1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Recensioni

Monster Hunter Rise, Recensione: Caccia senza limiti

La caccia è riaperta e questa volta nessun ostacolo potrà fermarti! Monster Hunter Rise è arrivato: sei pronto ad accettare la sfida?

di 
   · 9 min lettura Recensioni
Metti mi piace!
0

Monster Hunter Rise, sviluppato da Capcom con il RE Engine ed esclusiva temporale su Nintendo Switch, è il nuovo capitolo della famosa saga con protagonisti dei cacciatori di mostri.

Nell’universo di Monster Hunter la caccia è all’ordine del giorno: l’obbiettivo del cacciatore è completare le richieste che gli vengono proposte e guadagnare succose ricompense dai mostri che sconfigge. Ogni materiale è prezioso per creare oggetti utili alla caccia o per potenziare il proprio arsenale di armi e armature.

Nel gioco sono presenti 14 tipologie di armi differenti, ognuna con le proprie meccaniche, un numero elevato di armature, decorazioni e talismani… e ovviamente una quantità indecifrabile di mostri! Grazie anche alle nuove abilità scambio, le armi furia e agli slot furia è possibile personalizzare e creare il proprio stile di caccia.

L’esperienza di caccia può essere vissuta da solo in modalità giocatore singolo, con amici o con giocatori da tutto il mondo grazie alla modalità multiplayer, sia in locale che online.

L’aggiunta di un’area di allenamento permette ai cacciatori di testare le loro combo più forti e di scoprire quali armi siano adatti al loro stile di gioco.

La Furia è tornata e tocca a te fermarla

Dopo la distruzione del villaggio avvenuta cinquanta anni fa, gli abitanti di Kamura si sono tutti addestrati all’uso di armi per prepararsi all’eventuale ritorno di questo evento catastrofico. Il giocatore, nei panni di un nuovo cacciatore che ha da poco completato il duro addestramento di Fugen l’anziano e del maestro Utsushi, inizierà subito ad accettare le sue prime richieste di caccia.

Quando il temibile Magnamalo viene avvistato, il Capovillaggio Fugen richiama a se tutti gli abitanti del villaggio, per partecipare alla protezione del villaggio. La Furia è tornata e al giocatore spetta fermarla.

Riuscirai a difendere il villaggio? Come mai questa moltitudine di mostri continua sistematicamente ad attaccare la tua casa?

Buona parte della storia principale si svolge tramite il completamento delle missioni chiave. La narrazione non è molto profonda ed è limitata ai soli dialoghi degli NPC e a pochi filmati. I crediti di coda vengono raggiunti in circa 20-30 ore e lasciano il giocatore con una cutscene misteriosa. Dopo questa, il giocatore può comunque continuare con il completamento delle missioni.

Capcom ha già promesso aggiornamenti al gioco già a partire da fine Aprile, con un finale alternativo in arrivo. La storia non è mai stata uno dei punti forti dei capitoli principali della serie e, purtroppo, anche in questa nuova iterazione della saga la situazione non sembra essere migliorata.

Volteggia come una farfalla, pungi come un‘ape

Una delle maggiori novità di Monster Hunter Rise è l’introduzione dell’Insetto filo, creatura straordinaria che permette l’esecuzione di diverse azioni: rapide manovre in volo con il filoscatto permettono al cacciatore una libertà di movimento totale sia dal piano orizzontale che verticale, il fildiseta offre nuove mosse aggiuntive per ogni arma e infine la filocaduta permette un recupero veloce. L’utilizzo di queste tecniche consuma la barra insetto, le cui ricariche e livelli di consumo dipendono dalla tecnica eseguita.

Le tecniche fildiseta permettono inoltre al cacciatore di effettuare la Cavalcatura wyvern, ovvero di prendere il controllo temporaneamente del mostro. Una volta saliti in groppa, si potrà usare il mostro per attaccare gli altri simili presenti nella mappa, oppure usare la mossa Lancia-mostri contro un muro. Un mostro può essere cavalcato solo una volta per missione e rappresenta una grandissima occasione per infliggere molti danni alla propria preda.

