1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Nintendo

Il trailer del sequel di The Legend of Zelda: Breath of the Wild nasconde dei segreti

Il trailer del sequel di The Legend of Zelda: Breath of the Wild ha mostrato parti di gameplay, che però nascondono alcuni segreti.

di 
   · 2 min lettura Nintendo
Metti mi piace!
0

Durante l’ultima giornata dell’E3, in cui si è svolto il Nintendo Direct, Eiji Aonuma ha presentato un nuovo trailer del sequel di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, in cui sono stati mostrati degli spezzoni di gameplay e una grafica nettamente migliorata rispetto al suo predecessore. Alcuni dettagli, però, potrebbero essere sfuggiti ai fan, dato che il trailer potrebbe contenere dei segreti.

Innanzitutto, alla fine del trailer del sequel di Breath of the Wild, è stato possibile sentire delle voci e una musica, che però non suonavano nel modo giusto. La colonna sonora sembra essere invertita, ma l’analisi di Mitch Dyer, scrittore di videogiochi che ha lavorato a titoli come Gotham Knights, ha rivelato che questo non è del tutto vero. La musica ha la stessa melodia, anche quando si cerca di farla suonare nel modo giusto.

Anche qualcun altro ha voluto cercare di compiere lo stesso esperimento. TAHK0, altro fan della serie, ha condiviso su Twitter l’intero trailer, ma invertito completamente. Quel che è uscito fuori è la colonna sonora di Breath of the Wild, suonata al contrario rispetto al normale. Il tweet di TAHK0 è stato eliminato, ma un video su YouTube mostra la stessa identica cosa.

Alcuni fan hanno già cominciato a fare teorie riguardanti la colonna sonora e anche sull’aspetto di Link, che rispetto al primo Breath of the Wild ha un aspetto molto più selvaggio. I suoi capelli sono completamente scompigliati e sono più lunghi del normale, ma è stata notata anche un’altra cosa; durante il trailer, il personaggio giocabile non viene mai visto in volto e alcuni utenti hanno ipotizzato che probabilmente sarà possibile giocare anche con Zelda.

Anche i viaggi nel tempo potrebbero avere un grande ruolo durante l’avventura, oppure soltanto un’abilità del gioco. Ma durante il trailer di Breath of the Wild è stato possibile vedere anche delle isole fluttuanti; queste sono state viste in The Legend of Zelda: Skyward Sword, quindi i due titoli potrebbero avere una connessione.

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia