Nintendo

La nuova batteria portatile SwitchCharge per Nintendo Switch è ormai realtà

La batteria portatile SwitchCharge, ideata per Nintendo Switch, ha raggiunto e superato la quota richiesta per il finanziamento, trasformandosi da pura concezione a realtà.

SwitchCharge Nintendo Switch (1)

Ne avevamo parlato poco tempo fa quando il progetto non era ancora partito, ma ora la certezza c’è: la console Nintendo Switch avrà una batteria portatile dedicata completamente a lei, con la speranza di migliorarne di molto la portabilità fuori casa!

L’obiettivo fissato dai suoi creatori su Indiegogo era quello di arrivare a 80.000 dollari di finanziamento. Ebbene, addirittura un mese prima della scadenza, la somma investita da parte di donatori di tutto il mondo ha superato i 145.000 dollari, sorpassando così di gran lunga la cifra richiesta inizialmente.

SwitchCharge è quindi ormai una realtà il cui lancio è previsto per l’agosto del 2017. Per non perderne l’uscita il cliente può ordinare questo utile gadget tramite una donazione di 85 dollari, che gli permetterà di ottenere la batteria portatile e il suo alimentatore.

Riuscirà SwitchCharge a diventare un acquisto obbligato per ogni possessore della nuova console di casa Nintendo?

Articolo di Redazione

Speciali

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)