La Cavalcatura wyvern è utilissima anche per ottenere molti materiali: ogni volta che un mostro nemico verrà attaccato da un suo simile, esso lascerà a terra un materiale sotto forma di luce bianca.

Cavalcatura wyvern con uno Zinogre

La limitatezza delle cariche di Insetto filo aggiunge anche nuovo spessore al gameplay. Spesso può capitare che il cacciatore debba compiere una scelta in più in tempo reale: usare una carica d’Insetto filo per effettuare un attacco potente o per salvarsi da un letale attacco del mostro?

Ora più che mai, il cacciatore deve conosce al meglio il luogo in cui sta cacciando per sfruttarlo al meglio. Nella fauna endemica ci sono aiutanti come gli Spirituccelli, piccoli uccelli che col loro nettare possono aumentare temporaneamente alcune statistiche del giocatore, creature di supporto che offrono effetti benefici al giocatore o creature trappola, capaci di infliggere status negativi o malus elementali ai mostri.

Spirituccello arancio

Fin dal primo capitoli della saga, ogni cacciatore può portare con se dei gattini aiutanti chiamati Felyne. Questi felini, oltre a danneggiare i mostri, possiedo altre abilità che variano in base al ruolo che possiedono quando ingaggiati: guaritore, assistenza, combattimento, bombardiere e infine raccoglitore. Ogni ruolo ha i suoi pregi e difetti in base alle esigenze del cacciatore.

Oltre ai compagni Felyne, in Monster Hunter Rise i cacciatori possono ingaggiare anche i compagni Canyne. Questi sono utilissimi a percorrere grandi distanze in poco tempo e senza consumare la stamina del cacciatore. La tipologia dei loro attacchi varia in base al loro equipaggiamento e il cacciatore può anche decidere che tipo di approccio il proprio Canyne deve avere contro i mostri grandi.

Nei momenti più difficili è possibile richiamare il proprio Canyne per salirgli in groppa e svolgere azioni che normalmente bloccherebbero il cacciatore in movimento come il consumo di oggetti curativi o l’utilizzo della cote per ridonare acutezza alle proprie armi.

Canyne con il cacciatore

La Furia della storia si svolge nelle missioni Furia, richieste specifiche dove più orde di mostri cercheranno di attaccare il villaggio di Kamura. Il giocatore può usare l’artiglieria, le armi e l’abilità strategica per evitare che i mostri abbattano il baluardo eretto dagli abitanti del villaggio. Il gameplay si discosta in parte da quello classico e diventa più un ibrido tra un tower defense e un gioco a orde con la disposizione di unità d’attacco manuale e automatico, trappole, npc e diverse tipologie tra i mostri attaccanti.

La scelta d’unità che il giocatore può scegliere aumenta con l’avanzare della missione

L’obbiettivo delle missioni furia è l’abbattimento della minaccia principale, ovvero il mostro che sta comandando quella particolare orda. Completare queste missioni non solo garantirà dei materiali dei mostri che sono stati sconfitti ma anche dei buoni speciali che serviranno a sbloccare le abilità negli slot furia. I mostri Apex, varianti molto più potenti della loro versione normale, si possono trovare solo in queste missioni e i loro materiali sono fondamentali per creare le armi furia.

Esempio di missione furia

Il giocatore può accedere alle missioni furia senza limiti ma queste vengono generate casualmente, rendendo a volte noiosa la ricerca di una determinata orda con un mostro Apex. Queste missioni possono anche essere giocate online ma, senza una buona comunicazione tramite chat testale o vocale, risultano davvero confusionarie.

Discostandosi per buona parte dal gameplay classico della saga, non è difficile che alla lunga questa tipologia di missioni possa stancare ma risultano obbligatorie se si vuole migliorare il proprio equipaggiamento al massimo.

