...
Pokémon Masters si prepara a un nuovo aggiornamento e a tante novità

Pokémon Masters si prepara a un nuovo aggiornamento e a tante novità

Metti mi piace!
8 2

Il cammino che porta un gioco a essere un’opera memorabile e priva di imperfezioni è assai arduo da compiere e portare a termine, ma Pokémon Masters sembra avere tutte le intenzioni di arrivare a toccare questa meta!

Il titolo di casa DeNA, in effetti, nato per creare un’esperienza unica attorno ai mostriciattoli tascabili, ha cercato costantemente di migliorarsi, seguendo anche i consigli dei suoi utenti, al fine di conquistare i cuori degli Allenatori di tutte le età e generazioni, da quelli che conoscono Pokémon ormai da una vita a quelli che, invece, si approcciano a questo colorato e straordinario mondo per la prima volta.

Pokémon Masters, come Brock, cerca di migliorarsi ulteriormente.

Il tempo del grande entusiasmo dell’uscita e quello delle critiche dei fan è passato ormai da un po’ e, da allora, sono state inviate ben tre lettere a nome dell’intero team di sviluppo di Pokémon Masters: in tali messaggi tutta la squadra a lavoro sul progetto ha dimostrato di prendere coscienza delle lacune e dei difetti evidenziati dai fan, ma, al contempo, si è detta prontissima ad apportare migliorie e correzioni a tali mancanze, al fine di rendere più piacevole l’esperienza di gioco.

Ebbene, tale processo è ancora in atto! Come riportato nella terza comunicazione, datata 7 novembre, un nuovo aggiornamento dell’app sarà rilasciato a breve negli store dei dispositivi Android e iOS e la versione 1.4.0 del gioco implementerà alcuni elementi di novità già annunciati da Yu Sasaki e Tetsuya Iguchi, programmatori a capo del titolo DeNA.

Sasaki e Iguchi, gli sviluppatori a capo di Pokémon Masters

L’aggiornamento, infatti, sarà disponibile dalle ore 7:00 del 28 novembre e, con esso, i livelli massimi delle Unità, composte da umani e Pokémon, raggiungeranno finalmente le nuove vette di potenza annunciate, a seconda del numero di stelle con cui tali coppie sono classificate: le Unità 5 stelle potranno spingersi fino al livello 120, quelle 4 stelle fino al livello 115 e quelle 3 stelle fino al livello 110.

Oltre a questo, inoltre, saranno bilanciati i Punti Esperienza ottenibili negli Allenamenti delle Aree Extra e negli Eventi Potenziamento, in modo da rendere più facile il raggiungimento di tali quote di forza, e proprio per gli Allenamenti delle Aree Extra sarà sbloccato un nuovo grado di difficoltà, denominato Mega Esperto.

Unità di Pokémon Masters

Anche le stesse ricompense ottenibili al completamento delle battaglie saranno rettificate, con l’apporto di maggiori strumenti funzionali allo Sblocco livello max, quali Quaderni dei Capopalestra, Ultrafortosio, Ultracumene e Ultrassistina.

Infine, la nuova versione di gioco prevede altri due piccoli aggiustamenti: tenendo premuto sul tasto Avventura nella schermata principale, sarà ora possibile accedere direttamente all’ultima Guida area visitata e alcuni problemi minori troveranno risoluzione.

Ma il vento di novità che spira su Pokémon Masters non cessa mica qui! Nella giornata del 26 novembre, gli stessi Yu Sasaki e Tetsuya Iguchi hanno pubblicato il quarto messaggio a nome del team di sviluppo e questa volta hanno voluto dare le loro comunicazioni in maniera un po’ speciale: non con la solita lettera, ma con un video sul canale ufficiale Youtube di
Pokémon Masters, nel quale i due si sono messi in gioco in prima persona davanti ai loro Allenatori, svelando i prossimi contenuti che presto saranno inseriti nel gioco, tra conferme e aggiunte inedite.

