Nintendo smentisce l’arrivo di The Legend of Zelda: Skyward Sword su Switch

Un portavoce di Nintendo ha purtroppo smentito il presunto teaser di Eiji Aonuma

736

Qualche giorno fa vi abbiamo riportato che un nuovo capitolo di The Legend of Zelda sia attualmente in sviluppo su Nintendo Switch e che a detta di Eiji Aonuma, storico direttore e produttore di questa serie di giochi, potrebbe trattarsi di un porting di Skyward Sword, l’ultimo capitolo della serie uscito per Wii nel lontano 2011. Purtroppo però recentemente è intervenuta proprio la casa di Kyoto a chiarire la situazione e a smentire l’ipotetico sviluppo di una nuova versione del sopracitato capitolo della serie.

Secondo quanto riportato da Eurogamer, infatti, un portavoce di Nintendo avrebbe dichiarato alla stampa che al momento non ci sono piani per l’arrivo di una remastered di The Legend of Zelda: Skyward Sword per Nintendo Switch, andando così a confutare tutti i rumor che sono sorti nelle scorse giornate.

Le parole di Aonuma, che sembrava confermassero lo sviluppo di questa nuova versione del gioco per la console ibrida della casa di Kyoto, si sono dunque rivelate per ciò che erano: un piccolo scherzo da parte del produttore della serie di Zelda verso tutti gli appassionati.

Purtroppo quindi, almeno per ora, non vedremo il ritorno delle avventure di Link nell’onirica Oltrenuvola su Switch, però con molta probabilità il team di The Legend of Zelda è già al lavoro su un nuovo capitolo della serie che proverà a bissare o addirittura superare il successo di Breath of the Wild: una missione ardua, ma non impossibile.

Commenti dal forum

Discutine sul forum