...
Game Freak è alla ricerca di nuovi programmatori e grafici

Game Freak è alla ricerca di nuovi programmatori e grafici

Metti mi piace!
6 11

Mentre si avvicina l’arrivo dei DLC che espanderanno l’esperienza di Pokémon Spada e Scudo, Game Freak si è attivata per allargare il proprio collettivo in vista di progetti futuri.

Come si evince dal cinguettio pubblicato nelle scorse ore, lo studio nipponico sta cercando varie figure da inserire nel team, fra cui programmatori, progettisti grafici 3D, pianificatori e artisti tecnici.I candidati saranno intervistati esclusivamente online in due sessioni distinte. La prima si svolgerà da oggi, 21 maggio, a sabato 23, mentre la seconda dal 4 al 6 giugno prossimi.

Come facilmente intuibile, la scelta di eseguire gli incontri per via telematica si sposa con le direttive imposte a tutela dei dipendenti dal Covid-19. Di recente, per altro, si è proprio manifestato un primo caso tra le fila del gruppo.

Già attorno metà aprile scorso Game Freak aveva mostrato l’intenzione di scovare nuovi talenti, segno che mentre al momento sono occupati con le espansione di Spada e Scudo, guardano al futuro e ai prossimi giochi.

FONTE: Nintendo Soup

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Maria Enrica
...

Io son rimasto molto deluso da spada e scudo e avendolo preso in digitale non posso nemmeno rivenderlo. un gioco davvero poco curato sotto ogni aspetto. qualità tecnica del 2006, illuminazione e ombre un disastro, contenuti in game molto poveri, animazioni ancora vecchie e non ai tempi di oggi, ia dei pokemon di basso livello. ci sono troppe cose fatte male da una software house che con quel che incassa ci si aspetta un prodotto di qualità triple a. ormai visto le vendite a 18 milioni di copie non vedremo mai un gioco open world con telecamera mobile ovuque anche nelle città e con tutto il resto curato, basta il nome potranno venderti qualunque cosa. basse aspettative per i prossimi direct, mi aspetto una simil cosa alla spada e scudo.

...

Si vogliamo vederli questi "talenti" però...

 

11 minuti fa, sik93 ha scritto:

basse aspettative per i prossimi direct, mi aspetto una simil cosa alla spada e scudo.

Direi grazie al piffero che sarà una cosa simil Spada e Scudo dato che i prossimi (Pokèmon)Direct saranno sui DLC di essi :rotfl:

 

Inoltre non vedo come le 18 milioni di copie vendute possano influire sull'essere Open World o no di un prossimo gioco Pokemon

Ora hanno provato con le terre selvagge e fanno schifo si,ma sicuramente con i prossimi giochi miglioreranno la parte open world :sobble:

...

Sono troppo pochi per lavorare ad un rpdotto del genere e con questi ritmi, ora che il mercato li richiede.

Per mantenere alti gli standard hanno bisogno di parecchia più gente e sopratutto di idee.

Tocca per altri articoli