Tutto ciò che c’è da sapere sull’E3 2019: segui il nostro liveblog

Segui il nostro liveblog con aggiornamenti da ogni conferenza in tempo reale!

0
1111

Anche quest’anno ci stiamo avvicinando finalmente a quel periodo che tutti noi appassionati del mondo dei videogiochi stanno aspettando: l’Electronic Entertainment Expo 2019, noto semplicemente come E3 2019, è finalmente alle porte e nel seguente articolo troverete tutte le informazioni necessarie per quanto riguarda date, orari e ciò che potrebbe essere mostrato in ogni singola conferenza dell a fiera annuale di Los Angeles.

Quest’anno l’E3 si terrà come di consueto al Los Angeles Convention Center, e nei giorni che vanno dall’11 giugno al 13 giugno sarà aperta al pubblico, mentre tutti gli showcase si terranno tra l’8 e l’11 giugno. Quest’edizione sarà molto particolare in quanto tra le conferenze ci sarà un grande assente: Sony ha infatti deciso di non partecipare con una conferenza all’edizione della fiera di quest’anno, nonostante sarà comunque presente con vari stand e che sia riuscita a catalizzare su di sé l’attenzione nei giorni passati grazie a un trailer con tanto di data d’uscita di Death Stranding, l’ultima fatica del game director Hideo Kojima, che in moltissimi appassionati non vedono l’ora di provare.

Anche quest’anno ad accompagnarvi nella solita maratona notturna che ci si prospetta davanti, Pokémon Millennium con i suoi liveblog seguirà tutte le conferenze della fiera losangelina, eccezion fatta per l’EA Play data la sua struttura che si divide in due giornate separate, con notizie in tempo reale all’interno degli articoli dedicati.

CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA PAGINA DEDICATA ALL’E3 2019!

Qui di seguito troverete tutte le date e gli orari delle conferenze in ordine cronologico, a partire dalla conferenza di Electronic Arts dell’8 giugno, fino al Nintendo Direct di martedì 11 giugno.

[N.B: Tutte le date e le ore presenti in questo articolo si basano sul fuso orario nostrano, quindi vedrete solamente gli orari in cui le conferenze saranno trasmesse in Italia.]

EA Play @E3 2019 – 8 giugno, ore 18.30

Come di consueto da qualche anno a questa parte ormai, Electronic Arts ha deciso di anticipare le altre software house con la propria conferenza che aprirà le danze anche di questo E3 2019. A differenza degli altri anni però, per questa edizione l’EA Play sarà abbastanza diverso, in quanto verranno mostrati soltanto sei giochi e ognuno verrà analizzato e discusso per circa 30 minuti per poi passare al successivo, andando a prendere spunto dalle classiche Nintendo Treehouse.

I giochi che verranno trattati sono l’attesissimo Star Wars Jedi: Fallen Order, Apex Legends, Battlefield V, Fifa 20, Madden NFL 20 e The Sims 4. Dopo le varie presentazioni della lunga conferenza dell’EA Play dell’8 giugno, il giorno dopo ci saranno altre dirette secondarie in cui verranno mostrati anche i merchandising, approfonditi aspetti secondari e mostrati retroscena e dettagli esclusivi del nuovo gioco di Star Wars e di Apex Legends.

Xbox E3 2019 Briefing – 9 giugno, ore 22.00

Dopo la grandiosa conferenza dell’anno scorso, Microsoft si prepara a quella che potrebbe essere la sua conferenza più importante degli ultimi anni. Quest’anno il colosso di Redmond potrebbe sfoderare l’artiglieria pesante, con l’annuncio a sorpresa di una nuova Xbox per la nuova generazione in quanto i riflettori del mondo delle console sono tutti puntati su di lei, data anche l’assenza di Sony all’E3 2019 e Nintendo che è ancora relativamente fresca dal lancio di Switch.

