Nintendo

Nintendo ha guadagnato 1,4 miliardi di dollari in borsa in seguito all'annuncio di Labo

Lo scorso mercoledì Nintendo, con un annuncio a sorpresa, ha svelato al mondo la sua ultima rivoluzione in termini di esperienza di gioco: Nintendo Labo.

Le possibilità offerte da Labo in simbiosi con Nintendo Switch hanno destato in ogni parte del mondo non solo l’interesse degli addetti ai lavori e dei giocatori ma anche quello degli investitori dell’azienda.

Secondo quanto emerso nelle ultime ore, il valore di mercato di Nintendo ha fatto registrare un incremento del 2,4%, traducibile in addirittura 1,4 miliardi di dollari di guadagno dalle azioni.
Il prezzo delle azioni dell’azienda di Kyoto ha raggiunto addirittura il picco dei 48,320 yen, superando il valore massimo ottenuto nel settembre 2008.

L’analista David Gibson si è espresso nelle scorse ore in merito al successo che potrebbe riscuotere Labo nei prossimi mesi.
Secondo quanto affermato da Gibson, grazie a Labo la grande N potrà conquistare una nuova tipologia di pubblico e vendere oltre 1/2 milioni di unità in tutto il mondo, equivalenti ad un guadagno oscillante tra i 45 e i 90 milioni di dollari.

Negli ultimi 12 mesi il valore delle azioni di Nintendo si è contraddistinto sul mercato per essere aumentato di oltre il 100%, principalmente in seguito all’annuncio di Switch e il 2018 di Nintendo al momento sta continuando a mantenere gli stessi trend positivi che ne hanno caratterizzato l’anno precedente.

Riuscirà Nintendo a confermare questi straordinari risultati anche durante i prossimi mesi dell’anno?

Articolo di Redazione

Speciali

Commenti

...
Zem1992 20/01/2018 03:12:47

stra wow

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)