Svelate data di uscita, trailer e prime informazioni su Monster Hunter XX: Nintendo Switch Version

552

Recentemente, e inaspettatamente, Capcom ha annunciato l’arrivo di Monster Hunter XX, edizione definitiva di Monster Hunter Generations già disponibile su Nintendo 3DS a partire dallo scorso marzo in Giappone, anche su Nintendo Switch.

Monster Hunter XX Nintendo Switch

Durante i Monster Hunter Championships 2017 sono arrivate le prime informazioni riguardo il titolo. Quest’ultimo verrà pubblicato in Giappone il prossimo 25 agosto al costo di 5,800 Yen (circa 46,59 €) in formato fisico, mentre 5,546 Yen (circa 44,55 €) in formato digitale. Insieme alle seguenti informazioni, è stato anche pubblicato il primo trailer per questa versione del gioco.

Il titolo girerà a 1080p nella modalità TV, mentre a 720p in quella portatile, già notevolmente superiore alla risoluzione di soli 240p della versione per Nintendo 3DS. Lo schema di controllo e l’interfaccia utente sono state rifinite affinché possano adattarsi a Nintendo Switch e tutte le sue modalità, con la possibilità di giocare in multigiocatore locale fino a 4 giocatori.

Attraverso Internet, è possibile giocare insieme alla versione per Nintendo 3DS. È inoltre presente una funzione che permette di scambiare i dati di salvataggio tra le due console, e di trasferire pure i dati da Monster Hunter Generations per Nintendo 3DS, a Monster Hunter XX: Nintendo Switch Version.

Monster Hunter XX Switch bundle

E come se non fosse abbastanza, Capcom ha pure annunciato l’esistenza di uno speciale bundle contenente la console e il gioco. Sia il dock che il corpo principale di Nintendo Switch presentano dei motivi a tema Monster Hunter. Tutto ciò al prezzo di 36,280 Yen (circa 291,47 €).

Vi sareste mai aspettati un titolo del genere a soli pochi mesi dal lancio della console? Acquisterete Monster Hunter XX: Nintendo Switch Ver. al suo rilascio nipponico (a differenza di Nintendo 3DS e Wii U, Switch non possiede alcun blocco regionale, ndr), o preferite aspettare nell’eventualità che esca nel nostro continente?

Marco, conosciuto anche come Crow, Irumi o Doragon Kuroo, è un giovane (non è vero) proveniente dalla terra delle granite. Ha iniziato la sua avventura alla tenera età di cinque anni, con un Game Boy Color e una cartuccia di Pokémon Cristallo. Gironzola su Pokémon Millennium dal 2013, e si ritrova oggi a scrivere notizie (e calare il banhammer sul gruppo Telegram) per il suddetto. Presta inoltre servizio presso il team di editing del manga Pokémon - La Grande Avventura (in breve, fa cose brutte ai traduttori quando trova errori grammaticali e refusi. Solo dopo, corregge gli errori). È inoltre un allegro (...) produttore di Crowstate, la cui ricetta si dice sia segreta almeno quanto quella del Krabby Patty.

Commenti dal forum

Discutine sul forum