Per quanto riguarda invece i giochi, Phil Spencer ha comunicato che verranno trattate ben 14 esclusive Microsoft, ma senz’ombra di dubbio il fulcro della conferenza girerà attorno a Halo Infinite e Gears 5, entrambi annunciati l’anno scorso. Inoltre si vocifera che sia Ninja Theory, da un anno divenuta parte di Microsoft, che Rare sveleranno delle nuove IP ovviamente in esclusiva per Xbox.

Per quanto riguarda le terze parti ci sono Cyberpunk 2077 e The Outer Worlds che potrebbero essere trattati per gran parte sul palco di Microsoft, e alcuni rumor dicono che CAPCOM sia al lavoro su un nuovo titolo, che molti ipotizzano si tratti di un remake di Resident Evil 3: Nemesis… e chissà che durante questa conferenza non venga anche mostrato il misterioso progetto a cui stanno lavorando George R. R. Martin, scrittore de “Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco“, e From Software.

Infine ovviamente sarà dato ampio spazio agli indie, con una data d’uscita per il DLC di Cuphead e dell’attesissimo Ori and the Will of the Wisps, in arrivo entrambi entro la fine di questo 2019.

Bethesda E3 Showcase – 10 giugno, ore 2.30

Dopo il grosso scivolone di Bethesda dell’anno scorso con il disastroso lancio di Fallout 76, la software house americana deve sfoderare le sue carte migliori in questa conferenza per dimostrare a tutto il mondo di essere ancora una delle case di sviluppo più importanti e solide sul mercato.

Quest’anno Bethesda si concentrerà principalmente su DOOM: Eternal, che dovrà portarsi sulle spalle il peso del pluripremiato DOOM uscito nel 2016 e che ha fatto subito colpo su critica e pubblico. Ci sarà anche spazio per il famigerato Fallout 76, che verrà trattato con nuove patch e aggiornamenti che proveranno ad aggiustare tutti i problemi che si sono accumulati dopo la sua rovinosa uscita. Infine tutti gli appassionati di The Elder Scrolls Online saranno trepidanti per tutte le novità che verranno trattate durante la conferenza dell’E3 2019, come promesso dagli sviluppatori.

Ci sarà spazio anche per Wolfentein, Prey, The Evil Within e Dishonored… mentre è già stato confermato che né Starfield, né The Elder Scrolls VI saranno presenti nella conferenza, probabilmente perché sono ancora in uno stato embrionale del loro sviluppo.

PC Gaming Show – 10 giugno, ore 19.00

Quest’anno il PC Gaming Show si rivoluziona, soprattutto grazie al cambio dello sponsor principale che quest’anno sarà Epic Games, diventati conosciuti in tutto il mondo grazie al boom di Fortnite dello scorso anno.

Come al solito questa conferenza non tratterà solo di giochi, ma anche di tutte le novità che si prospettano per quanto riguarda la componentistica di PC e delle nuove frontiere dell’hardware per computer.

I giochi trattati saranno perlopiù titoli di case di sviluppo indipendenti, come è ormai di tradizione per questa conferenza, anche se gli occhi saranno puntati sull’attesissimo Baldur’s Gate III, terzo capitolo di una delle più importanti serie di giochi di ruolo occidentali, che a distanza di 19 anni dal rilascio di Baldur’s Gate II è stato finalmente annunciato e probabilmente sarà uno dei protagonisti del PC Gaming Show all’E3 2019.

Ubisoft Live @E3 2019 – 10 giugno, ore 22.00

La casa di sviluppo francese ha moltissime cartucce da sparare durante la sua conferenza all’E3 2019, mostrando a tutti coloro che la tacciavano di essere in un periodo calante quanto in realtà sia ancora una delle software house più importanti sulla piazza.

Grande protagonista della serata sarà Beyond Good & Evil 2, che vedrà sul palco il game director Michel Ancel mostrare quanto più possibile di questo suo nuovo ambiziosissimo progetto. Inoltre verranno probabilmente trattati anche il gioco piratesco Skull & Bones, di cui si prospetta l’annuncio della sua data d’uscita, e di contenuti aggiuntivi per The Division 2 e Rainbow Six: Siege.

