...

Film 16 - Genesect e il Risveglio della Leggenda

Film 16 - Genesect e il Risveglio della Leggenda

Informazioni Generali

F16_LogoITA

Il film Pokémon: Genesect e il Risveglio della Leggenda è il sedicesimo lungometraggio dedicato alla serie animata Pokémon, l’ultimo della saga di Pokémon: Nero e Bianco. Il film ha debuttato nelle sale cinematografiche giapponesi il 13 luglio 2013, diretto da Kunihiko Yuyama.

Negli Stati Uniti, il film è stato trasmesso il 19 ottobre 2013 sul canale Cartoon Network e, sempre nello stesso giorno, ha debuttato anche in Italia sul canale del Digitale Terrestre K2.

 

Trama

Un gruppo di Genesect si trova su una montagna, una zona nevosa che usano come fosse la loro casa. Tuttavia, dopo ben 300 milioni di anni, non è più abitabile. Improvvisamente, una valanga sta per colpire i Pokémon, ma ecco che arriva Mewtwo e riesce a salvare quattro dei cinque Genesect. Mewtwo riesce a leggere nella mente del Genesect avente l’Idromodulo e scopre che stanno cercando la loro casa. Il Genesect Rosso, che Mewtwo non è riuscito a salvare, appare e attacca il Pokémon e, assieme ai suoi compagni, volano via verso una città che scambiano per la loro casa.

Ash, Spighetto e Iris arrivano a New Tork City, dove la loro guida, Eric, permette loro di visitare le Colline Pokémon, un parco naturale, prima che apra al pubblico. Mentre lo visitano, Ash trova il Genesect con l’Idromodulo e subito fa amicizia. Pensando che il nostro eroe volesse fargli del male, il Genesect Rosso e il Genesect con il Voltmodulo lo attaccano; Su ordine del Genesect Rosso, il Genesect con Idromodulo attacca Ash.  Ma è proprio in quel momento che appare Mewtwo e protegge Ash e i suoi amici dai Pokémon avversari, mettendoli in fuga.

Durante la notte,i Pokémon Paleozoici iniziano a prendere il controllo delle Colline Pokémon, scacciando via gli altri Pokémon e iniziando la costruzione di un bozzolo gigante. Ash, Iris, e Eric entrano nel centro delle Colline Pokémon, dove incontrano il Genesect con l’Idromodulo che chiede scusa ad Ash, facendo pensare al nostro eroe che è in grado di disobbedire alla Genesect Rosso. Iris si rende conto che il bozzolo è il nido degli Genesect e che stanno trasformando il luogo nella loro casa. Un Feraligatr nativo del posto inizia ad attaccare il nido e il Genesect Rosso, ma viene buttato giù da una sporgenza, ma ecco che riappare Mewtwo e riesce a salvarlo. Mewtwo dice al Pokémon Cromatico di non attaccare gli altri Pokémon, ma Genesect non gli da ascolto e i due iniziano un lungo inseguimento ad alta velocità per tutta New Tork City. Nel frattempo, i Pokémon del luogo iniziano ad attaccare i Genesect con il Gelomodulo e il Voltmodulo. Ed è allora che il Genesect Rosso torna per proteggerli. Il Genesect con l’Idromodulo decide di sacrificarsi per Ash, proteggendolo da un attacco del Genesect, collassando. Mewtwo combatte i quattro restanti Genesect e prende il sopravvento. Però intanto il bozzolo prende fuoco.

Il Genesect con l’Idromodulo si sveglia e cerca di spegnere il fuoco. La stessa cosa fanno anche tutti gli altri Pokémon presenti, che aiutano anche i Genesect con Voltmodulo e Gelomodulo, rimasti intrappolati nelle fiamme. Il Genesect con Idromodulo viene colpito dal fuoco e cade in acqua. , mentre gli altri tre Genesect salvano il nostro eroe da una trave in caduta.

Mewtwo, che stava ancora combattendo contro il Genesect Rosso, viene colpito da un attacco e cade, e viene salvato da Ash. Mewtwo e Genesect Rosso si preparano a riprendere la loro lotta, ma Ash corre tra loro per farli smettere. Gli altri quattro Genesect aiutano Ash cercando di convincere il loro capo a smettere di attaccare, ma il Genesect Rosso ormai li vede tutti come nemici e sferra un attacco. Mewtwo riesce a bloccarlo e, grazie ai suoi poteri psichici, lo porta assieme a lui nello spazio. Vedendo la bellezza della Terra, il Genesect Rosso si rende conto che tutte le persone e i Pokémon sono amici. Incapaci di sopravvivere lì, Mewtwo e Genesect Rosso cominciano a cadere, ma vengono salvati da una gigantesca bolla d’acqua creata grazie all’aiuto dei Pokémon presenti nelle Colline Pokémon.

Ash si rende conto che il luogo perfetto per i Genesect dove vivere è il Parco Naturale di Absentia, l’unico posto dove i loro amati fiori di Panja ancora crescono naturalmente. Mewtwo, ringrazia Ash per aver aiutato i Genesect a trovare una casa e gli dice che sarà sempre grato per il loro incontro. Poi si megaevolve in MegaMewtwo Y e vola via. I nostri eroi riprendono il loro viaggio, verso nuove avventure.

Curiosità

  • Le ambientazioni del film sono basate su New York City, compreso il Central Park.
  • Nella scena in cui Mewtwo e il Genesect Rosso volano per la città, nella parte somigliante a Times Square è possibile notare sulla destra degli schermi che proiettano immagini di un match di Calcio-Canestro Pokémon tra i Red di Giubilopoli e i Green di Fiorlisopoli, due team apparsi precedentemente nel tredicesimo film Pokémon: Il Re delle Illusioni Zoroark.
  • È il quinto film in cui Ash e i suoi amici non incontrano il Team Rocket. Nonostante ciò, Jessie, James e Meowth saranno molto attivi, infatti tenteranno di catturare Mewtwo e Genesect.
  • Il film è stato distribuito negli Stati Uniti, e contemporaneamente anche in Italia e in altri paesi, a soltanto 3 mesi di distanza dal suo debutto Giapponese.
  • È stato il primo film ad essere distribuito in DVD prima negli Stati Uniti e, successiamente, in Giappone.
  • È l’unico film ad avere Pokémon provenienti da altre generazioni, oltre al Pikachu di Ash e il Meowth del Team Rocket.