...

Pokémon Masters ha guadagnato 75 milioni di dollari nel suo primo anno

Pokémon Masters ha guadagnato 75 milioni di dollari nel suo primo anno

Metti mi piace!
1 5

Pokémon Masters ha raggiunto un altro straordinario traguardo: mentre il titolo di casa DeNA vive la fervente e gioiosa atmosfera di festeggiamenti per le celebrazioni del suo primo anniversario, Sensor Tower (agenzia specializzata nella raccolta e diffusione di dati economici del mercato delle app mobile) ha divulgato le esaltanti performance fatte registrare dal gioco che vede come protagonisti i mostriciattoli tascabili.

Nell’arco di soli 365 giorni, in effetti, Pokémon Masters ha generato un profitto di circa 75 milioni di dollari, ottenuto grazie agli svariati acquisti in-app effettuati dagli Allenatori di tutto il mondo. Toccando questa meta, dunque, il gioco di casa DeNA ha conquistato la seconda piazza di titolo più redditizio del franchise delle colorate creature nel settore delle app per cellulare, collocandosi alle spalle del solo Pokémon GO, che ha incassato 3,9 miliardi di dollari dal suo debutto nell’ormai lontano luglio 2016.

Pokémon Masters

Ciò che salta all’occhio, però, è che queste entrate fatte segnare da Pokémon Masters nel suo anno di esordio (avvenuto lo scorso 29 agosto 2019) gli hanno permesso di essere di gran lunga il primo titolo per incassi nell’anno di lancio nella categoria app della serie Pokémon: lontanissimi si posizionano altri giochi come Pokémon Duel, pubblicato nel gennaio 2017, e Pokémon Shuffle Mobile, rilasciato nell’agosto 2015.

Classifica guadagni nell'anno di lancio

A livello generale, invece, Pokémon Masters si è classificato al tredicesimo posto per ammontare della spesa dei giocatori nella classe degli RPG di squadra, facendosi spazio tra Final Fantasy Brave Exvius di SQUARE ENIX e King’s Raid di VESPA, mentre si è posizionato secondo al livello mondiale per volume di download, battuto dal solo RAID: Shadow Legends di Plarium.

A rendere tutto questo possibile, come detto, sono stati gli Allenatori, che non hanno esitato a gettarsi a capofitto nelle avventure offerte dall’isola di Pasio: i giocatori giapponesi hanno costituito la maggior fonte di entrate per il titolo DeNA con 39,3 milioni di dollari (pressappoco il 52,7% dei profitti globali), seguiti a ruota dagli Allenatori statunitensi e di Hong Kong, rispettivamente al secondo e terzo posto con 17,5 milioni di dollari e 3,2 milioni di dollari (vale a dire 23,5% e 4,3% delle entrate totali).

Un anno di Pokémon Masters

Per quel che concerne il volume di download, Pokémon Masters ha collezionato 22,7 milioni di istallazioni: al primo posto si collocano questa volta gli USA con 4,8 milioni di download (21%), seguiti da India e Giappone rispettivamente con 3 milioni e 2,6 milioni di istallazioni (13,2% e 11,5%).

Riguardo ai dati dei servizi di distribuzione mobile, peraltro, mentre l’App Store si è posizionato al primo posto per la dimensione della spesa con 45,4 milioni di dollari (61%), seguito da Google Play con 29,2 milioni di dollari (39%), la situazione è completamente invertita nel numero di download, con Google Play che ha conquistato il primato grazie a 12,1 milioni di istallazioni (53%) rispetto all’App Store con 10,6 milioni (47%).

Pokémon Masters EX

In ultimo, c’è da dire che proprio l’anniversario ha dato un’ulteriore sferzata ai profitti del titolo DeNA: nei 7 giorni successivi al più grande aggiornamento di Pokémon Masters, infatti, la spesa dei giocatori si è quadruplicata rispetto alla settimana precedente, con un introito di 5,4 milioni di dollari a premiare il grande lavoro e il continuo impegno del team di programmazione.

Questi numeri non fanno che sottolineare il grande successo costruito dalle avventure e dalle emozioni dell’isola di Pasio, lasciandoci solo immaginare quali altri traguardi sarà capace di raggiungere Pokémon Masters!

FONTE: Sensor Tower Blog

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!
Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Giovanni Imperio
...

Pokemon è una macchina da soldi è risaputo xD

...

Tra i giochi Pokémon mobile è sicuramente quello più interessante e costantemente aggiornato (oltre a Pokémon Go), quindi non mi sorprende questo risultato, ma ne sono comunque felice.

...

Anche se confrontato a Pokémon GO non è nulla, è comunque il secondo migliore tra i giochi mobile di Pokémon quindi ne sono contento!

Tocca per altri articoli