Cacciatori di tutto il mondo, unitevi!

La base di caccia, ovvero l’hub multiplayer, è la maggiore attrazione del gioco e dove si trova la grande longevità del titolo: mentre il villaggio è una specie di tutorial per abituare il giocatore alle varie meccaniche disponibili e dispone solo di richieste di basso grado, la base di caccia è il luogo dove i migliori cacciatori possono dare prova delle loro capacità con richieste di alto grado e con mostri ancora più feroci. Qui è possibile accedere alle missioni insieme ai propri amici, con giocatori interessati allo stesso mostro o addirittura accedere a una determinata missione tramite richiesta e unirsi a caccia già iniziata.

A ogni giocatore viene assegnato un GC, Grado Cacciatore, in base alla sua esperienza e può aumentarlo completando prima delle missioni chiave e, in seguito, una missione urgente. Monster Hunter Rise, a differenza degli altri capitoli, permette di saltare le missioni urgenti per il basso grado nella base di caccia a patto che vengano completate delle Licenze speciali: quest’ultime si ottengono sconfiggendo determinati mostri nel Banco delle missioni del villaggio.

Esempio di Licenza speciale

Un cacciatore si può unire a una stanza di un amico parlando al Corriere, Felnye posto vicino all’acciaieria, selezionando la lista amici, cercando l’Id della stanza o tramite l’opzione Connetti cacciatori, un gruppo fisso dove si possono invitare giocatori che intendono giocare nella stessa fascia oraria. La comunicazione tra giocatori può avvenire tramite messaggi preimpostati, frasi personalizzate, adesivi o gesti dei personaggi.

Il corriere, npc fondamentale per le varie funzioni multiplayer

Anche l’occhio vuole la sua parte

Sviluppato in RE Engine, Monster Hunter Rise gira con framerate stabile di 30 Fps sia in modalità Docked che in Portatile, e offre aree immense ma non dispersive, sviluppate soprattutto sulla verticalità, con al loro interno tanti dettagli.

Un Azuros che sta mangiando del miele

La qualità delle texture è elevata per gli standard Switch e l’aggiunta del doppiaggio Giapponese e Inglese dei cacciatori è molto intrigante. I giocatori ora hanno il pieno controllo delle opzioni dell’audio e possono eventualmente disattivare o ridurre la frequenza di voci, musiche o effetti sonori.

L’uso dei Joy-Con in modalità portatile non compromette la giocabilità del titolo, ma l’uso di un gamepad facilita l’utilizzo dei menu accessibili dai tasti + e – come la chat, mentre la durata delle sessioni di gioco in modalità portatile, va dalle 3 alle 4 ore medie.

Al momento in cui questa recensione è stata scritta, il numero di mostri grandi presenti in Monster Hunter Rise ammonta a 38, una quantità che continuerà a crescere con gli aggiornamenti nei prossimi mesi. Il roster comprende una tipologia variegati di mostri unici anche se si sente la mancanza di mostri classici presenti in altri capitoli. L’aggiunta di nuove mosse al set di attacchi dei mostri vecchi fa molto piacere e quelli introdotti in Rise riescono splendidamente a distinguersi.

Almudron, uno dei nuovi mostri introdotti con Monster Hunter Rise

Conclusione

Monster Hunter Rise riesce a rinnovare la formula dei Monster Hunter pre-World senza sconvolgerla ma portando tanti cambi come la rimozione della palla pittura per il tracciamento dei mostri, la necessità della bibita calda e fredda negli ambienti freddi e caldi e l’estrazione veloce dei materiali.

L’unico punto debole del titolo sono probabilmente le missioni Furia, molto confusionarie per i novizi e complicate da gestire online senza l’utilizzo costante della chat testuale o quella vocale. Capcom ci ha offerto un titolo solido, con poche pecche, che speriamo possa solo migliorare nel tempo con vari aggiornamenti.

