX

A fare compagnia a queste due Unità ci penserà una notevole coppia originaria di ottava generazione: dal 18 febbraio, direttamente da Spikeville, Ginepro farà riecheggiare le sue meste composizioni musicali insieme al fido e truce Obstagoon, risultando la seconda Unità a giungere a Pasio con partenza da Galar.

Con il Pokémon Bloccaggio il Capopalestra specializzato in creature di tipo Buio formerà un duo con la mansione di Aiutante, capace di impiegare un set di attacchi rappresentato da Nottesferza, Supercolpo-G+, Grida il mio nome! (mossa che riempie la barra mosse di due e che consente a Obstagoon di sopportare un colpo da K.O.) e Sbarramento.

Cresselia

Nello stesso 18 febbraio, inoltre, la polvere nell’Arena di Pasio verrà smossa da un nuovo arrivo leggendario: Cresselia animerà un inedito ciclo di Lotte Leggendarie, determinata più che mai a saggiare la forza e il valore degli Allenatori di Pokémon Masters.

In ultimo, ma non per importanza, verrà rilasciato un nuovo capitolo della modalità Storia di Pokémon Masters EX in occasione dei 18 mesi di vita del gioco mobile: questa volta sarà l’avventura si focalizzerà sulle semifinali, che metterà di fronte la squadra del protagonista contro quella dell’organizzatore del World Pokémon Masters (WPM), vale a dire il principe Kelian e i suoi subalterni Chette e Ravi.

Insomma, Pokémon Masters EX ha ancora molto da offrire: non ci resta che prepararci a scendere ancora sui Campi Lotta dell’isola di Pasio!

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia