Nintendo

Scoperto il metodo per sbloccare Golf per NES su Nintendo Switch: è un tributo a Iwata

Sono passati più di due anni dalla scomparsa del Presidente di Nintendo Satoru Iwata. È stato recentemente scoperto un tributo presente all’interno della recentissima console ibrida del colosso di Kyoto, che la società stessa avrebbe introdotto per ricordare Iwata.

Si tratta proprio del gioco GOLF per Nintendo Entertainment System, di cui vi avevamo parlato poco tempo fa, scoperto nell’OS (Operating System) di Nintendo Switch e nascosto sotto il nome di flog. Tuttavia è stato recentemente testato e scoperto che sbloccare GOLF su Switch è tutt’altro che semplice, e molti giocatori non saranno probabilmente in grado di farlo.

Innanzitutto è necessario fissare la data della console ibrida all’11 luglio, la data di morte di Iwata (scomparso l’11 luglio 2015), ma questa operazione è possibile soltanto per chi non ha ancora effettuato un collegamento con la rete internet. Infatti data e ora di Nintendo Switch vengono automaticamente impostate dopo la prima connessione online e non possono essere modificate. Sembra, inoltre, che la versione firmware debba essere la 1.0.0.

Con una console appena comprata e mai sincronizzata all’online sarà possibile eseguire questo primo passaggio senza problemi. In alternativa, coloro che hanno già acquistato la piattaforma di gioco ibrida e si sono connessi a internet, sincronizzando la data, potranno sbloccare il gioco il prossimo 11 luglio!

Per lanciare il gioco sono necessari entrambi i Joy-Con, che devono essere tenuti uno per mano per mimare il tipico gesto di Satoru Iwata durante le Nintendo Direct. L’iconico movimento delle braccia è riproducibile grazie ai sensori di movimento e rappresenta l’ennesima prova del tributo al defunto presidente. La voce registrata di quest’ultimo sarà la conferma della corretta esecuzione del procedimento.

Ecco il video che mostra come aprire Golf per l’emulatore NES di Nintendo Switch:

Era stato Iwata stesso a progettare il titolo originale del 1984 per NES e oggi, nel 2017, sarà possibile giocare su Nintendo Switch a un videogioco che è diventato un omaggio alla sua scomparsa e un modo intimo ma divertente per ricordarlo.

Articolo di Martina Lembo

Commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)