1. Pokémon Millennium  / 
  2. Notizie / 
  3. Offerte

Fire Emblem Warriors Three Hopes Limited Edition: aperti i preordini GameStop

Finalmente sul sito GameStop sono aperti i preordini per Fire Emblem Warriors: Three Hopes Limited Edition, in arrivo il 24 giugno

di 
   · 1 min lettura Offerte
Metti mi piace!
2

Fire Emblem Warriors: Three Hopes, il titolo spin-off tratto dall’universo di Fire Emblem: Three Houses, è finalmente disponibile in preordine da GameStop nella sua Limited Edition. Annunciato a sorpresa durante lo scorso Nintendo Direct, Fire Emblem Warriors: Three Hopes prende le distanze rispetto alla saga principale fondendo strategia e azione con combattimenti in stile musou.

L’edizione limitata pensata per Fire Emblem Warrios: Three Hopes si presenta davvero ricca di contenuti esclusivi. Infatti, con l’acquisto, i fan potranno mettere le mani su un pacchetto che include:

  • il gioco completo;
  • un artbook;
  • un set di 5 statuette in acrilico raffiguranti i protagonisti del gioco;
  • una mappa in tessuto;
  • un set di cartoline dei personaggi.

Fire Emblem Warrios: Three Hopes – Limited Edition è in preordine al costo di 99,98€ da GameStop. Il gioco è preordinabile esclusivamente online, con la possibilità di riceverlo a casa gratis oppure di passare a ritirarlo in negozio con la formula Pickup@Store. Il rilascio del gioco è previsto per il prossimo 24 giugno 2022.

In Fire Emblem Warriors: Three Hopes ritroverete i carismatici personaggi del capitolo Three Houses ma ambientati in una storia nuova e con una modalità di gioco che rappresenta una novità per la serie. Se sia o meno la strada giusta per il futuro della saga, sarete voi a deciderlo ordinando Fire Emblem Warriors: Three Hopes. Ma affrettatevi poiché la disponibilità potrebbe essere limitata.

Cosa ne pensi? Facci sapere la tua sulla nostra chat Telegram, sul Forum o sui canali Social!

Fonte GameStop
Fire Emblem GameStop preordine

Promozioni

Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..
Caricamento..

🕘  Notizie recenti

💬  Ultimi commenti su questa notizia