1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Recensioni

The Falconeer Warrior Edition, Anteprima: diventa il signore dei cieli

In attesa della sua uscita su Nintendo Switch il 5 agosto 2021 ecco l’anteprima del nuovo gioco di Tomas Sala, The Falconeer: Warrior Edition

di 
   · 4 min lettura Recensioni
Metti mi piace!
1

A maggio 2021 è stato annunciato l’arrivo su altre console The Falconeer: Warrior Edition. Parliamo di un gioco suggestivo che a debuttato su PC e Xbox, ma dal 5 agosto sarà disponibile anche su PlayStation 4, PlayStation 5 e Nintendo Switch. Al prezzo di 29,99€ per PlayStation e di 34,99€ per la console ibrida (in edizione fisica), includerà al suo interno non solo i DLC KrakenIl Cacciatore Follia di Atun, ma anche la nuova espansione “Confini del Mondo”.

Abbiamo provato in anteprima il nuovo gioco ideato interamente da Tomas Sala, pubblicato dall’editore videoludico Wired Productions. Esso si prospetta essere un interessante simulatore di volo open world di combattimento, per l’ambientazione e il gameplay che rendono reale la possibilità di sorvolare l’oceano.

La versione in anteprima che abbiamo provato non contiene ancora l’intero videogioco né i DLC. Il titolo è già presente sul sito ufficiale di Nintendo, ma per i preordini è ancora presto. A tempo debito arriverà una nostra recensione del gioco completo.

Plana sui mari del Grande Ursee

Ci troviamo nella base di Dunke, nell’arcipelago del Grande Ursee. Siamo in sella a un falco da combattimento, una creatura tanto potente quanto affascinante. Abbiamo un compito ben preciso, la crisi politica ci tiene alle strette. Preservare l’arcipelago dalle sue terribili conseguenze belliche ed economiche è la priorità.

The Falconeer
The Falconeer

Veniamo gettati in medias res nel gioco con un tutorial. Dopo aver scelto il personaggio della categoria che preferiamo, eseguiamo gli ordini del nostro comandante: scendere dalla torre in planata, un’acrobazia e via ad esplorare. Un gruppo di falconieri pirati sono all’assalto della torre, bisogna abbatterli. Essi sono incaricati di difendere le navi armate dirette alle basi commerciali più influenti sul mercato del Grande Ursee.

Durante i gameplay hanno attirato particolarmente la nostra attenzione le citazioni della maga che accoglie il giocatore all’inizio del gioco. Accompagnano i fallimenti nel gioco dando manforte alla voglia di ricominciare a lottare, come fossero consigli di vita dispensati gratuitamente.

Solo le ali di un falco sono libere dalle acque che ci vincolano

Libertà di gioco

Dopo l’introduzione, il gioco inizia a prendere la forma che vogliamo. Possiamo scegliere se continuare la storia, potenziare il nostro falcone acquistando alcuni strumenti dal negozio o guadagnare qualcosa con delle missioni secondarie. La trama è sicuramente scorrevole, ma sembra ridondante nei primi passi di gioco. Per alcune delle missioni, infatti, sembra di ricevere anche ricompense alquanto limitate per i lavori che svolgiamo.

Questi possono sembrare monotoni, ma viene in soccorso il fattore esplorazione. È anche vero che con il variare delle missioni potrebbero cambiare anche gli schieramenti, le prospettive, le modalità di combattimento. La vastità dell’oceano e delle isole si percepisce con il passare del tempo. Le missioni più comuni sono quelle di recupero, di trasporto merci o messaggi e di difesa delle cittadine.

The Falconeer

Il centro nevralgico di The Falconeer, però, lo occupa il combattimento. Oltre all’arma da fuoco principale a colpi singoli si possono utilizzare anche dei missili a guida infrarossa. Seguire a zig zag i pirati sui loro falchi non sarà facile, per questo premendo il tasto Y sarà possibile attivare il mirino guidato. Dalla superficie dell’acqua sarà possibile raccogliere delle mine anti-nave, riutilizzabili per affondare le imbarcazioni nemiche.

Lineamenti del gameplay

The Falconeer ha uno stile particolare come simulatore di volo, accompagnato da una grafica volontariamente pensata per ricordare l’antico. Il ciclo giorno-notte è alternato a diversi eventi atmosferici che possono influenzare la missione da svolgere.

The Falconeer

Non troppo emozionante il combattimento nel suo complesso. La possibilità di acquistare armi più performanti nel negozio non sembra fare la differenza riguardo la nostra abilità di guerra. Alcune funzionalità rendono più semplice la guida del proprio animale. Nella barra collocata sul lato inferiore dello schermo, infatti, è possibile monitorare anche l’energia di scatto, oltre alla vita rimasta. A tal proposito, è stata apprezzata la velocità del falco e la sua rotazione in volo in combattimento, sia esteticamente e per schivare i colpi nemici.

Abbiamo trovato leggermente fastidioso il comportamento del falco, il quale ha più volte preso il comando decidendo di cambiare rotta in base al soffio del vento. Riguardo il resto, questo titolo ha le carte in tavola per essere definito un ottimo simulatore di volo. Non a caso è un candidato ai premi BAFTA 2021.

Fattore Switch e considerazioni “finali”

Non troppe menzioni da fare riguardo il gioco sulla console ibrida Nintendo Switch. Preferibile giocare con il Comfort Grip se la Switch è inserita nell’apposito doc, mentre sarebbe interessante una qualche funzionalità del giroscopio quando si gioca in modalità mobile. La ridotta dimensione delle levette sui Joy-Con forse limita la rapidità del movimento.

The Falconeer

The Falconeer: Warrior Edition è un gioco consigliato soprattutto agli appassionati del genere. Viaggiare per le isole dell’oceano, affondare navi nemiche e falconieri pirati sfrecciando tra le tempeste di fulmini può essere suggestivo, ma l’esperienza di gioco nel complesso non sembra così coinvolgente, forse complice anche l’assenza di personalizzazione. Nessun appunto sui panorami mozzafiato delle lande visitabili, lo stile di gameplay e la possibilità di decidere come andare avanti nel gioco.

Ovviamente, essendo un gioco provato in anteprima non possiamo che dare giudizi provvisori. Il gioco ha ancora un po’ di tempo per essere perfezionato su Nintendo Switch. Certo è avremo le idee molto più chiare ad agosto, all’uscita ufficiale del gioco.

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

Anteprima Indie Nintendo Switch

Offerte Instant Gaming 🔥

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia