Mondo Pokémon

Pikachu sarà l'ambasciatore dell'Expo 2025 di Osaka

Lo scorso 23 novembre la città di Osaka si è aggiudicata il privilegio di ospitare il World Expo 2025, la fiera internazionale più prestigiosa al mondo, che si tiene una volta ogni cinque anni. La città nipponica ha avuto la meglio sulle altre due candidate: la capitale azera Baku e la città russa di Ekaterinburg, capoluogo degli Urali.

La metropoli del Kansai ospiterà così l’esposizione universale per la seconda volta nella sua storia, dopo l’Expo del 1970, che venne visitato da oltre 64 milioni di persone. Sembra incredibile, ma Pikachu ha svolto un ruolo determinante per questa assegnazione!

pikachu expo osakaIl vivace Pokémon Topo è infatti l’ambasciatore culturare di Osaka e lo scorso giugno era stato scelto come testimonial per il video di candidatura della città. Ma non solo: pochi mesi fa, nella città del Kansai, era stato realizzato un meraviglioso murales di Lego dedicato ai Pokémon, proprio per promuovere la corsa di Osaka all’esposizione universale.

Alla fine, la promozione della mascotte dei Pokémon ha portato fortuna e Osaka è stata scelta per ospitare l’Expo. Come riconoscimento, il Ministro degli Affari Esteri giapponese Tarō Kōno ha voluto premiare Pikachu, che sarà l’ambasciatore dell’esposizione universale di Osaka 2025! Il simpatico Pokémon Topo condividerà questo prestigioso ruolo con Hello Kitty: un topo e una gatta uniranno le loro forze per celebrare la fiera più importante al mondo.

pikachu hello kitty expo osaka 2025Il motto dell’Expo di Osaka sarà: “Progettare il Futuro della Società delle nostre Vite“, un obiettivo ambizioso ma estremamente attuale e significativo. Pikachu e Hello Kitty sono chiamati a un compito estremamente delicato, ma siamo sicuri che i due sapranno cavarsela alla grande.

A giudicare dall’espressione, poi, Pikachu sembra davvero entusiasta di ricoprire questo ruolo!

Articolo di Luca Fassoni

Commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)