I futuri titoli Pokémon saranno collegabili a Pokémon GO?

Ecco cosa dice Junichi Masuda

1643

Fin dal momento dell’annuncio di Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee!, moltissimi fan si sono domandati se si trattasse di titoli spin-off e non appartenenti alla serie principale. Le novità introdotte nei videogiochi, alcune completamente differenti rispetto ai canoni che da oltre 20 anni caratterizzano il mondo delle creature tascabili, hanno portato ad associare il progetto Let’s Go a una coppia di titoli di nicchia, paragonabili a Pokémon Colosseum per Nintendo GameCube. Inoltre, un nuovo viaggio a Kanto non era atteso da nessuno.

Il game director di Game Freak Junichi Masuda, che ha seguito attivamente la realizzazione dei primi videogiochi Pokémon per Nintendo Switch, ha affermato fin da subito che Pokémon: Let’s Go, Pikachu! & Eevee! sono titoli core, appartenenti quindi al filone principale e non a quello degli spin-off. La connessione con Pokémon GO, applicazione di sproporzionato successo per smartphone, è un punto cardine della nuova coppia di videogiochi, e riveste un’importanza tale che esiste la concreta possibilità di estenderla ai titoli futuri. È proprio questa novità senza precedenti a essere al centro delle parole di Masuda nell’affermare che Let’s Go appartiene, a tutti gli effetti, alla vasta lista di titoli della serie principale.

Il game director ha affermato:

Questi giochi non sono spin-off. Sono titoli Pokémon di base. Per quanto riguarda la possibilità di creare altri giochi che possano connettersi con Pokémon GO, tutto dipenderà da come la cosa verrà accolta in questi titoli. Se sentiremo molte persone affermare di essersi divertite a trasferire Pokémon da Pokémon GO a questi giochi, allora penseremo di fare in modo che anche i titoli futuri possano connettersi allo smartphone.

C’è, quindi, da pensare che sarà possibile, nei videogiochi rilasciati a partire dal 2019, trasferire Pokémon di tutte le generazioni da smartphone a Nintendo Switch. E voi, vorreste vedere questa modalità anche in futuro?

Nasce nel 1990. Conosce il mondo dei Pokémon grazie al settimanale Topolino, che dedica alle creature tascabili cinque pagine di presentazione in occasione della trasmissione della serie animata su Italia 1, nel 1999. Approda su Pokémon Millennium a settembre 2016, diventando Caporedattrice, amministratrice del gruppo Facebook e collaboratrice di forum e gruppo Telegram. Il suo primo gioco della serie principale, che custodisce gelosamente ancora in perfette condizioni, è Pokémon Giallo.

Commenti dal forum

Discutine sul forum