...
I Campionati Mondiali di Pokémon 2020 sono stati ufficialmente cancellati

I Campionati Mondiali di Pokémon 2020 sono stati ufficialmente cancellati

Metti mi piace!
7 26

The Pokémon Company ha ufficialmente annunciato che i Campionati Mondiali di Pokémon 2020 sono cancellati a causa del coronavirus.

Dopo l’annullamento di tutti i tornei competitivi fino al 14 maggio, è arrivata la notizia che molti giocatori e appassionati stavano aspettando: anche i Campionati Mondiali sono stati cancellati a causa della diffusione del COVID-19 in tutto il mondo, soprattutto in Europa e Stati Uniti.

Secondo il comunicato ufficiale sul sito di TPC, possiamo leggere che i Mondiali non saranno l’unico torneo competitivo a essere annullato dato che, come prevedibile, anche i Campionati Internazionali Nordamericani subiranno la stessa sorte, così come tutti i tornei locali, nazionali e internazionali previsti per il 2020.

I Campionati di Pokémon 2020 quindi sono ufficialmente annullati e fino a nuovo anno non verranno assegnati Championship Point ai giocatori. Tutti i CP guadagnati tra la fine del 2019 e gli inizi del 2020 verranno contati per la stagione successiva che culminerà con i Campionati Mondiali di Pokémon 2021 che si terranno sempre a Londra, in un evento ancora più grande.

Gli indizi c’erano e si aspettava solo l’ufficialità. I giocatori e gli appassionati di competitivo Pokémon concordano sul fatto che sia una giusta decisione, soprattutto per salvaguardare la salute delle persone coinvolte.

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Salvatore Montagnolo
...

Era inevitabile co  questa minaccia globale ... in televisione stanno dicendo che potrebbe ripresentarsi un focolaio agli inizi di settembre ... speriamo di tornare presto alle nostre vite :cry:

...

Inevitabile. Neanché da casa si può fare?

...

Prevedibile...

Ma giusto così,limitare i contagi è la priorità...

Tocca per altri articoli