Curiosità

Ecco alcuni dei più divertenti pesci d'aprile videoludici del 2019

Anche quest’anno sono tornati i pesci d’aprile e quelli videoludici non potevano assolutamente mancare: Nintendo, Sony e altri sviluppatori hanno dato il loro meglio!

I primi sono iniziati nel tardo pomeriggio del 31 marzo, complice il fuso orario giapponese e australiano avanti di diverse ore. Abbiamo potuto assistere all’apparizione di Ash e Pikachu come photobomber in Pokémon GO e Niantic non è stata da meno anche sul suo altro gioco in realtà aumentata Ingress dove il cursore di gioco è stato trasformato in un toast.

Sony ha deciso di puntare su un video per festeggiare il 25° anniversario di PlayStation con delle edizioni limitatissime dei portachiavi a grandezza naturale delle console.

Google non si è risparmiata e ha sfornato vari pesci d’aprile sotto forma di video e due interattivi a tema videoludico: Google Maps ha inserito una versione di Snake da provare sia sull’app mobile che sul sito tramite computer, mentre Google Calendar ha trasformato gli impegni dell’agenda in navicelle nemiche di Space Invaders.

Non mancano gli scherzi a tema Nintendo con protagonisti i titoli e i personaggi della casa videoludica giapponese. Kirby ad esempio è stato protagonista di ben due scherzi: uno ufficiale e uno del negozio online ThinkGeek.

Il primo è l’annuncio che da ora in poi Kirby sarà quadrato e non più rotondo. Di riflesso BOXBOY, altro personaggio di Hal Laboratory, ha risposto a Kirby decidendo di diventare rotondo anziché quadrato.

Il secondo scherzo dedicato a Kirby lo vede al centro di un nuovo prodotto innovativo: Roomby, il robot aspirapolvere. Kirby con la sua potenza aspiratrice è perfetto per pulire la nostra casa.

Il canale ufficiale Nintendo dedicato ai giochi mobile ha invece creato un finto annuncio di Fire Emblem Heroes con protagonista Feh, il gufetto messaggero portatore di notizie. Per l’occasione è diventato un eroe leggendario con differenti costumi e tasso di evocazione 0%.

PlatinumGames Inc., sviluppatore che sta collaborando con Nintendo per la pubblicazione di Bayonetta 3 e ASTRAL CHAIN, ha invece annunciato di essere pronta a rilasciare un nuovo titolo dal nome Chief Executive Omni-Weapon Ken-Ichi. Il protagonista è il presidente della società Kenichi Sato, trasformato in un supereroe cyborg. Nonostante si tratti di uno scherzo, il video è di ottima fattura tale da farlo sembrare un titolo vero.

Anche The Pokémon Company ha deciso di fare uno scherzo, ma si è mantenuta a basso profilo prendendo di mira il titolo mobile Pokémon Duel, che purtroppo non è disponibile in Italia. Il protagonista è Bidoof con la sua statuetta speciale in grado di sconfiggere anche i nemici più forti con la sua mossa Iperzanna. Quale migliore occasione di creare una squadra composta da 6 statuette di Bidoof?

Anche Splatoon è stato protagonista di un pesce d’aprile. Pur non essendo ufficiale, il creatore di questo scherzo ha speso molto del suo tempo per creare il trailer per un gioco mobile dal nome Splatoon Island. Il titolo è la versione calamaresca di Miitomo e Tomodachi Life con tanti minigiochi per intrattenere il giocatore. Che possa essere di ispirazione per un vero spin-off?

Gli scherzi sono stati tantissimi, e questa non vuole essere una raccolta esaustiva dei pesci d’aprile del 2019, ma vogliamo concludere in bellezza con il finto Nintendo Direct creato dai giornalisti di IGN.com. Il video che ricalca i veri Nintendo Direct ha anche un presentatore giapponese che per l’occasione annuncia che tutti ma proprio tutti i giochi possibili e immaginabili arriveranno su Nintendo Switch. Vi lasciamo a questa esilarante presentazione:

Articolo di Francesco Giallatini

Offerte Amazon

Commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)