...

eSport Club: migliora le tue abilità con i video degli esperti di VGC

eSport Club: migliora le tue abilità con i video degli esperti di VGC

Metti mi piace!
9 1

L’eSport Club è una vera e propria palestra virtuale per tutti coloro che vogliono competere con i videogiochi a livello agonistico. Da qualche anno anche Pokémon è entrato a far parte del mondo degli eSport e come tale tutti i giocatori che vogliono diventare gli Allenatori più forti di sempre hanno bisogno di tanto allenamento e molteplici conoscenze per portare a casa grandi risultati.

Il consiglio più grande è sempre quello di imparare dagli esperti e per questo motivo nella sezione del sito ufficiale dell’eSport Club dedicata ai mostriciattoli tascabili, alcuni tra i migliori giocatori competitivi italiani di Pokémon hanno voluto mettersi a disposizione per divulgare le basi del VGC ai neofiti. Tra questi troviamo: Enrico Mostallino, Matteo Agostini, Marco Bertoni e Flavio Del Pidio.

Lezione 1: Consigli per i tornei

Il primo episodio è a cura di Enrico Mostallino (roxas_vgc) che ci introduce al mondo del competitivo Pokémon spiegando in maniera chiara come prepararsi al meglio per un torneo di Pokémon, che sia un torneo locale o la finale dei Campionati Mondiali. Enrico è un giocatore esperto della categoria Master e ha partecipato a vari tornei internazionali conseguendo anche una Top 16 ai Campionati Internazionali Europei del 2019 e tre qualificazioni ai Mondiali. Chi meglio di lui può spiegarvi quali sono gli strumenti da tenere con sé prima di partecipare a un torneo di Pokémon.

Lezione 2: l’allenamento perfetto

Costruire una squadra perfetta di Pokémon non è facile, ma dopo un po’ ci si abitua, basta conoscere il linguaggio e le informazioni giuste. Flavio Del Pidio (PadoVGC) ci racconta tutti i segreti e tutto quello che c’è da sapere sulle EV (Effort Values), ovvero valori nascosti che servono ad aumentare determinate statistiche di un Pokémon per renderlo competitivamente valido. Pado è uno dei giocatori italiani più forti, conosciuto anche a livello mondiale per i suoi risultati: l’ultimo, dal punto di vista cronologico, è il trionfo ai Campionati Internazionali Europei 2019.

Lezione 3: le principali core del VGC20

Con un solo Pokémon non si vincono partite e tornei e per conseguire buoni risultati c’è bisogno delle core, ovvero due o più Pokémon che stanno bene insieme creando una perfetta sinergia rendendo il team equilibrato. Di questo argomento ce ne parla Matteo Agostini (UltraMattVGC) che ci presenta le core principali del VGC20, ovvero la stagione attualmente in corso. Anche Matteo è un giocatore italiano molto famoso e che ha conseguito alcuni risultati importanti a livello internazionale come la Top 16 ai Campionati Internazionali di Londra 2018 e una vittoria ai Campionati Regionali di Francoforte nel 2019.

Lezione 4: Abilità e Strumenti

Per competere con Pokémon non serve soltanto sapere statistiche e valori nascosti, ma ci sono altre informazioni che fanno la differenza tra un team competitivo e una squadra non adatta ai tornei. Marco Bertoni (PusHVGC) ci spiega tutti i segreti su abilità e strumenti da dare ai Pokémon della propria squadra per competere ad alti livelli, come egli stesso è riuscito centrando la qualificazione ai Campionati Mondiali per due anni consecutivi: 2018 e 2019.

Lezione 5: Team Preview

Ultima, ma non per importanza, la team preview, ovvero quel momento prima di ogni match in cui i due giocatori si studiano le squadre per optare la strategia migliore e vincere la partita. Enrico Mostallino ci illustra tutti i segreti e tutti i pensieri che un giocatore competitivo di Pokémon deve attuare una volta vista e studiata la squadra avversaria.

Ora siete dei veri esperti del VGC, ma la teoria non basta, c’è bisogno anche di tanta pratica: quindi zaino in spalla e dirigetevi al primo torneo disponibile vicino casa vostra facendo tesoro di tutto ciò che avete imparato dagli esperti.

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!
Offerte Instant Gaming
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Salvatore Montagnolo
Tocca per altri articoli