Caricamento..

Il gioco è disponibile sia in edizione fisica che in versione digitale sul Nintendo eShop al prezzo di 59,99 € per l’edizione standard. L’edizione deluxe è disponibile solo in versione digitale al prezzo di 69,99 €. La caccia è aperta, raccogli le tue armi e parti all’avventura da solo, con i tuoi amici o giocatori da tutto il mondo!

Voto: 9.2

Pro
Uno dei capitoli più accessibili ai novizi della serie…
Libertà totale di movimento
Rinnovamento di meccaniche macchinose
Roster mostri variegato, in continua espansione
Longevità immensa grazie al multiplayer
Contro
…ma rimane un titolo complesso che potrebbe spaventare per il numero di comandi
Le missioni Furia sono confusionarie e ripetitive
Non tutti potrebbero apprezzare il grinding

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

Monster Hunter Nintendo Switch

Offerte Instant Gaming 🔥

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia

avatar
Di   

Io sono a circa 20 ore e confermo che è un gioco stupendo.

I mostri sono davvero ben caratterizzati, il gameplay è stupendo, anche se bisogna prendere un po' la mano all'inizio, la storia, pur non essendo profonda e dettagliata, è molto piacevole, e ci sono sempre tantissime cose da fare!

Ho letto del post-game un po' "scarno", però sono sicuro che sarà compensato dai futuri DLC.

 

Soddisfattissimo, e non vedo l'ora di vedere le prossime novità!

 

 

avatar
Di   
4 ore fa, BloodyRed ha scritto:

Ah quindi te non ti aveva mai preso molto prima la saga di MH? Questa è un ulteriore prova che hanno fatto centro con sto capitolo, sebbene a molti fan di lunga data come me non convinca a pieno di primo acchito...

Esatto. In generale, l’hunting game non era proprio il mio genere.

Per come la vedo io, Rise è un titolo che va giocato un po’ prima che possa effettivamente prendere. Le prime partite sembravano una vera noia, poi è entrato in scena il primo mostro “serio” da cacciare ed è cambiato tutto.

avatar
Di   
1 ora fa, GameGate01 ha scritto:

Questo per me è l’hunting game rivelazione. Prima di provarlo, era proprio un genere che non riuscivo a digerire

Ah quindi te non ti aveva mai preso molto prima la saga di MH? Questa è un ulteriore prova che hanno fatto centro con sto capitolo, sebbene a molti fan di lunga data come me non convinca a pieno di primo acchito...

avatar
Di   
23 ore fa, evilespeon ha scritto:

Si il fatto che il mostro ti viene subito segnato sulla mappa è un peccato anche per me toglie quel gusto della ricerca nella zona sigh ...le tracce non esistono qui XD 

Sono un sacco piu immediati e piu semplici da fare,esatto credo puntino a renderlifattibili anch per chi non ha mai prpvato un gioco simile 

Spero che ora che è piu alla portata di tutti attiri di piu 

 

 

 

22 ore fa, BloodyRed ha scritto:

Capisco, in teoria è una cosa positiva che ai fan della serie però fa inizialmente storcere il naso...mi era capitato pure World che però ora adoro:XD:

Ma te quindi hai il gioco? Se sì rispondimi anche alla domanda dei felyne,canyne :XD:

In realtà c’era anche in altri capitoli, ad esempio Generations Ultimate

23 ore fa, BloodyRed ha scritto:

Comunque tornando al gioco, i felyne e canyne spariscono in multiplayer? Nei vecchi giochi sì perche sommati a quelli altrui dei compagni sarebbero stato un aiuto troppo grande...Anche l'insetto filo dai trailer mi sembrava davvero troppo op, facevano delle porcate assurde:pazzo: almeno però ha degli utilizzi limitati...

Non ne sono certo perché non gioco in multiplayer, però, stando a quanto dichiarato, ne puoi portare uno di due

 

Questo per me è l’hunting game rivelazione. Prima di provarlo, era proprio un genere che non riuscivo a digerire

avatar
Di   
57 minuti fa, evilespeon ha scritto:

si diciamo che ss giochi per la prima volta lo è parecchio pero appunto per ifan toglie un po di divertimento della ricerca ...ah ah ma si dai poi alla fine la cosa ti fa piacere,io mi perdevo a cercare il mostro per un bel po a volte negli altri XD 

Ah ah si si lo ho ...non si capiva?XD non l'avevo letta all'inizio XD puoi portare solo uno dei due in multi o il cane o il gatto ma  on entrambi ma uno dei due si 

se vuoi ci sono io vice XD 

Ah cavoli e allora magari qualche volta narrami robe dai:XD: che io se lo prendo sarà molto più in là...

 

7 minuti fa, Superyle99 ha scritto:

Nel multiplayer puoi portare solo il compagno 1 ma, a differenza degli alti MH, questo sarà sempre presente anche con party da 3-4 giocatori.

Per il tracciamento dei mosti: si, in questo capitolo vengono subito segnati con la loro icona (il punto interrogativo è presente nei mostri non ancora scoperti)!

Capito, quindi come anche mi era sembrato da qualche video il gameplay diventa un pò più frenetico tra compagni e combo con insettofilo...

Uhm, eh va provato, così su due piedi son dubbioso:XD:

avatar
Di   
1 ora fa, BloodyRed ha scritto:

Non male, se c'è una cosa che non mi aspettavo è che gli fps son sempre stabili! Per il tracciamento dei mostri invece già in World non c'era più la pallapittura e il psicosiero, però mi han detto che qui te li segna subito nella mappa è vero? Questo sarebbe un pò un peccato, in World c'erano gli insetti guida ok ma prima che si "attivavano" dovevi cercare te le tracce e questo contribuiva ad immedesimarti nella caccia :th_sisi:

Poi anche le bibite non me l'aspettavo, quindi stan puntando davvero a renderli più immediati e probabilmente più appetibile ai novizi! In effetti MH è sempre stata una serie di nicchia per la sua difficoltà ad approcciarvisi ed era per questo che Capcom non credeva avrebbe sfondato in occidente:sudore:

 

Comunque tornando al gioco, i felyne e canyne spariscono in multiplayer? Nei vecchi giochi sì perche sommati a quelli altrui dei compagni sarebbero stato un aiuto troppo grande...Anche l'insetto filo dai trailer mi sembrava davvero troppo op, facevano delle porcate assurde:pazzo: almeno però ha degli utilizzi limitati...

Nel multiplayer puoi portare solo il compagno 1 ma, a differenza degli altri MH, questo sarà sempre presente anche con party da 3-4 giocatori.

Per il tracciamento dei mosti: si, in questo capitolo vengono subito segnati con la loro icona (il punto interrogativo è presente nei mostri non ancora scoperti)!

avatar
Di   
21 minuti fa, BloodyRed ha scritto:

Capisco, in teoria è una cosa positiva che ai fan della serie però fa inizialmente storcere il naso...mi era capitato pure World che però ora adoro:XD:

Ma te quindi hai il gioco? Se sì rispondimi anche alla domanda dei felyne,canyne :XD:

si diciamo che ss giochi per la prima volta lo è parecchio pero appunto per ifan toglie un po di divertimento della ricerca ...ah ah ma si dai poi alla fine la cosa ti fa piacere,io mi perdevo a cercare il mostro per un bel po a volte negli altri XD 

Ah ah si si lo ho ...non si capiva?XD non l'avevo letta all'inizio XD puoi portare solo uno dei due in multi o il cane o il gatto ma  on entrambi ma uno dei due si 

20 minuti fa, Remikyu ha scritto:

Io vorrei prenderlo, ma solo se trovo qualcuno che voglia giocare con me, da solo mi annoia parecchio :wooloo:

se vuoi ci sono io vice XD