1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Carte

Rivelata ufficialmente la prossima espansione del GCC Pokémon Brilliant Stars

L’espansione Sword & Shield – Brilliant Stars è stata rivelata ufficialmente, mostrando alcune delle carte, soprattutto le V ASTRO.

di 
   · 1 min lettura Carte
Metti mi piace!
1

La nuova espansione del GCC Pokémon, Sword & Shield – Brilliant Stars è stata rivelata ed è pronta ad arrivare il 25 febbraio 2022 in tutto il mondo. All’interno della collezione saranno contenute le nuove carte V ASTRO, che permetteranno ai Pokémon V di evolversi ulteriormente, creando delle combinazioni devastanti. Per questa espansione, altre carte sono state mostrate, oltre a quelle già viste nei giorni scorsi.

Alcune delle carte già rivelate sono adesso uscite anche in inglese, con Arceus V, Arceus V ASTRO, Charizard V, Charizard V ASTRO, Moltres e altre quattro che sono state mostrate. Insieme a queste, adesso è anche possibile vedere alcune box art dell’espansione Brilliant Stars, che hanno come protagonisti Arceus, in particolar modo, Charizard, Whimsicott e Shaymin Forma Cielo.

Proprio le carte in inglese di Arceus, Charizard e Moltres sono le novità mostrate dell’espansione Brilliant Stars, insieme Cheren’s Care, Kindler, Magma Basin e Double Turbo Energy. Queste ultime sono tutte carte Allenatore ed Energia e si aggiungono anche delle carte speciali in cui vengono raffigurati alcuni Pokémon con i loro Allenatori, tra cui Rosso con Pikachu VMAX.

Per finire, due collezioni sono state annunciate, quelle di Leafeon V ASTRO e Glaceon V ASTRO. Non è ancora stata dichiarata una data precisa per il loro rilascio, che però avverrà durante il primo quarto del 2022. Al loro interno conterranno delle carte promo, inclusi Leafeon V e Glaceon V, insieme a una versione gigante delle due V ASTRO.

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

Fonte PokéBeach
Brilliant Stars GCC Pokémon

Promozioni

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia