1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Giochi

Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente: ecco la guida definitiva al Parco Rosa Rugosa

Il Parco Rosa Rugosa sostituisce l’ex Parco Amici di Pokémon Diamante e Perla. Ecco la guida definitiva dedicata a questa novità di Sinnoh.

di 
   · 2 min lettura Giochi
Metti mi piace!
7

Nei titoli del 2006 si chiamava Parco Amici. Nei neo arrivati remake di quarta generazione, invece, si potrà raggiungere il Parco Rosa Rugosa, luogo ameno all’interno del quale si potranno incontrare numerosi Pokémon leggendari. Ecco la guida dedicata a questa novità di Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente.

Spieghiamo brevemente in cosa consiste questo luogo inedito. Si tratta di una zona della regione di Sinnoh divisa in varie stanze con dei piedistalli al loro interno. Questi solo i templi dei Pokémon, i quali potranno essere evocati incastonando nelle apposite cavità situate nelle stanze delle particolari Piastre. L’aspetto delle Piastre è ispirato alle cartucce delle vecchie console Nintendo. Ogni mostriciattolo ha una sua Piastra, e per trovarle dovrete passare parecchio tempo all’interno dei Grandi Sotterranei. Infatti, una volta raccolti i frammenti misteriosi tra le pareti del sottosuolo, potrete recarvi in un negozio apposito situato nel parco e venderli in cambio delle Piastre.

Per raggiungere il Parco Rosa Rugosa c’è un solo requisito: dovrete aver terminato il gioco. Certo, una volta che avrete ottenuto Surf, potrete recarvi alla fine del Percorso 221, ma il parco sarà chiuso finché non avrete sconfitto la Lega Pokémon e sarete diventati i Campioni di Sinnoh nella Sala d’Onore. In più, controllate di aver installato l’ultima versione del gioco (1.1.0). Tuttavia, non si potranno incontrare le stesse creature all’interno dei due giochi:

  • In Pokémon Diamante Lucente: le Bestie leggendarie, Raikou, Entei, Suicune e il Pokémon Arcobaleno Ho-Oh
  • In Pokémon Perla Splendente: gli Uccelli leggendari Articuno, Zapdos, Moltres e il Pokémon Immersione Lugia

Comuni a entrambi i giochi, invece, sono gli incontri con due colossi del mondo Pokémon. Parliamo ovviamente di Mewtwo e di Rayquaza, i quali hanno avuto un trattamento speciale anche nei trailer: la macchina con cui è stato creato il primo e la vera e propria statua nel tempio dedicato al secondo.

La funzione del Parco Amici era originariamente quella di trasferimento Pokémon dai precedenti giochi esclusivi di altre console Nintendo, come Rosso Fuoco, Verde Foglia, Rubino e Zaffiro e anche dagli stessi giochi di quarta generazione, Diamante e Perla. Questo non è più il caso del Parco Rosa Rugosa, che riporta simili caratteristiche a livello di ambiente, ma che presenta queste particolari grotte visitabili, al cui interno si troveranno gli altari dei Pokémon sopraelencati.

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia