...
Nintendo sta volutamente sabotando i dock per Nintendo Switch di terze parti?

Nintendo sta volutamente sabotando i dock per Nintendo Switch di terze parti?

Metti mi piace!
0 2

Insigna, compagnia statunitense nota per la produzione di prodotti di elettronica di consumo e più recentemente dedicatasi allo sviluppo di accessori per Nintendo Switch (tra cui un dock personalizzato per la console ibrida), si è esposta riguardo il recente scandalo che ha visto come soggetto i dock di terze parti, colpevoli secondo la Grande N di danni irreparabili alle console Nintendo Switch.

Tramite la risposta fornita ad un utente (il quale si è preoccupato di pubblicarla sul subreddit r/NintendoSwitch), il responsabile unicamente noto come Carlos ha chiarito la posizione di Insigna riguardo questa spinosa situazione:

Grazie per aver contattato Insigna. Il mio nome è Carlos, e ti assisterò nel tuo problema con il nostro Dock per Nintendo Switch. Non abbiamo ricevuto ad oggi alcuna lamentela da parte dei nostri clienti, e ad essere onesti questa faccenda sembra più una strategia di marketing da parte di Nintendo atta ad allontanare i clienti dai prodotti di terze parti. Sappiamo ovviamente che il problema [del brick delle console] è reale, ma pensiamo sia stato volontariamente causato da un aggiornamento del sistema. nel caso in cui tu voglia continuare ad usare il nostro Dock, tieni in considerazione che eventuali danni non verranno coperti né da Nintendo, in quanto l’uso di Dock appartenenti a terze parti invalida, a loro dire, la garanzia della console, né da noi, in quanto tali danni non sarebbero attribuibili a noi ma alla volontà di Nintendo.

Qual è la vostra opinione a riguardo? Nintendo sta realmente sabotando la concorrenza al fine di favorire la vendita dei dock ufficiali di Nintendo Switch, o la vera strategia di marketing è quella adottata da Insigna, che sta ricevendo per questa affermazione un sacco di pubblicità e notorietà collaterali?

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Redazione
...
On 29/4/2018 at 01:00, Romazaki ha scritto:
Nintendo sta volutamente sabotando i dock per Nintendo Switch di terze parti?
Secondo una compagnia statunitense nota per la messa in commercio, tra le altre cose, di un dock personalizzato per la console ibrida Nintendo Switch, la Grande N starebbe volontariamente danneggiando i prodotti di terze parti per favorire la vendita di accessori ufficiali marchiati Nintendo.

Leggi la notizia

Ma la dock non è solo un componente hardware che realizza il collegamento video tra console e tv? (oltre alla ricarica)

Tocca per altri articoli