Giochi

Un divertente pesce d'aprile arriva su Pokémon GO: nuovi photobomber in modalità Foto GO

Sta arrivando il 1° di aprile, e anche questa volta Pokémon GO celebra questa giornata dedicata agli scherzi con il proprio personale pesce d’aprile! Lo scorso anno Niantic ci aveva deliziato con una riproduzione in 8 bit delle icone che rappresentano i mostriciattoli tascabili, sostituite ai soliti modelli 3D che caratterizzano il gioco. Quale trovata avrà escogitato per il 2019?

Noi possiamo saperlo in anticipo sui tempi grazie alle informazioni trapelate dal Giappone e dall’Australia, dove la mezzanotte è già scattata e gli scherzi hanno già avuto inizio. Protagonista di questo pesce d’aprile è la modalità Foto GO, da poco introdotta, che ha permesso la cattura di Smeargle, la cui apparizione avviene mentre tentiamo di immortalare un nostro beniamino in posa. Ed è proprio attorno alla nuova meccanica che ruota lo scherzo di quest’anno: nuovi photobomber appariranno per rovinare il vostro scatto perfetto al posto del Pokémon Pittore.

Si tratta del Pikachu con berretto di Ash e di Ash stesso, che faranno la loro inaspettata comparsa nel corso della vostra sessione fotografica. Durante tutta la giornata potrete avere un incontro ravvicinato con i due mattacchioni per 5 volte, in seguito al quale avrete la possibilità di catturare questo speciale Pokémon Topo che era stato reso disponibile dal 6 al 27 luglio 2017 per celebrare il primo anniversario di Pokémon GO. Inoltre, sarà disponibile per la prima volta in versione cromatica e sarà visibile così anche nella foto! Se non siete ancora riusciti ad acchiapparlo, dovreste ritentare la fortuna il 1° aprile!

Cosa ne pensate di questo pesce d’aprile di Niantic? Tenterete anche voi di catturare il Pikachu con berretto di Ash?

Articolo di Mauro Fulco

Commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)