1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Nintendo

Nintendo parla dell’impatto di Animal Crossing sulla crescita di Switch

Il presidente Shuntaro Furukawa, intervistato da Nikkei, ha parlato dell’impatto di Animal Crossing sul futuro dei videogiochi Nintendo.

di 
   · 2 min lettura Nintendo
Metti mi piace!
2

Animal Crossing: New Horizons è senza dubbio uno dei titoli di maggior successo del 2020. A poco più di un anno dalla pubblicazione del simulatore di vita di Nintendo, il gioco ha già venduto più di 31 milioni di unità, avvicinandosi al record detenuto da Mario Kart 8 Deluxe. In Europa, Animal Crossing: New Horizons è il videogioco Nintendo che ha venduto più velocemente e nel Regno Unito resta al primo posto nella classifica dei giochi più acquistati per Nintendo Switch. Dato il successo, la serie avrà certamente un impatto significativo sul futuro dei videogiochi, come ha recentemente affermato il presidente Shuntaro Furukawa in un’intervista per Nikkei, il giornale economico giapponese.

In live su Twitch
animal crossing capodanno

Nikkei ha sottolineato come videogiochi quali Animal Crossing: New Horizons incoraggino a trascorrere più tempo in casa, aiutando così le persone a rendere più sopportabili le restrizioni causate dalla pandemia. A tal proposito, il presidente di casa Nintendo Shuntaro Furukawa ha così dichiarato:

È vero che la nostra recente crescita è dipesa dalla necessità per le persone di restare in casa. Anche se lo stato di emergenza in Giappone è terminato, le persone trascorrono più tempo a casa rispetto a prima. Questo ha fatto sì che videogiochi con una lunga durata come Animal Crossing potessero diventare più accettati, da qui la convinzione che avranno un impatto rilevante nel futuro dei videogiochi stessi.

Il presidente Furukawa ha inoltre affermato che Nintendo ha intenzione di muoversi verso la produzione di videogiochi che favoriscano la comunicazione tra famiglie e amici. In questo, Animal Crossing ha sicuramente aiutato tutti i suoi giocatori a sentirsi più vicini nel corso della pandemia, in modi totalmente nuovi e unici.

Data la costante crescita di domanda della console ibrida, nella stessa intervista Furukawa ha dichiarato di essere preoccupato che anche il titolo per Nintendo Switch possa essere influenzato dalla carenza di semiconduttori e manodopera.

Il fatto che Nintendo voglia offrire più giochi che facciano interagire i giocatori sarà sinonimo di più multiplayer? O dobbiamo aspettarci esperienze totalmente nuove?

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia