...

Pokémon Ranger

Pokémon Ranger

Novità principali / caratteristiche:

 

Pokémon_Ranger_Logo

In Pokémon Ranger la cattura dei Pokémon si attua in modo completamente nuovo ed innovativo: usando lo Styler di cattura, si dovrà tracciare intorno al Pokémon degli anelli con lo stilo per Nintendo DS fino a catturarlo. Una volta trasmesse le emozioni al Pokémon selvatico, sarà possibile usare la Mossa Pokémon per liberarsi dagli ostacoli che incontrerete durante il cammino. I Pokémon Elettro sono in grado di ricaricare l’energia dello Styler. I Ranger dispongono inoltre del Navigatore, che registra tutti i Pokémon presenti a Fiore, descrivendone anche il comportamento durante la cattura.

Durante il combattimento potrete usare la Poké Tattica di un Pokémon per facilitarvi le cose e, se la combinazione tra i tipi è avvantaggiata, il Pokémon impiegherà più tempo nel liberarsi. Una volta usata la Mossa Pokémon, o se il tempo per la Poké Tattica è scaduto, dovrete liberare il Pokémon. L’atto di liberare un Pokémon permette ad esso di non fare eccessivo utilizzo della propria energia, affinché possa tornare nel suo habitat in forze.

Vi sono inoltre missioni extra che permetteranno di catturare Kyogre, Groudon e Rayquaza, semplicemente recandosi nello studio del Professor Frenesio. Inoltre, con il Ranger Net (sbloccabile alla fine del gioco premendo R + X + Sinistra) il giocatore riceverà le missioni di Deoxys, Celebi, Mew e uovo di Manaphy, trasferibile poi su Pokémon Diamante e Perla o Pokémon Platino.

 

Trama del gioco:

 

Spedita una lettera al Centro Ranger di Borgovera, per diventare Ranger a tutti gli effetti, Furio aspetterà il giocatore al porto di Autunnia. Le missioni principali sono in tutto dieci, più una iniziale per principianti in cui si dovrà ritrovare il Taillow di Larry. Nella prima missione il giocatore accompagnerà il Professor Frenesio, inventore del Super Styler, ad Autunnia. Nella seconda missione i Ranger di Autunnia saranno impegnati col Team Rock, perciò dovrà pattugliare la città. Ancora inesperti, nella terza missione il protagonista dovrà liberare l’acquedotto dai Grimer (scoprendo che è invaso anche da un Muk). Raggiunto un rango abbastanza alto, si recherà a Villestate sulle tracce del Team Rock, quando il Politoed del Ranger Pino verrà rapito proprio da loro. Salvato il Pokémon, il protagonista ritornerà ad Autunnia per togliere i sassi che ha fatto cadere il team durante la prima missione, quando il Professor Frenesio ha perso il Super Styler, rubato dal Team Rock. Nella sesta missione il giocatore dovrà salvare Mortimer, che si rivelerà in futuro capo del Team Rock e, nell’ultima missione, padre del Quartetto Rock. Da qui sarà possibile usare la navetta Dragonite per volare sui cieli della regione di Fiore. Nella settima missione il protagonista si infiltrerà nella fabbrica di Super Styler del Team Rock, eliminandone la produzione distruggendo le gabbie che intrappolano i due Pikachu e Raichu, usati come generatori d’elettricità. Nell’ottava missione, tramite il “rottame” regalatovi dal leader del Centro Ranger di Villestate, sarà necessario andare per la prima volta ad Invernopoli (dopo aver recuperato un pezzo vicino ad un lago in cui abita un Gyarados). Nella nona missione il giocatore sarà un’esca nella base segreta del Team Rock, mentre Furio recupera i Super Styler. Come la missione precedente, anche l’ultima, la decima, è vitale. Sarà necessario al tempio di Fiore per catturare Raikou (per cui si consiglia la Poké Tattica Spettro di Gengar), Suicune (per cui si consiglia l’aiuto di Plusle o Minun e a Poké Tattica Lotta di Medicham) ed Entei (facilmente catturabile con la Poké Tattica Acqua di Vaporeon). Entei sarà catturato dopo che Minun e Plusle avranno distrutto il Mega Styler di Mortimer, saltandoci sopra. Nel gioco, inoltre, si nascondono Regirock, Registeel e Regice.