Il video ruota attorno a tre punti fondamentali:

  • dettagli sugli eventi leggendari;
  • nuove Unità;
  • prossimi miglioramenti.

Per quanto riguarda il primo aspetto, Sasaki e Iguchi hanno diffuso maggiori informazioni sull’Evento che vedrà protagonisti Giovanni e Mewtwo. Come vi abbiamo raccontato precedentemente, il capo del Team Rocket è pronto a fare il suo esordio sul palcoscenico del titolo DeNA, al fine di conquistare anche Pasio.

Insieme al Pokémon Genetico, infatti, Giovanni sarà al centro di una speciale evento Storia a partire dal 4 dicembre, data in cui potremo cominciare ad affrontarlo e richiamarlo tra le file della nostra squadra. L’impresa sarà ardua e i due programmatori consigliano, pertanto, l’impiego di Unità di tipo Buio, come Augusto & Persian e Komor & Stoutland, ottenibili affrontando i capitoli della Storia. Si ricorda, inoltre, che questo sarà solo il primo delle numerose campagne leggendarie che approderanno nel gioco.

Evento Giovanni e Mewtwo

Passando al secondo argomento, in contemporanea con l’evento leggendario, verrà resa disponibile una nuova Uniricerca Vip, che vedrà come personaggio di spicco Mirton & Liepard, una potentissima coppia di tipo Buio, che sicuramente sarà di grande aiuto nella battaglia contro il potente capo del Team Rocket.

Il Superquattro della Lega di Unima non è, però, l’unica nuova Unità che farà il suo debutto in Pokémon Masters: in occasione del Natale, Rina e Narciso cambieranno abito e compagno di lotte! Mentre la talentuosa Allenatrice di Unima sarà accompagnata da Delibird e indosserà un cappellino, una giacchetta e una gonna rosso scarlatto, richiamando il vestiario tipico dei personaggi natalizi, il Superquattro della Lega di Kalos farà coppia con Octillery e vestirà un elegante panciotto dalla trama rossa e verde.

Pokémon Masters evento natalizio

Ad anno nuovo, poi, altri due Allenatori formidabili, o meglio fuori dal comune, saranno disponibili sul titolo DeNA: trattasi del Campione di Johto, Lance, e della Campionessa di Sinnoh, Camilla, accompagnati rispettivamente dai loro fedeli compagni Dragonite e Garchomp, Unità queste che promettono di fare certamente scintille con attacchi e Unimosse dalla potenza senza pari!

Nuove Unità in Pokémon Masters

Infine, Sasaki e Iguchi si soffermano sui futuri aggiustamenti che saranno implementati nel gioco: a gennaio sarà inaugurata la Sync Grid, una modalità in cui ciascun giocatore potrà allenare le proprie Unità secondo il proprio stile personale, creando coppie di umani e Pokémon dalle caratteristiche uniche ed esclusive, mentre a febbraio sarà introdotta la Battle Villa, una Guida area in solitaria in cui gli Allenatori potranno focalizzarsi su una singola Unità, per sfruttare al meglio il suo tipo e le sue abilità, e dove, quindi, saranno fondamentali le proprie capacità di Team-Building.

Insomma, una marea di novità si appresta ad abbattersi sul titolo DeNA e questa volta non si può certo dire che la squadra di sviluppo si sia risparmiata, ispirata come è da una pietra miliare qual è Pokémon Blu e desiderosa di ricreare le stesse emozioni che quel gioco ha fatto nascere in milioni e milioni di appassionati, donando al mondo quel magico e meraviglioso universo che è Pokémon.

E voi, cosa ne pensate? Siete curiosi di sperimentare e vivere queste nuove avventure che ci aspettano su Pokémon Masters?

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Giovanni Imperio
...

Da assiduo giocatore di Masters posso solo dire "hype"

Tocca per altri articoli