Infine Ubisoft ormai è nota per lanciare un annuncio inaspettato: su internet già sono sorti molti rumor su Watch Dogs 3 o su un presunto Assassin’s Creed Legion… ma in moltissimi fan non vedono l’ora di assistere a un ritorno in pompa magna di Sam Fisher con un nuovo capitolo di Splinter Cell.

Square Enix E3 2019 Showcase – 11 giugno, ore 3.00

La casa di produzione giapponese, a differenza delle altre, non tratta la fiera losangelina con la stessa importanza, lasciando gli annunci più importanti per il Tokyo Game Show. Nonostante ciò, per questo E3 2019 Square Enix ha deciso di dare del filo da torcere anche alle case rivali, con dei titoli di punta e che in moltissimi appassionati stanno aspettando.

Durante la conferenza ci sarà infatti il reveal di Marvel’s Avengers, il progetto in sviluppo da qualche anno e che quest’anno verrà finalmente svelato ufficialmente. Per ora anche il titolo non è ufficiale, quindi si spera che durante la diretta verranno svelati molti dettagli di questo gioco rimasto misterioso per troppo tempo.

Inoltre uno dei titoli più attesi è senz’ombra di dubbio Final Fantasy VII Remake, con ulteriori dettagli sulle novità dato lo stile di gioco rivoluzionato e decisamente più action, e vista la sua suddivisione in episodi magari vedremo quanti saranno e le date d’uscita di ognuno di questi… o almeno per il primo.

In chiusura della conferenza potremmo anche ricevere delle nuove informazioni sul DLC di Kingdom Hearts III, “ReMIND“, e magari anche qualche ulteriore notizia su Babylon’s Fall, la nuova opera di Platinum Games.

Nintendo Direct @E3 2019 – 11 giugno, ore 18.00

E dulcis in fundo, in chiusura di tutte le altre conferenze arriva il Nintendo Direct, che si prospetta uno dei più densi di annunci di sempre. Le uscite importanti nei prossimi mesi sono tante, riuscirà la diretta della casa di Kyoto ad accontentare le alte aspettative di tutti i fan?

Quest’anno Nintendo si concentrerà perlopiù su Animal Crossing, Luigi’s Mansion 3 e Fire Emblem: Three Houses, tutti in uscita in questo 2019… senza dimenticarci ovviamente di Pokémon Spada e Scudo, già ampiamente trattati nel Pokémon Direct dello scorso 5 giugno e presenti anche con una demo giocabile.

Verranno trattati anche titoli come il remake di The Legend of Zelda: Link’s Awakening, in uscita a fine anno, Astral Chain, il nuovo titolo action di Platinum Games, e forse potrebbe ritagliarsi un piccolo spazio anche Super Mario Maker 2 nonostante la sua uscita imminente il prossimo 28 giugno.

Ovviamente però ci sarà spazio anche per le sorprese… e chissà che a sorpresa non verrà mostrato un trailer per Metroid Prime 4, dopo che il suo sviluppo è ricominciato da capo alla fine dell’anno scorso.

E3 Coliseum – 11-13 giugno

La fiera di Los Angeles vedrà anche quest’anno il ritorno dell’E3 Coliseum: uno show condotto da Geoff Keighley dei The Game Awards, in cui verranno provati i giochi annunciati nei giorni precedenti con interviste agli sviluppatori e gameplay esclusivi.

Quest’anno i focus maggiori saranno su Star Wars Jedi: Fallen Order, un nuovo gioco ancora non annunciato da parte di Ubisoft e l’attesissimo Marvel’s Avengers. Seguite le dirette del Coliseum per scoprire di più su questi e tanti altri titoli!

Commenti dal forum

Discutine sul forum