Giochi

Un Rayquaza distribuito ufficialmente viene riconosciuto come illegale!

Purtroppo, come quasi tutti sanno, l’individuazione di Pokémon illegali o modificati, in questi giochi di sesta generazione, lascia molto a desiderare; ci sono stati diversi casi di Pokémon modificati che possedevano abilità o mosse che non poteva possedere in maniera legale. Ma non è di questo che andremo a parlare oggi.

Qualche mese fa, era stata annunciata la distribuzione di uno speciale Rayquaza Cromatico, prima solamente in Giappone, per poi approdare prima nel Sud-Est asiatico, poi in Australia, Nord America ed infine in Europa. In particolare a Singapore, la distribuzione è stata curata dalla catena di negozi Maxsoft  in la  collaborazione ufficiale da The Pokémon Company.

shiny_rayquaza

Ed è proprio qui che sorge il problema: un appassionato ha tentato di effettuare una lotta online con il Rayquaza Cromatico distribuito dalla Maxsoft a Singapore, in particolar modo stiamo parlando del Rayquaza avente come AO SG Summer’15 e ID 03145, ma il Pokémon è stato rifiutato dal sistema e non ha potuto lottare con lui, malgrado sia stato confermato che questi non ha subito modifiche di alcun genere.

Rayquaza-Cromatico-Legit01

Clicca sulle immagini per ingrandirle

Rayquaza-Cromatico-Legit02 Rayquaza-Cromatico-Legit03 Rayquaza-Cromatico-Legit04

Un altra falla, dunque, nel sistema di controllo Pokémon, che se non verrà modificata, potrebbe presentare non pochi problemi a coloro intenzionati a partecipare ai tornei ufficiali, poiché Rayquaza e la sua Megaevoluzione sono fra i Pokémon più usati in assoluto nel formato dei tornei ufficiali 2016, e se per puro errore del sistema dovesse essere riconosciuto come modificato, la pena sarebbe la squalifica dal torneo stesso! Per il momento, The Pokémon Company non si è ancora pronunciata sulla questione.

Articolo di Ferdy

Commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)