...
Ishihara racconta le sue speranze e i suoi timori per il futuro di Pokémon su Nintendo Switch

Ishihara racconta le sue speranze e i suoi timori per il futuro di Pokémon su Nintendo Switch

Metti mi piace!
1 3

La testata giornalistica Bloomberg News ha recentemente reso nota un’intervista al presidente di The Pokémon Company, Tsunekazu Ishihara. Sono stati toccati vari argomenti, tra cui anche l’applicazione Pokémon GO, ma un punto molto sentito è stato quello riguardante la nuova console Nintendo Switch, e il titolo Pokémon che verrà sviluppato, in un prossimo futuro, proprio su di essa.

Ishihara ha affermato di vedere chiaramente come la console ibrida fornisca un’opportunità per creare qualcosa “che va in profondità e con un livello di espressione più alto“. Per esempio, giocare su una TV con schermo in alta definizione offre un mondo videoludico diverso, una nuova grafica e una nuova frontiera del suono. Ecco cosa è stato affermato dal  presidente di The Pokémon Company:

Con Nintendo Switch vediamo la possibilità di creare un titolo Pokémon che possa andare più in profondità e con un alto livello di espressione. Come risultato, questo rende la piattaforma di gioco estremamente importante. Ora utilizziamo schermi tra i 7 e gli 8 pollici , ma su una TV in alta definizione si avrebbe un nuovo mondo, con nuovi suoni e una nuova grafica.

Una delle domande poste da Bloomberg al presidente riguardava la possibilità di utilizzare Nintendo Switch in modalità multi-giocatore.

Non posso dire per certo che verranno rilasciati nuovi accessori [per agevolare l’utilizzo di gruppo della console], ma è una possibilità che stiamo valutando.

A differenza di smartphone e tablet, Nintendo Switch non è una piattaforma di gioco che richiede una connessione costante. Sotto questo punto di vista, non è molto diversa da Nintendo DS e Nintendo 3DS, parlando in termini di connettività.

C’è un altro estratto notevole dell’intervista di Bloomberg al CEO di The Pokémon Company. Ishihara ha, infatti, confessato di aver inizialmente temuto per il successo di Nintendo Switch, coltivando la paura che potesse rivelarsi un buco nell’acqua.

Ho detto a Nintendo, prima che la nuova console venisse rilasciata sul mercato, che Nintendo Switch non sarebbe stata un successo perché ritenevo che, nell’era di smartphone e tablet, nessuno avrebbe apprezzato una simile console per videogiochi. Sono arrivato a realizzare che la chiave per un gioco di successo è abbastanza semplice: software di indiscutibile qualità portano a un’ampia vendita di hardware. Lo stile di gioco può essere flessibile se il software è abbastanza buono. Finora [Nintendo Switch] è molto popolare tra i primi giocatori, ma è necessario compiere un ulteriore salto di qualità per raggiungere un pubblico più ampio. Non bisogna sovrastimare il potenziale di Nintendo Switch, benché io ne veda molto di più.

Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Redazione
...

Mah...secondo me ci starebbe un continuo pokemon su switch, alla fine non ne vedo problemi. Basta solo modificare appunto alcune opzioni fatte apposta per la suddetta Console.

...

 non demoralizzarti Ishihara

Tocca per altri articoli