Nintendo Switch venderà due milioni di unità in un mese?

263

Dopo l’annuncio di Nintendo, secondo il quale non ci saranno ulteriori novità inerenti alle specifiche e al prezzo di Nintendo Switch fino al 2017, l’amministratore delegato Tatsumi Kimishima ha comunicato le previsioni dell’azienda per quanto riguarda le vendite della console.

nintendo-switch

Secondo quanto riportato da Takashi Mochizuki, corrispondente estero del Wall Street Journal, pare che la grande N abbia in mente di distribuire due milioni di piattaforme nel corso dell’anno fiscale corrente, che terminerà a marzo 2017. Inoltre, riporta anche che la compagnia non andrà in perdita con la vendita di Nintendo Switch. Allo stesso tempo, il prezzo della console non deluderà i fan e sarà in linea con le aspettative del mondo videoludico.

Ciò che probabilmente ha destato la curiosità dei fan sono i commenti di Kimishima in cui afferma che, dopo che Switch sarà rivelata in modo completo, il pubblico capirà la diversità tra essa e Nintendo 3DS, e che quest’ultimo non verrà rimpiazzato dalla console ibrida. Con ogni probabilità, dunque, la nuova piattaforma nasconde ancora qualche segreto, che presumibilmente allontanerà Switch dalla console portatile di ottava generazione.

È importante ricordare che il lancio della console è previsto per marzo 2017, nonostante non sia ancora nota la data precisa di rilascio della stessa. Quindi, secondo le aspettative di mercato della grande N, solamente in quel mese verranno distribuite le sopracitate due milioni di unità.

Secondo voi le aspettative di Nintendo si riveleranno corrette?

Commenti dal forum

Discutine sul forum
Questo articolo non è stato ancora commentato. Puoi essere tu il primo!