Rubriche

5 luoghi di Kalos ispirati al mondo reale

Pokémon Millennium presenta un nuovo capitolo della rubrica “Ultravarco”, una serie di sette appuntamenti dove verranno analizzati alcuni luoghi del mondo Pokémon videoludico e animato che si sono ispirati alla nostra realtà. Non è infatti una novità che le regioni stesse siano riconducibili a località note della nostra geografia, in particolar modo al Giappone, protagonista assoluto delle prime quattro generazioni.

Ai seguenti link trovate i primi cinque appuntamenti dei “5 luoghi ispirati al mondo reale” dedicati rispettivamente a KantoJohtoHoennSinnoh e Unima.

Dopo aver lasciato il Giappone in occasione del viaggio newyorkese a Unima, cambiamo nuovamente meta e raggiungiamo Kalos, regione della sesta generazione Pokémon corrispondente alla Francia. L’ambientazione di Pokémon X e Y è divisa in tre distinte sezioni (Kalos Centrale, Costiera e Montana) ed è caratterizzata da cieli limpidi, foreste rigogliose e strutture eleganti.

Per quanto concerne la Repubblica francese, si tratta di uno Stato situato nell’Europa occidentale la cui capitale è Parigi, città che vedremo in seguito. Con oltre 60 milioni di abitanti è il secondo paese più popolato dell’Unione europea dietro alla Germania ed è, dal 2014, la terza potenza economica del continente.

 

Luminopoli

Luminopoli è una città situata nel centro di Kalos e corrisponde a Parigi, capitale della Francia e quinto comune più popolato dell’Unione europea con oltre due milioni di abitanti. Si tratta inoltre della metropoli più visitata al mondo con oltre 28 milioni di turisti all’anno ed è, secondo una ricerca risalente al 2010 della rivista The Economist, anche la più cara. La Torre Eiffel, costruita in occasione dell’Esposizione Universale del 1889, è il simbolo della città ed è stata portata nei videogiochi di sesta generazione come Torre Prisma. Quest’ultima è infine la quinta Palestra della regione di Kalos.

 

Castel Vanità – Reggia Aurea

L’elegante Castel Vanità corrisponde a Versailles, un comune francese di circa 85 mila abitanti. La reggia trova invece l’anima gemella nella Reggia Aurea di Pokémon X e Y. Detto anche Castello di Versailles, nasce per volontà di Luigi XIV e diventa la residenza  delle famiglie dei re di Francia finché, nel 1789, viene abbandonato a causa della Rivoluzione Francese. Dal 1979, la struttura è un bene protetto dall’UNESCO. Per quanto concerne la trama videoludica, la Reggia Aurea è stata costruita dal re di Kalos e presenta diverse statue dei Pokémon che hanno combattuto in guerra.

 

Cromleburgo

Cromleburgo viene considerato uno dei luoghi più misteriosi dell’intera regione a causa delle antiche rocce che la circondano. Corrisponde a Carnac, un comune di 4500 abitanti che vanta un complesso megalitico tra i maggiori al mondo. È inoltre presente il Tumulo di Kercado, la più antica costruzione europea di pietra risalente al 6500 (a.C.), addirittura anteriore alle piramidi egizie. Nella controparte videoludica Cromleburgo ospita il Covo del Team Flare e l’Arma Suprema, dando luogo alla parte finale dell’avventura.

 

Torre Maestra

Giungiamo a uno dei confronti più affascinanti dell’intera sesta generazione Pokémon: quello tra la Torre Maestra e Mont Saint-Michel. Nei videogiochi la Torre è importante per il forte legame che possiede con le Megaevoluzioni, meccanica peculiare di X e Y. Mont Saint-Michel, invece, è un’isola tidale Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO dal 1979. Si tratta di un luogo estremamente suggestivo per il fenomeno della marea che ogni giorno crea circa 14 metri di dislivello. Durante le grandi maree, infatti, l’intero comune diventa una vera e propria isola in mezzo al mare. L’isolotto presenta un santuario in onore di San Michele Arcangelo, oltre a una notevole architettura e diversi monumenti storici. È il sito turistico più frequentato della Normandia e uno dei primi di Francia con oltre 3 milioni di turisti all’anno.

Fluxopoli

Fluxopoli è una città di Kalos nota per la Meridiana, un’imponente pietra rosa che si dice provenga dal cielo e che, solo in determinati orari, può mostrare le Megapietre nascoste. Corrisponde a Strasburgo, ovvero “la città delle strade”, situata nella Francia orientale. È la capitale politica dell’Unione europea in quanto sede del Parlamento e del Consiglio d’Europa. La Meridiana è ispirata all’orologio astronomico di Strasburgo, un capolavoro del Rinascimento composto da una cassa alta 18 metri, un basamento alto più di 4 metri e largo 7,30.

 

Il sesto appuntamento della nostra rubrica si conclude. Fateci sapere quali confronti vi hanno affascinato e cosa vi aspettate dal prossimo viaggio che avrà luogo ad Alola, il capitolo finale della nostra serie!

 

 

Offerte Amazon

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Articolo di Matteo Stefanini

Offerte Amazon

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

Commenti

...
Combo 06/10/2017 13:15:16

I primi due si riconoscono troppo facilmente, mi sono piaciuti quei due posti! :)

 

Non mi aspettavo però per l'architettura de Torre Maestria, è qualcosa di bizzarro (e ho fatto diverse foto ma shhh, è stupenda l'ambiente) ma comunque bellissimo posto, uno dei punti che adoro di più di tutta Kalos!

...
Carl-J90 07/10/2017 01:20:40

Molto belli i posti elencati da cui hanno tratto ispirazione e molto bello il modo in cui essi siano stati adattati e riproposti in game!

A questo giro sono molto più interessato alla rubrica visto che ho visitato personalmente nella realtà(oltre che in game) molti dei luoghi elencati!

Al momento il mio luogo favorito è Mont Saint-Michel, quindi Yantaropoli e la Torre Maestra sono i miei luoghi favoriti in game che sono presenti nella lista!

...
ValerieTownshend 07/10/2017 05:55:34

Kalos è fantastica, a livello visivo è una delle regioni che mi piacciono di più insieme a Unima e Johto. Sarà che adoro la Francia di mio, ma quando ho visto la Reggia Aurea e ho visitato per la prima volta Luminopoli (che è la mia seconda città preferita, la prima è Romantopoli) ho immediatamente pensato a Versailles e Parigi, era fin troppo chiara la loro ispirazione ad essa. Vorrei andarci veramente, in Francia, un giorno...

Tutti i commenti

Entra nella nostra community

Scorri in su e in giu per gli altri articoli (o fai tap qui)