eSports

Tutti i risultati del Campionato Internazionale Sudamericano di Pokémon 2019

Si è appena concluso il primo dei quattro Campionati Internazionali di Pokémon per la stagione 2019 del Gioco di Carte Collezionabili (GCC) e dei Videogiochi (VGC). A trionfare in quel di San Paolo è stato lo statunitense Ashton Cox (VGC).

Il Campionato Internazionale si pone subito dietro al Campionato Mondiale in quanto a importanza e affluenza; per la stagione 2019 sono stati annunciati ben quattro di questi grandi tornei utili a racimolare quanti più Championship Points in vista dei Mondiali di Washington D.C.: Brasile, Australia, Germania e Stati Uniti.

Dal 16 al 18 novembre si è quindi giocato il primo di questi Campionati Internazionali, quello della sezione Sudamericana, il quale si è disputato nella città brasiliana di San Paolo, giocato nel formato VGC 2019 – Sun Series.

Pokémon Millennium ha voluto seguire in prima fila questo grande torneo attraverso il nostro canale Youtube e all’enorme lavoro di: Francesco Cilurzo aka Cydonia, Chiara Rocco, Francesco Pardini aka AlexisVGC, Lorenzo Galassi, Francesco Nencini e il nostrano campione mondiale Arash Ommati.

Ai nastri di partenza erano presenti 89 partecipanti per il VGC e 730 per il GCC. Gli italiani presenti al torneo invece erano ben 6: Michele Gavelli, Alessio Yuri Boschetto, Luca Lussignoli, Matteo Agostini e Lorenzo Gavelli per i Videogiochi e la sola Martina Canto per il Gioco di Carte Collezionabili. Tra i partecipanti era presente anche Paul Ruiz, noto a tutti per aver trionfato a Nashville agli ultimi Campionati Mondiali.

Il 16 novembre si è giocato il Day 1 del Campionato Internazionale per il VGC, in cui si è svolto il classico girone svizzero in cui tutti i giocatori non devono accumulare più di due sconfitte per poter passare al turno successivo. In questo frangente soltanto uno degli italiani in gara si è qualificato per la Top 8: Michele Gavelli.

Il 17 novembre c’è stato invece il Day 2 in cui i migliori 8 giocatori si sono sfidati per accedere alle semifinali. Michele Gavelli ha sfidato lo statunitense James Baek concludendo l’incontro sull’1-2, venendo così eliminato dal torneo.

Il 18 novembre si sono giocate le Finali delle categorie Master, Senior e Junior. Per la categoria Junior si sono affrontanti Jonathan Kasmir e Justin Miranda-Radboro vedendo il trionfo di Miranda-Radboro per 2-1. Subito dopo si è giocata la finale Senior tra Alfredo Chang-Gonzalez e Juan Salerno, a vincere è stato Chang-Gonzalez per 2-1. La finale più attesa era quella tra due connazionali statunitensi: Ashton Cox e James Baek. La partita si è conclusa sul 2-0 per Cox che diventa così il Campione Internazionale di San Paolo 2019 nella categoria Master.

Day 1 – Girone svizzero – Risultati principali

  • Alessio Yuri Boschetto: 5-2
  • Lorenzo Gavelli: 3-4
  • Luca Lussignoli: 2-4
  • Matteo Agostini: 4-3
  • Michele Gavelli: 6-1
  • Paul Ruiz [ECU]: 6-1

Day 2 – Top 8 e Top 4 – Risultati

Top 8:

  • Michele Gavelli [ITA]James Baek [USA]: 1-2
  • Paul Ruiz [ECU]Ethan French [UK]: 2-0
  • Ashton Cox [USA]Caio Romanini [BRA]: 2-1
  • Melvin Keh [SIN] Jeremy Rodrigues [USA]: 1-2

Top 4:

  • Ashton Cox [USA]Paul Ruiz [ECU]2-0
  • James Baek [USA]Jeremy Rodrigues [USA]: 2-0

Day 3 – Finali

Junior:

Jonathan Kasmir [USA] – Justin Miranda-Radboro [CAN]: 1-2

Senior:

Alfredo Chang-Gonzalez [AUS] – Juan Salerno [ARG]: 2-1

Master:

Ashton Cox [USA] – James Baek [USA]: 2-0

Finiscono quindi così i primi Campionati Internazionali di Videogiochi Pokémon 2019, in questo caso dedicati alla “Sun Series”, ma non ci sarà da aspettare molto per i prossimi, che si terranno a Melbourne in Australia dal 15 al 17 febbraio 2019, nei quali verranno abbandonate le regole della serie Sole e saranno utilizzate invece quelle della “Moon Series“, quindi quasi tutti i Cristalli Z potranno essere utilizzati.

Articolo di Salvatore Montagnolo

Commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)