...

Cortometraggio di Natale 01 - Natale con i Pokémon

Cortometraggio di Natale 01 - Natale con i Pokémon

Scheda:

 

  • Titolo giapponese: クリスマスであそぼ!Let’s Play on Christmas!
  • Titolo inglese: Pikachu’s Winter Vacation: Christmas Night
  • Distribuzione Giappone: 22 dicembre 1998
  • Distribuzione Stati Uniti: 25 novembre 2006
  • Distribuzione Italia: 4 febbraio 2007
  • Durata: 10 minuti
  • Regista: Toshiaki Suzuki

 

Informazioni generali:

 

Il cortometraggio 01 – Natale con i Pokémon, rilasciato per la prima volta in Giappone il 22 dicembre 1998, è il primo episodio de Le vacanze invernali di Pikachu.
Insieme al cortometraggio “Divertimento sulla neve“, rappresenta l’ultimo episodio della serie Pokémon Chronicles, mandato in onda negli Stati Uniti il 25 novembre 2006, e in Italia il 4 febbraio 2007.

 

Trama:

 

Ash, Misty e Brock stanno passando le vacanze in una casa al mare. Un giorno lasciano soli in casa i loro Pokémon per andare a prendere il dolce di Natale, affidando così a Pikachu la responsabilità del gruppo.
I Pokémon restano a fissare la porta d’ingresso per un po’, fino a quando Togepi, incuriosito, esce dalla stanza, con tutti gli altri Pokémon al suo seguito. Ecco che nel loro giro di esplorazione, i nostri Pokémon si ritrovano in salotto dinanzi ad un albero splendidamente decorato! Si guardano per un po’, fino a quando Squirtle nota la cucina e lo segnala agli altri.
I Pokémon entrano in cucina, trovando il tavolo imbandito e preparato per una festa. Salgono tutti sul tavolo a giocare con i cappelli a forma di cono: Vulpix ne annusa uno con forte curiosità, Togepi ne agita un altro fortemente, Bulbasaur tenta di far oscillare un altro ancora sul suo naso e infine Psyduck cerca di mangiare quello che si ritrova davanti. Finalmente Vulpix comprende a cosa serve davvero un cappello, e lo lancia sulla sua testa. Tutti gli altri imitano Vulpix, tranne Psyduck, che fa cadere il suo cappello sulla coda.
Togepi e Pikachu tornano in soggiorno, e osservano nuovamente l’albero. Togepi si vede riflesso in un addobbo e comincia a sorridere. Pikachu fa lo stesso, poi inizia a fare facce buffe davanti all’addobbo, suscitando in tal modo le risate di Togepi.
Tornato in cucina, Bulbasaur raccoglie un biscotto a forma dello stesso Pokémon. Nelle vicinanze, Squirtle cade inavvertitamente su Bulbasaur, e questi, che stava per ingoiare il suo biscotto, lo getta sbadatamente in aria. Il biscotto finisce quindi nella bocca di Squirtle, che lo mangia. Squirtle cerca invano di scusarsi, ma Bulbasaur è davvero arrabbiato! Squirtle allora corre subito via, con Bulbasaur al suo inseguimento.
Intanto, Vulpix tira fuori da una calza dei dadi e tre caramelle. Ecco che, nella speranza di trovare altre cose interessanti, infila un po’ troppo la sua testa all’interno della calza e finisce per restarne bloccato. Vulpix cerca di scrollarsi di dosso la calza ma non ci riesce. Quindi cammina spaesato avanti e indietro nell’intento di uscire fuori dalla stanza, ma sbaglia direzione e finisce contro il muro, rimbalzando all’indietro e cadendo sulla schiena.
Tornato sul tavolo, Psyduck prende una bottiglia di “Cedro Pokémon”. Tenta disperatamente di estrarre il tappo fuori, ma fallisce, dopodiché comincia a scuoterlo.
Nel frattempo, Bulbasaur è ancora alle calcagna di Squirtle. Pikachu e Togepi, ancora davanti all’albero, guardano la scena. Bulbasaur decide di utilizzare la sua Frustata intorno a Squirtle, che viene così avvolto dalle liane, e questi, nel panico, gira intorno all’albero, rischiando di farlo inclinare da un lato e quindi cadere. Pikachu spinge rapidamente l’albero nel tentativo di raddrizzarlo ma ecco che, improvvisamente, Vulpix irrompe in scena con la calza ancora infilata nella sua testa e atterra sulla cima dell’albero, facendolo inclinare dalla parte opposta. Pikachu corre rapidamente dall’altro lato e con maggior sforzo di prima riesce a farlo stare in piedi. Finalmente la calza cade dalla testa di Vulpix e questi salta giù sul pavimento.
Bulbasaur non rinuncia alla caccia di Squirtle, che finisce per correre di nuovo intorno all’albero. Stavolta però, la gamba di Squirtle viene coinvolta in un groviglio di luci, ed ancora una volta l’albero rischia di cadere. Pikachu, stremato, si sforza nel tentativo di tenere l’albero in posizione verticale.
Tornato in cucina, Psyduck continua a scuotere la bottiglia, ma questo fa sì che il tappo di sughero fuoriesca violentemente dalla bottiglia, rimbalzando su alcune pareti e finendo dritto dritto sulla fronte di Pikachu! Pikachu cade sul pavimento, e con lui l’albero.
L’incidente spinge Bulbasaur e Squirtle a fermare la loro corsa e verificare l’accaduto. Alla vista di Pikachu quasi inerme sotto l’albero, Squirtle e Bulbasaur scoppiano a ridere. Pikachu si erge con rabbia, e Bulbasaur e Squirtle cessano di ridere, ipotizzando cosa stia per accadere.
Infiammato dall’ira, Pikachu scatena un potente attacco Fulmine. Tuttavia, l’elettricità colpisce le luci e causa un black-out. I Pokémon, ora al buio, si guardano intorno, chiedendosi che cosa possa essere successo.
Pikachu si avvicina ad una scatola caduta dall’albero. La apre, e dentro trova con sorpresa un piccolo albero di Natale splendidamente illuminato, che riproduce una dolce musica. I Pokémon si riuniscono intorno per guardarlo, ma poco dopo la musica si arresta e le luci si spengono, lasciando tutti delusi.
Pikachu però, si rende conto che, con un po’ di lavoro, anche l’albero caduto alle loro spalle potrebbe essere altrettanto bello e, con grande entusiasmo, convince tutti a collaborare insieme per sistemarlo. Squirtle, Bulbasaur, Pikachu e Vulpix riescono quindi a rialzare l’albero, mentre Togepi e Psyduck lavorano insieme per raccogliere gli addobbi caduti.
Quando Ash, Misty e Brock ritornano, trovano la casa al buio. Entrati nel salotto, vengono accolti da un allegro “Pika-Pi!” di Pikachu: l’albero si accende, ed Ash, Misty, Brock e tutti i loro amici Pokémon iniziano la festa. Tutti si augurano Buon Natale, e in cielo si intravede una slitta trainata da un Ponyta.

 

Curiosità:

 

  • Christmas Night, titolo della versione americana, è anche il titolo giapponese di un analogo episodio.
  • Sia la versione giapponese che la versione doppiata sono rimaste esclusive in VHS per diversi anni prima di essere mandate in onda in un’emittente televisiva.
  • Questo è il primo cortometraggio in cui Ash e i suoi amici di viaggio fanno la loro comparsa.

 

corto_01corto_02corto_03corto_04corto_05