...

Una nuova manutenzione di Pokémon HOME risolverà i bug di Magearna e del Pokédex

Una nuova manutenzione di Pokémon HOME risolverà i bug di Magearna e del Pokédex

Metti mi piace!
6 3

Pokémon HOME, a quasi un mese dal rilascio, ha ancora qualche problema di gioventù con alcuni bug importanti, ma finalmente grazie a una manutenzione straordinaria potremo lasciarci alle spalle un bug che affligge il Pokédex.

Completando il Pokédex Nazionale è possibile ricevere l’inedito Magearna Colore Antico, ma come abbiamo potuto constatare il suo ottenimento non è così semplice, se non usando alcuni accorgimenti. L’applicazione infatti ha dei problemi ad aggiornare il Pokédex in tempo reale e talvolta ci vogliono giorni prima che ciò avvenga.

Magearna Colore Antico

Per questo venerdì 6 marzo dalle ore 02:30 alle 09:00 italiane, Pokémon HOME subirà una manutenzione che risolverà questi problemi:

  • Correzione di un bug riguardante il regalo per il completamento del Pokédex, verificatosi fino alle 12:00 del 14/02/2020. Alcuni utenti hanno ricevuto un Magearna normale invece di Magearna Colore Antico. I dati errati del regalo già ottenuto verranno corretti.
  • Correzione dell’errore per cui il Pokédex non risulta completo e alcuni utenti non hanno ricevuto alcun regalo. È in programma la rettifica dei requisiti per il completamento del Pokédex che causano questo problema, in modo che questi utenti possano ricevere il loro regalo.

Se riscontrate altri problemi vi consigliamo di contattare il supporto ufficiale di Pokémon HOME.

Siete riusciti a ottenere Magearna o attenderete l’esito della manutenzione?

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!
Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Francesco Giallatini
...

Mi raccomando. Bloccare anche i PkHex e RNG abuse.

...
1 ora fa, Glaceon9409 ha scritto:

Mi raccomando. Bloccare anche i PkHex e RNG abuse.

Per l'RNG abuse la colpa è esclusivamente degli sviluppatori, non c'è nulla da fare. Potevano tranquillamente:

  • usare la data presa da internet, dato che la Switch dispone di due orologi (uno interno settabile dall'utente, uno esterno sincronizzato tramite internet);
  • usare un sistema randomico che non dipendesse dalla data.

Una delle due avrebbe risolto tranquillamente la questione. Non penso che con i DLC l'andazzo cambierà. E se gli eventuali remake di Diamante e Perla dovessero essere basati sull'attuale game engine (come è sempre successo per i remake), quindi basati anche sulla meccanica del raid, ci porteremo avanti questa "pecca" per alcuni e "grazia" per molti fino all'arrivo della nona generazione. :smile2:

Tocca per altri articoli