...
Alcune ipotesi sul Pokémon misterioso che verrà svelato durante il Pokémon Day

Alcune ipotesi sul Pokémon misterioso che verrà svelato durante il Pokémon Day

Metti mi piace!
10 3

Siete tutti pronti? Tra meno di 24 ore sarà il 27 febbraio, il Pokémon Day. In una sola giornata avremo i risultati del sondaggio di Google, il film Mewtwo colpisce ancora – L’evoluzione sarà disponibile su Netflix, e finalmente verremo a conoscenza del Pokémon misterioso che sarà protagonista di Coco, il ventitreesimo film animato dei mostri tascabili. E chissà che non ci siano anche altre sorprese!

Al momento, di ufficiale conosciamo solo la silhouette della creatura, pubblicata dalla rivista CoroCoro qualche settimana fa. Sappiamo anche che il film si svolge all’interno di una foresta o una giungla, e che l’aspetto della creatura potrebbe essere in qualche modo collegato a quello del ragazzo selvaggio che si intravede nel trailer.

Ricordiamo, inoltre, che per Pokémon misterioso si intende una creatura leggendaria molto rara che non viene ritrovata nei giochi principali attraverso la storia, come Mew, Celebi, Genesect, o Magearna.

Pokémon Coco

In questo articolo prendiamo in esame i rumor più diffusi, avanzando anche qualche teoria.

Un licantropo

Abbiamo già accennato la somiglianza tra il ragazzo visto nei trailer e la sagoma della creatura, nell’immagine in basso. C’è sicuramente un legame tra i due protagonisti del film Coco: forse il ragazzo vive da selvatico con la creatura, o forse fa parte di una tribù che la venera.

Somiglianze tra ragazzo e Pokémon nel film Coco

Altri invece, hanno pensato a un episodio di licantropia, ossia una maledizione che costringe una persona a trasformarsi in bestia. L’essere mannaro più famoso è sicuramente il lupo, da cui prende il nome proprio la licantropia, ma in realtà questo tipo di maledizione nel folklore comune è ravvisabile anche con altri tipi di animali.

Non sarebbe la prima volta che vediamo un Pokémon in grado di avere sembianze umane, solo che, in questo caso, invece di un mutaforma come Ditto o di un’immagine illusoria come quelle create da Zoroark, ci troveremmo davanti a una creatura colpita da una maledizione, costretta a diventare umano o belva a causa di interferenze esterne.

Zoroark

Perché proprio una maledizione? Una delle motivazioni sarebbe da trovare nel fatto che un’altra creatura mutaforma o illusoria sarebbe superflua, e la licantropia sembra proprio l’unica variazione rimanente riguardo la possibilità di trasformarsi in umano. Altro motivo risiede nell’aspetto selvaggio del ragazzo, come se conservasse ancora i suoi istinti animali nella sua forma umana. Voi che dite, potremmo assistere davvero alla presenza di un licantropo nel mondo Pokémon?

Una scimmia

Tra le bestie più gettonate per indovinare a che creatura possa ispirarsi il Pokémon misterioso, c’è sicuramente la scimmia. Nella cultura giapponese, la figura scimmiesca più famosa è probabilmente quella di Son Goku, re delle scimmie di origine cinese e protagonista dei racconti popolari raccolti nel romanzo Il viaggio in Occidente, le cui leggende sono celebri in quasi tutto il continente asiatico. Tuttavia, nel mondo Pokémon ci sono già creature ispirate a lui, come la linea evolutiva di Infernape, quindi proviamo a cercare un’origine diversa.

Son Goku

Sono in tanti ad aver fatto un parallelismo tra il ragazzo selvaggio e altri umani inselvatichiti noti come Mowgli de Il Libro della Giungla o il più famoso Tarzan: insomma, nel trailer possiamo osservare addirittura il ragazzo muoversi tra un albero e l’altro con l’ausilio di liane! È addirittura visibile un neonato in mezzo alla foresta. Sembra proprio che il video miri a suggerire la presenza di un ragazzo cresciuto in un ambiente selvaggio.

E se ad aver accudito il bambino finora fosse stato proprio il Pokémon misterioso? Questo spiegherebbe anche la somiglianza tra i due. Da notare, inoltre, che la sagoma della creatura suggerisce la presenza di pollici opponibili anche agli arti inferiori, proprio come le scimmie. Ritornando alla cultura giapponese, nella religione shintoista sono presenti innumerevoli divinità-scimmie. Facciamo qualche esempio:

Sarutahiko Okami

La struttura fisica della creatura potrebbe collegarsi a Sarutahiko Ōkami; rispetto a Son Goku che è descritto spesso come agile e smilzo, la silhouette del Pokémon misterioso suggerisce pura forza bruta e ferocia, proprio come Sarutahiko, spirito simbolo della forza e della disciplina.

Sagoma del Pokémon misterioso su CoroCoro

Siccome la silhouette pubblicata su CoroCoro è posizionata in uno sfondo di colore giallo, caratteristico dei Pokémon di tipo Elettro, si potrebbe pensare anche al dio del tuono Raijin, creatura demoniaca talvolta raffigurata come una scimmia. Tuttavia bisogna far presente che esiste già un Pokémon ispirato a questa divinità: Thundurus.

L’altare

Al di là delle fattezze della creatura, c’è un’altra cosa emersa dai trailer che merita attenzione: un altare in mezzo alla foresta. I fan più attenti hanno sicuramente visto questa struttura da qualche altra parte, vero?

Altare nella foresta

Sembrerebbe trattarsi dello stesso altare comparso nel quarto film Pokémon: Pokémon 4Ever. In quel film, Ash e i suoi compagni si ritrovano a dare una mano a un Celebi perso nei suoi viaggi temporali, aiutati anche da un Suicune e da un ragazzino di nome Sammy proveniente dal passato, poi rivelatosi essere un giovanissimo Professor Oak.

Non abbiamo la minima idea di quale possa essere il collegamento tra Pokémon 4Ever e il nuovo film Coco. Potremmo azzardare un’evoluzione o una forma alternativa di Celebi, ma sono ipotesi campate in aria siccome non abbiamo ancora abbastanza elementi da poter analizzare. Ad ogni modo, faremmo bene tutti a tenere a mente questo parallelismo con Pokémon 4Ever quando il 27 febbraio scopriremo nuovi dettagli su Coco e sul Pokémon misterioso.

E voi, cosa ne pensate? Avete notato qualcosa di particolare o avete vostre teorie?

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Alessandro Colantonio
...

non sono un esperto ma esistono anche altre forme di ''licantropia'' nel mondo:

da noi nel suolo europeo quello tra uomo e lupo, in Africa o nel sud america esiste quella tra uomo e giaguaro/leopardo, e in india (non sono sicuro) da uomo a tigre

Spoiler

mi sembra che in un volume di dylan dog aveva trattato di questa cosa

 

...

Ricordo alla GF che se non fosse Erba/Fuoco li vengo a prendere fin sotto casa.

Tocca per altri articoli