1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Rubriche

Coromon, Anteprima E3 2021: tra dungeon e mostriciattoli da catturare

Coromon è un classico RPG a turni con tante creature da catturare e allenare: esplora un mondo a pixel ricco di sorprese e mostri da scoprire

di 
   · 4 min lettura Rubriche
Metti mi piace!
1

Esplora il mondo vasto e ricco di sorprese di Coromon, scopri le tante creature da catturare e allenare e una trama avvincente! In questo classico RPG a pixel con combattimento a turni simile a Pokémon, interpreterete un giovane cadetto della Lux Solis, azienda incentrata sul progresso tecnologico della regione che nasconde chissà quali segreti. In qualità di inviati stampa all’E3 2021, abbiamo potuto scambiare due chiacchiere con gli sviluppatori della TRAGsoft, Jochem Pouwels e Marcel van der Made, che ci hanno mostrato tutte le funzioni di questo titolo giocando una demo speciale dedicata alla stampa: ecco cosa ci hanno detto su Coromon che risulta una fresca fusione di alcuni grandi titoli RPG.

Coromon sarà rilasciato presto su PC, Nintendo Switch e dispositivi mobili, ma per chiunque volesse già esplorare parte del mondo di questo RPG è possibile scaricare la versione demo su Steam e Play Store.

Creature come Pokémon

Il gioco prende il nome dai Coromon, creature che popolano questo vasto mondo e possono essere catturate e allenate proprio come i più noti mostriciattoli tascabili. Qui i dispositivi necessari a far nostri i Coromon sono però gli Spinner creati dalla Lux Solis: ne esistono di diverso tipo ed efficacia e potremmo paragonarli alle Poké Ball. Gli sviluppatori ci hanno rivelato da dove deriva l’etimologia del titolo:

“Coro” è un termine utilizzato nel gioco. Indica ciò che ha creato l’universo… quindi tutto ruota intorno a “coro”, il principio di tutto, ciò che ha dato inizio alla vita dei Coromon.

I Coromon resistono in battaglia grazie agli HP e lottano sfruttando gli SP che si consumano in quantità diversa in base alla mossa. Queste creature sono poi dotate di “Forze” speciali che potremmo paragonare alle Abilità e di un potenziale differente che rende ogni creatura unica. Una funzione molto gradita è la possibilità di selezionare quali statistiche potenziare all’aumento di livello, potendo così personalizzare al meglio la build di un Coromon. Tutto ciò sarà utile soprattutto con l’avvento delle lotte online, in arrivo in contemporanea con l’uscita su Nintendo Switch, che potrebbero dar vita a una scena competitiva!

Inoltre, ci sono due barre differenti: una per l’esperienza XP e l’altra per il potenziale. Quando quest’ultima si riempie è possibile scegliere quali statistiche aumentare così da personalizzare lo stile di combattimento del Coromon. Abbiamo cercato di fornire al giocatore tutte le informazioni necessarie come gli effetti delle mosse, le debolezze dei tipi, le modifiche alle statistiche ecc.

È presente anche un sistema di achievement posti come “missioni” della Lux Solis al giocatore che così viene ricompensato in vario modo. L’esperienza è personalizzabile grazie alla selezione della difficoltà e al randomizer incluso: interessante la modalità difficile nella quale non è più possibile usare un Coromon esausto, come accade nelle nuzlocke Pokémon.

Dungeon come Zelda

I percorsi, le città e i misteriosi edifici da esplorare sono ricchi di passaggi segreti ed enigmi da risolvere. Con un ottimo bilanciamento tra sfida, abilità e ingegno, questi dungeon ricordano quelli della serie di The Legend of Zelda e rendono molto più intrigante la scoperta dei segreti di questo titolo. Durante l’anteprima ci è stata mostrata una parte avanzata del gioco, una piramide in mezzo al deserto che nascondeva trappole e trabocchetti! Senza risultare snervanti, i minigiochi aggiungono un tocco di sfida ben gradito: inoltre, abbiamo potuto vedere in azione anche degli speciali poteri che potremmo paragonare alle vecchie MN Pokémon, come ad esempio un guantone in grado di spostare le rocce. Queste meccaniche permettono di raggiungere forzieri nascosti, garantendo un divertimento prolungato a chi desidera esplorare ogni angolo di questo mondo pixellato.

“Abbiamo provato ad aggiungere ciò che ci piaceva di più di alcuni classici titoli” ci hanno detto gli sviluppatori, rivelando che la trama ha invece elementi simili a Golden Sun, RPG del 2001nel quale i protagonisti dovevano sfruttare i loro poteri per proteggere il mondo da un’antica minaccia. Nel caso di Coromon, a minacciare la stabilità delle regioni è il ritorno dei titani che in game saranno delle boss fight alla fine delle quali non sarà possibile catturare il mostro. Tuttavia, gli sviluppatori ci hanno assicurato che non mancheranno Coromon rari e potenti. Rispetto a Golden Sun, l’ambientazione è sicuramente più futuristica grazie alle invenzioni tecnologiche della Lux Solis e chissà quali altri misteri nasconderà la trama di Coromon.

Le premesse sembrano ottime dunque auguriamo il meglio ai ragazzi di TRAGsoft per il rilascio di questo nuovo titolo!

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

Anteprima E3 2021 Nintendo Switch

Promozioni

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia

avatar
Di   

Sto giocando ora alla beta su iOS e sembra bello sto cercando gli shiny perfetti 4 potenti li ho già trovati ma di perfetto ancora neanche 1 però c’è scritto data di scadenza 2 luglio vuol dire che dal 2 luglio non si potrà più scaricare o proprio non si potrà più giocare? :(